#Servizio: Segnalazione App Sospette o Contraffatte [aggiornato-x2]

Dopo le parole, i fatti: facciamo qualcosa per segnalare a tutti gli utenti le app FAKE, cioè quelle che rappresentano una contraffazione, una truffa o un vero e proprio tentativo di frode all’utenza.

In un nostro recente articolo  abbiamo messo a fuoco un gran bel problema, ossia quello delle app contraffatte che insudiciano lo Store. Mediante le nostre parole, speriamo di aver sensibilizzato Microsoft e tutti gli utenti in merito a tale rilevantissimo malcostume, che riguarda (anche, ma non unicamente) quei prodotti che solo in apparenza sono molto simili ad uno originale già esistente. Ciò, spesso, si traduce in un furbesco tentativo, perpetrato da qualche sottware house priva di scrupoli, di accaparrarsi qualche download e, chissà, maggiore visibilità, sulla scorta del sempreverde adagio popolare del “parlate bene, parlatene male, purchè se ne parli”.  Certo, nella più tranquilla delle ipotesi, il “reato” che viene compiuto è quello di appropriarsi indebitamente di un lavoro altrui, spacciandolo per proprio. Già questo, lo rimarchiamo, è assolutamente scorretto.

Proseguendo nel ragionamento, per quanto possiamo catalogare questi comportamenti come “mera scorrettezza”,  l’interrogativo che sorge spontaneo ed immediato è il seguente: ma se queste “copie malriuscite” (o fake) mirassero a qualcosa in più? Cioè, chi ci dice che l’intento recondito non fosse carpire dati personali dell’utente, a scopo fraudolento o sottrarre denaro?

Ad oggi, per fortuna, Windows Phone risulta uno dei sistemi operativi più sicuri del mondo, forse il più sicuro, in conseguenza del modo in cui è stato progettato. Avete mai sentito parlare di virus sul nostro sistema operativo?

No. Semplicemente perchè l’architettura del sistema operativo mobile di casa Microsoft è anti intrusione. Questo non toglie che collegandovi ad internet possiate spargere qui e là i vostri dati personali abboccando a qualche imbroglio, tuttavia possiamo essere sicuri che, almeno a livello di minacce esterne, potremo stare tranquilli. Già solo questo ci pone anni luce avanti rispetto, ad esempio, al caotico mondo Android.

Queste poche righe, proprio per farvi comprendere come il discorso relativo ad uno Store sicuro, ben filtrato e controllato, possa diventare essenziale per non creare falle di sicurezza, in un sistema strutturalmente a prova di bomba.

La domanda che molti hanno pensato e che alcuni hanno addirittura scritto, quando abbiamo sollevato la questione sicurezza/correttezza causata dalle app fake nello Store è stata la seguente: ma Microsoft controlla? Come gestisce il suo Store allora, se passano queste app? Che tipo di politica viene portata avanti, se innocui developer vengono puniti per stupidaggini ed app contraffatte vengono lasciate passare come nulla fosse?

Noi, come blog, crediamo nella buona fede di Microsoft e, qualora qualcuno dei suoi dipendenti lo volesse, siamo più che disposti ad effettuare una bella intervista per spiegare il punto di vista del colosso di Redmond. Le nostre porte, signori di MS, sono sempre aperte. Vi aspettiamo.

Intanto che qualcosa in questo senso si muova, abbiamo pensato di dare una mano alla comunità degli utenti ed alla stessa Microsoft (nelle persone di alcuni dipendenti che si sono detti disponibili a segnalare questa situazione ai “piani alti”), creando un unico centro di raccolta delle segnalazioni relativo alla app contraffatte, fasulle, falsamente utili e/o pericolose.

Ed allora, sotto con le segnalazioni. Noi, periodicamente, cercheremo di verificare i vostri suggerimenti e, nel caso, di indicare in bella evidenza le app “pericolose” o, quantomeno, sconsigliate. Ed i motivi che ci spingono a farlo.

ATTENZIONE: nel massimo rispetto del lavoro altrui, come detto, controlleremo le segnalazioni. Ed ovviamente – sia chiaro – censureremo tentativi di attacco immotivato verso qualsiasi produttore che non meriti di essere segnalato. Ancora più ovvia è la possibilità, per le software house introdotte in questa black list, di contattarci e spiegarci il perchè delle loro scelte. Dubito che i più “scorretti” lo faranno. Il nostro compito qui, ci tengo a precisarlo, non è di “punire”, bensì di portare alla luce qualcosa di SBAGLIATO. Intesi?
Niente giustizieri della notte nè malati di giustizialismo o portatori sani di vecchie ruggini. Alla larga.

INIZIAMO?

Indicheremo, per ogni segnalazione valida:

// NOME Software House //  DATA segnalazione // Esempi di app falsificate//

Durante i primi tempi, giusto per cautelarci, metteremo anche degli screenshot dei loro capolavori. Da chi vive di espedienti, ci si può aspettare anche che si dica “non è vero, non abbiamo fatto qualcosa di simile!”. Ecco, sognatevelo.

APP ANCORA NON CANCELLATE

(FAKE APP, STILL ON THE STORE)

App da DPStudio / Luglio 2015 / Wave Master, Word Academy, etc.

Apps from Pokemon Remake / Molti Pokemon games, tutti fake

Appx Store / Luglio 2015  / MxPlayer, Dolphin Browser, altri

BaiduHk / Luglio 2015 / Criminal Case II

BXBStudio / Luglio 2015 / Monopoly, GeometryDash, etc.

Catturabvdf

 

Kipngetich /Luglio 2015 / Vlc Player, XBox Music, etc.

LLrcINC /Luglio 2015 / We Chat messenger??

Mobicom /Luglio 2015 / Msn Weather, etc..: nomi ingannevoli a link

Mobicomke /Luglio 2015 / Truecall, Opera Mobile, WeChat, etc..

NAStudio / Luglio 2015 / Terraria2, TinyPlanet2, ClashofKings, etc.

Cattura345g

NGetichApps/ Luglio 2015 / Snapchat, TrueDialer, Ebuddy, etc.

NJStudioss/ Luglio 2015 / Free Camera 360, Viber, Telegaram Messenger, etc.

NTC0Studio/ Luglio 2015 / All Cast Premium, Facetune, etc.

SPUMedia / Luglio 2015 / App Official di 9GAG ??

T-ARA / Luglio 2015 / Fake di ogni tipo

The Apps / Luglio 2015 / Link (app MSN? , Twitter?, Badoo?)

TVStudio / Luglio 2015 / GeometryDash, Rise of Darkness, etc.

UKDev / Luglio 2015 / Messenger!

APP CANCELLATE DALLO STORE

(REMOVED FAKE)

JupiterMobile / Luglio 2015 / Shazam, 6TAG, Spotify Pro, etc.

058

MobitechApps / Luglio 2015 /Facebook, Whatsapp, Instagram, etc.. 

00574

CATEGORIE DELLE QUALI DIFFIDARE

(DANGEROUS CATEGORIES)

#Suonerie

Non tutti i produttori sono truffaldini, sia chiaro.

Ma, ad esempio, guardate cosa ha studiato la Software house chiamata “SUONERIE“:

Cattura346hg

Certo, su Windows Phone APP TO IDE (market pirata SOLO di Android) e Playstore (sì, il market ufficiale di Android), sono “suonerie” e sono utilssimi. Certo. E io sono Batman.

#Antivirus

Dai, siamo seri. Windows Phone NON HA VIRUS. Non ci cascate per nessun motivo.

#Pulitori di memoria/Booster/Aumentatori di qualcosa

Nel dubbio, diffidate. La stragrande maggiornaza delle volte, intasano il cellulare e fanno poco più che coreografiche stupidaggini, per lasciar intuire chissà cosa. Noi non siamo Android, non abbiamo bisogno di diavolerie per far funzionare BENE il cellulare.

#Modding

No, anche in questo caso, spesso siamo di fronte ad una presa per il naso.

Un esempio (che è pure a pagamento)?

Large Keyboards. Non è una truffa di per sè. Ma nel testo che accompagna l’app, NON vedo scritto in effetti che questa non è una tastiera alternativa a quella ufficiale (cosa impossibile su Windows Phone) ma un’app con la quale possiamo scrivere del testo che poi dovremo copiare da qualche parte…. Occhio anche a queste piccole sottigliezze.

#App Fotografiche

Vale lo stesso discorso di cui sopra: non si fa di tutta l’erba un fascio. Tuttavia, alcune….

Cattura35345

Questa è la Pngetich80. Nessuna delle “cam” proposte serve a NULLA.

#Giochi “strani”

Beh, in genere sono molto, troppo simili a giochi già visti… O sono tutti uguali, prodotti dallo stesso autore.

Es. Apps from Pokemon Remake; Crossy Style

Es. I giochi che hanno nome/protagonista quanto coperto da copyright (es. Super Mario). Niente di dannoso per voi, ma è scorretto verso i detentori dei diritti commerciali  di un prodotto.

Cercheremo di tenere questo articolo aggiornato, secondo le vostre segnalazioni e le nostre scoperte.

Visto che qualche furbetto vuole prenderci per il naso, rispondiamo con la stessa moneta.

#Appendici strane dello Store

Un nostro utente, Alessandro, ci fa notare la presenza di un’app strana, che pare promettere (a pagamento) di fornire una “estensione” dello Store.

Questa: EXTENSION FOR WINDOWS STORE

STATE SEMPRE ATTENTI!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!