Surface Event a Shangai: dove seguirlo e cosa verrà presentato [Live Streaming]

Fra poche ore, Microsoft terrà il suo importante Surface Event a Shanghai. Ecco a voi tutte le informazioni riguardo le novità che verranno presentate e dove poterlo seguire.

Mancano ormai pochissime ore all’inizio dell’evento che Microsoft terrà a Shanghai. L’azienda si sta già preparando per la presentazione di tantissime piccole e grandi novità che interesseranno certamente molto i suoi clienti cinesi.

Aggiornamento

Come ci viene segnalato da Francesco Venuti, potete seguire l’evento in streaming a questo link in cinese.

Cosa aspettarci?

Al momento non siamo a conoscenza di tutte le novità che verranno presentate, ma qualcosa la si può intuire. Innanzitutto possiamo affermare quasi con certezza che Microsoft annuncerà la nuova versione potenziata del suo Surface Pro 4 (di cui ve ne abbiamo parlato in un nostro articolo). Ci saranno certamente novità per Cortana, nuovi dispositivi IoT sui quali utilizzarla e nuove funzionalità, e tanti nuovi accessori per i convertibili più amati della scena Windows, come Penne e gadget vari.

Difficilmente assisteremo alla presentazione di un Surface Phone, un Surface Pro 5 o un Surface Book 2 dato che dirigenti Microsoft hanno ripetuto più volte che non sono loro il focus di quest’evento. Non ci resta che attendere per scoprire cosa verrà annunciato.

Luogo ed ora

L’evento Surface di Microsoft, secondo quanto riportato dal blog ufficiale, dovrebbe cominciare verso le 4 AM PT -> 7 AM ET -> 1 PM CEST, quindi verso le 13.00 di questo pomeriggio. Per quest’occasione, l’azienda non offre un live streaming, ma un live blog sul proprio blog Windows. Non dimenticatevi di scrivere qualche tweet sull’evento con l’hashtag #MicrosoftEventSiete pronti ad assistere all’evento?

Ci tengo a precisare che restiamo vicini a tutti i fratelli feriti ed ancora in difficoltà a Manchester dopo l’attentato.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Perrone
Una macchina può fare il lavoro di cinquanta uomini ordinari, ma nessuna macchina può fare il lavoro di un uomo straordinario.
  • Peccato che non trasmettano il live stream!!

    • In ogni caso troveremo qualche video in rete od info da parte dei collaboratori di WinLover. Spero…

  • 000

    la tastiera è calda per i commenti…

    • ILCONDOTTIERO

      Io ho pronto l’azoto liquido nel caso qualcuno scaldasse :P

      • 000

        tranquillo per ora non c’è nulla di nuovo, se vuoi segui il link sopra..

  • 000
  • per’ora mi sembra una “fotocopia” del key note di ottobre 2016…

    • Daniele Cereda

      l’incapacità del marketing di MS oramai è imbarazzante, fanno quasi venir voglia di migrare alla concorrenza per puro dispetto. Hanno tra le mani fior di prodotti ed ora di SO e lo stanno massacrando.

      • Secondo me Chris Capossela è inadatto al ruolo che riveste
        .

        • Daniele Cereda

          io ho il sospetto che il cambio al timone oramai si sente, da ambo le parti, sia lato MS che Apple, chi ha costruito e fatto la storia di queste due grandi aziende aveva quel quid in più che questi non hanno, anche Apple ha fatto e sta facendo errori (li attendo l varco con iphone 8), diciamo che sul fronte MS è abbastanza imbarazzante vedere come stanno procedendo a tentoni.

          • 000

            Diciamo che il problema di comunicazione di MS è pesante, e anche commercialmente hanno qualche problema, ad esempio non ho mai capito una cosa: perché fanno l’Evento a fine ottobre quando il blackfriday è a fine novembre e spesso i prodotti presentati non sono nemmeno disponibili(lo sono si e no sotto Natale..)?…Almeno Apple fa l’evento a inizio settembre così c’è il tempo per fare le recensioni e pompare il prodotto…poi arriva il black friday e tutti in fila per prendere il prodotto (che non viene scontato, ma messo in bundle con altri accessori!), poi se non sei riuscito a comprarlo a fine novembre hai ancora tutto il periodo di Natale davanti…insomma MS ha una strategia un po’ strana…

          • Daniele Cereda

            Uno dei tanti problemi di MS è la diversificazione: l’avventura nell’hardware marchiato MS è iniziata da pochi anni, fino a 5/6 anni fa il problema marketing non si poneva, producevi e vendevi praticamente l’unico SO del pianeta(Apple ha una quota tutto sommato marginale in questo e linux sul lato desktop è inesistente),quindi di “vendere” non te ne fregava nulla.Un pò come Google relativamente ai suoi prodotti,non interessa fare cassa vendendo Pixel, tant’è che nemmeno li vende in tutto il mondo(oramai è palese che l’italia non è un mercato appetibile per Big G!), ma non c’è l’intento di sanar eun bilancio o sopravvivere con questa parte di vendite. MS non sta capendo che se vuole sopravvivere su questo lato del fiume deve darsi da fare sia per una strategia di vendita decente, sia per un piano di sviluppo coerente:l’evento di ieri non mi dice nulla, è un qualcosa che interesserà, forse, una nicchia ristretta di professionisti (onestamente che il tempo di latenza si sia abbassato o i livelli di pressione siano raddoppiati, al medio utilizzatore di Surface, che fa 4 scarabocchi su un pdf o prende appunti, poco cale, io uso ancora un SP2 e va benissimo e la parte appunti l’ho soppiantata con un tablet samsung con s-pen, molto più versatile di un 12 pollici pesante)ma il grande pubblico farà spallucce, visti poi i prezzi (concorrenziali se confrontati con apple, ma oramai parliamo di entry level a 1200 euro). Surface ha stravolto il mondo con un 2-1 che si avvicina ad un laptop (anche se non lo soppianta, almeno per me)ma non puoi vivere di rendita per 5 anni,il rischio è che piano piano anche questo comparto faccia la fine del mobile.

          • 000

            Diciamo che da un lato fa concorrenza ad apple e dall’altro fa concorrenza a Wacom… Quindi un mercato c’è l’ha solo che molti utenti non possono vederlo…
            “Surface ha stravolto il mondo con un 2-1 che si avvicina ad un laptop (anche se non lo soppianta, almeno per me)ma non puoi vivere di rendita per 5 anni”
            Secondo me se ci sarà il fatidico dispositivo mobile “definitivo” bisogna pensare di trovargli uno spazio…in alto come soluzione desktop hanno messo il Surface Studio, in basso c’è Lumia, nel mezzo il Laptop e il PRO che si mangeranno il Book e il Pro4. Mi par chiaro che i telefoni vogliono lasciarli fare agli OEM, quindi il futuro PRO5 mi aspetto che starà nella parte bassa, tra i 6 e i 10 pollici. Cosa ne pensi di questa possibile futura gamma?… In un certo senso ci ds anche il parametro delle tempistiche…

          • Daniele Cereda

            Il marketing degli ultimi anni lo adoro (non è minimamente il mio campo, non riuscirei a vendere una bibita gelata nel deserto)e mi affascina perchè fa vedere cose che nella realtà non esistono:pensare che un surface sostituisca una tavoletta wacom professionale è impensabile (a detta di chi ci mangia con fotoritocco e design) come pensare che uno passi 8-9 ore di lavoro con un Surface Studio inclinato a tenere con la mano una rotella per la scelta dei colori.
            Detto ciò MS segue l’onda del mercato per fare utili (e fa bene, per carità), ora tira il 2-1 quindi si spinge a mani basse su quello, però piazziamoci il nuovo book che poi non si sa ma e poi si vedrà. e tra due anni la linea surface farà la fine dei lumia: vuoi perchè il 2-1 avrà stancato (torno all’inizio, il professionista sceglie ben altre cose), vuoi perchè qualcuno tirerà fuori qualche accrocchio differente e andremo avanti così. La realtà è che MS riesce a farsi concorrenza in casa no sapendo bene dove andare e come, tirando fuori oggi un listino di accessori che fa impallidire Apple (davvero un mouse a 90 euro? la penna del surface a quasi 80?), per me ancorati nell’idea che tanto la fetta di introiti maggiori sono il SO quindi si può rischiare sul resto. La gente però si sta stancando, non può mettere sul tavolo ogni anno soldi (a che pro poi? se uno ha un SP3 o S4 ha senso spendere per il nuovo pro4? per me manco per nulla, non ha senso nemmeno se chi come me ha un SP2 tenuto bene e funzionante)e , appunto, tra due anni o tre ho timore che tutto questo farà la fine del comparto Lumia.

          • 000

            Rispondo solo all’ultima parte che riassume un po’ tutto… Solo i fan boy corrono a comprare l’ultima novità, un professionista cambia quando e se gli serve; al momento MS sta facendo molto meglio di Apple, questa è opinione comune, e quindi se uno deve comprare non trovo sbagliata la scelta della gamma surface(personalmente propendo ber un’alternativa più economica).

  • Alessandro

    Ciao. Devo cambiare la SD al 735 con CU insider. Per le foto, documenti ecc non ho problemi. Ma per le app. Come faccio devo per forza ripristinare o basta cambiare sd ed se la vede il SO? Grazie!