Shazam si rinnova completamente: nuovo engine e UI ridisegnata

Su Windows Phone non mancano app per il riconoscimento delle canzoni. La stessa Cortana/Bing Search integra questa funzionalità permettendoci anche di acquistare le tracce ascoltate su Xbox Music, ma se non dovesse bastarci possiamo sempre richiamare altre ottime alternative come musiXmatch (che oltre ai titoli ci fornisce anche i testi). E se invece volessimo usare la nota Shazam?

Per diverso tempo è rimasta pietrificata ad una versione che non ne rispecchiava la qualità che mostra invece sulle altre piattaforme, ma gli sviluppatori con la versione 4.0 rilasciata oggi hanno deciso di permetterle di fare un bel balzo in avanti anche su Windows Phone. Il primo aspetto toccato è l’engine: la tecnologia di riconoscimento è stata portata alla release più recente, rendendo più preciso e rapido il processo di ricerca del brano.

wp_ss_20141216_0010
wp_ss_20141216_0009

Il tempo di avvio stesso dell’app ha subito un buon improvement, mentre l’interfaccia utente è stata completamente rinnovata e adattata a Windows Phone 8.1. Quest’ultima lascia ora spazio ai testi delle canzoni, ai video correlati e ai link per Xbox Music per consentire l’acquisto immediato della musica che stiamo ascoltando. Il Live Tile è flippable e rivela da un lato l’icona tipica dell’app e dall’altro gli ultimi brani ricercati.

Tante novità sono previste in futuro, tra cui, si spera, un’integrazione con Cortana (cosa che già è in grado di fare musiXmatch anche in italiano), per rendere davvero giustizia anche su Windows Phone ad una delle app più apprezzate del settore.

E voi che cosa utilizzate per rintracciare la musica che state ascoltando?

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Valerio

    Con questo aggiornamento, la tile trasparente che si creava con transparency tiles, non funziona più in quanto non rileva shazam come app installata (anche se effettivamente è installata).