Sincronizzazione del menu Start? Microsoft stacca la spina con Windows 10

sincronizzare menù interfaccia windows 10

Ebbene si, avete letto bene! Con Windows 10 il menù start non sarà più sincronizzato tra i vari dispositivi!

I colleghi di WinSuperSite hanno avuto modo di contattare una persona interna a Microsoft, la quale ha dichiarato:

“With Windows 8.1 and initial Windows 10 feedback we found that customers typically want to personalize the Start layout to match the device they are using. With the new Windows Store, scalability of universal Windows apps is fully supported across all of your devices. This means that customers can get their apps and settings available across all of their devices and still create custom Start tile layouts that make the most sense for each device and screen size.”

Quali saranno gli effetti visibili di questa mancata sincronizzazione?

Tengo a fare una precisazione: vedrete delle differenze solo e unicamente se avete più pc e/o tablet che montano Windows 8.x e con impostato il medesimo account! Sostanzialmente le app installate e l’aspetto del menù start (il posizionamento e la grandezza delle tile), attualmente, vengono sincronizzati tra i vari dispositivi, in modo tale da avere automaticamente tutto allo stesso modo su tutti i dispositivi.

Cosa c’è che non va in tutto ciò?

Stando ai feedback ricevuti da Microsoft dagli utenti partecipanti al programma Windows Insider, questa cosa non è piaciuta, dato che si è palesata la volontà di personalizzare in modo diverso ogni singolo dispositivo: un’app che uso sul tablet, magari, non la utilizzerò mai sul pc! In seguito a questa modifica, per avere le stesse app ovunque, dovremmo andare ad installarle manualmente e disporle allo stesso modo anche sugli altri dispositivi.

Ad esser sincero mi trovo d’accordo con questa scelta da parte di Microsoft, dato che, come scritto nell’articolo, alcune app presenti sul tablet – come ad esempio Bookviser, Cover, etc. -, non le ho mai usate sul pc, e viceversa.

Inoltre la scelta si inserisce nell’ottica della più ampia gamma di dispositivi, con diversi fattori di forma e, quindi, con esigenze troppo diverse per sincronizzare anche lo Start.
Voi cosa ne pensate di questa funzione? Vi dispiace che sia stata eliminata o vi trovate in accordo con il mio punto di vista? Discutiamone assieme nei commenti!

FONTE: WinSuperSite

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Staff
One love, one staff, one vision! - Seguiteci anche su Facebook e Twitter -