Spotify non supporterà più Windows Phone 8.x | Aggiornamento

Spotify Windows Phone 8.x

Spotify, il noto servizio di musica streaming legale, presto non supporterà più la piattaforma di Microsoft.

Il lancio dell’applicazione ufficiale di Spotify su Windows Phone 8 non verrà ricordato come uno dei più memorabili a causa di una lunga serie di bug e mancanze che contraddistinguevano l’applicazione. Nel corso del tempo sono stati rilasciati alcuni aggiornamenti che hanno eliminato i bug ed aggiunto alcune funzioni, presenti sulle piattaforme concorrenti. Dopo l’ultimo grande aggiornamento non sono stati rilasciati altro che piccoli bugfix.

E’ notizia proprio di oggi che Spotify presto non supporterà più la piattaforma Windows Phone 8.x ma non solo, ci sono anche informazioni circa l’applicazione per Windows 10. Ecco ciò che risponde il supporto Spotify se contattato (in inglese):

Hi there,

Thank you for dropping us a message. We are happy to hear that you found the Spotify Community helpful. Let us try and shed some light on our possible upcoming updates.

We can confirm Windows Phone 8.x is no longer supported. You can still use our Spotify application on the associated devices but it will no longer receive any further updates and download the application. We apologize for the inconvenience.

Regarding Windows 10, we can’t say at the moment if or when any specific release will be out, but as soon as there is something new, you will receive a notification on your device that an update is available and prompted to download it.

Hope this information has been helpful. If you have something else on your mind, just drop us a line.

Have a great day,
Tsvetan
Spotify Customer Support

___________________________________________________________________________________________

Ciao,

Grazie per averci scritto un messaggio. Siamo felici di sapere che hai trovato utile la comunità di Spotify. Cerchiamo di fare un po luce sui possibili aggiornamenti in arrivo.

Possiamo confermare che Windows Phone 8.x non sarà più supportato. Potrai continuare ad usare l’applicazione Spotify sui device su cui è ancora presente l’app, ma non riceverà più aggiornamenti né potrà essere nuovamente scaricata. Ci scusiamo per l’inconveniente.

Per quanto riguarda Windows 10, al momento non sappiamo se e quando avverrà un rilascio ufficiale, ma nel caso ci fossero novità, riceverai una notifica sul tuo device se un aggiornamento dovesse essere disponibile al download.

Sperando che questa informazione ti sia stata utile. Se sta pensando ad altro, non esiti a ricontattarci.

Buona Giornata,
Tsvetan
Spotify Customer Support

Insomma, una notizia davvero poco piacevole per chi utilizza assiduamente il servizio sul proprio smartphone Windows Phone. In un’altra risposta data dal supporto di Spotify, però, il team dichiara di aver ricevuto il link che riporta al Project Islanwood e che il team tecnico sta valutando il da farsi.

_________________________________________________________

Aggiornamento [x1]

La notizia è stata ritirata. Il supporto Spotify ha dichiarato che l’applicazione non solo non verrà ritirata dallo store, ma verrà anche aggiornata e presto resa compatibile con Windows 10. Pericolo scampato per tutti i possessori di device Windows Phone quindi, e app assicurata a chiunque voglia passare ad uno smartphone Windows 10!!

Fonte

Articolo precedenteArticolo successivo
  • Oh no anche questa, prima appy geek, poi mixradio chiusa definitivamente e adesso spotify, se continuano a toglierle così dallo store dovrò passare a malincuore ad android.
    Qui lo store sta peggiorando

    • Ma usa Xbox music (o groove musica su 10), devi passare ad Android perché spotify supporta più wp8?

      • No no, non è per spotify (per quello che me ne frega, non la utilizzo in maniera assidua) ma da fastidio questa cosa che rimuovono app.
        E poi con groove bisogna pagare per ascoltare la musica in streaming o mi sbaglio??

        • anche spotify, la versione gratuita non ti fa fare praticamente nulla se non darti stazioni simili… un po’ alla mix radio diciamo… ma per scegliere cosa ascoltare e per ascoltarla offline devi pagare…

          • In realtà puoi anche ascoltare le playlist che crei, o i tuoi preferiti. È un servizio ottimo anche in versione free che non si può paragonare ad uno esclusivamente a pagamento, secondo me

          • Beh, c’è sempre deezer ancora (anzi, già UWP). Ma poi io sono fiducioso: non rimuoveranno l’app, per quanto i costi magari non ripagano totalmente le spese, sono talmente giganti che non penso gli facciano schifo i soldi degli utenti wp che si abbonano…

          • Eh ma a me andava bene così, un po di musica a caso in autobus era perfetta, neanche dovevo rompermi per fare le play list (anche se mixradio era mooooolto meglio, ma amen), proverò anche deezer adesso (mi pare che sia anche gratuita) sperando che non rimuovano anche quella.
            Poi è più che altro un discorso generale, perché anche avendo un sistema operativo con i controco*lioni non posso avere tutte le app che hanno gli altri? Se potessi installarle facilmente senza affidarmi allo store sarebbe diverso, ma non mi ha mai funzionato (sarò sfigato io?)

          • Joseph

            Sisi la stessa cosa di deezer

    • mixradio l’hanno tolta a tutti, non cambia molto che sia WP o Android o iOs

  • Xfce

    Quali sono le app per ascoltare musica?

    • Groove (o l’app musica) costa come spotify ed ha un ottimo catalogo

      • Xfce

        Deezer mi fa salvare offline solo alcuni mix non tutti (provata la versione per 10 sul computer), vista l’evoluzione della notizia tengo spotify nel telefono mentre aspetto l’ufo che porta windows 10 mobile

    • ah, deezer anche

    • Joseph

      Deezer Preview fresca fresca sullo stesso stampo

      • Xfce

        Provata sul computer ma non capisco perché alcuni mix li posso salvare offline e altri no

  • Comunque non l’hanno ancora rimossa, non iniziamo a tagliarci le vene. Se e quando la rimuoveranno e se non sarà rimpiazzata da una versione per 10 allora il discorso cambia: se sarà strettamente necessario avere questo servizio sul vostro telefono allora valuterete l’acquisto di altro. Non voglio commenti “Windows sta morendo” etc. che spacco tutto eh! Windows non muore se manca Spotify, Windows è a lungo termine, Spotify guarda a medio termine. Spotify può tornare quando vuole e Microsoft ha sempre la carta business da giocarsi (anzi, si sta già giocando bene quella carta).

    • e ma io sullo aifon o spotifai xkke qui no? aifon grosso è + meglio

    • Maila Pietroni

      Non ho capito, ma la rimuoveranno o smetteranno solo di aggiornarla? Ho attivato l’abbonamento da due mesi e, pur da sfegatata fan di WP, sono un altrettanto sfegatata fan di spotify…!

      • Maila Pietroni

        Ah, non vedo i più i commenti ai vostri articoli da app… È normale?!

      • non la rimuovo e l’hanno anche aggiornata ieri ☺

  • loresan

    Questo stato di limbo in cui tolgono il supporto a 8.x ma non hanno ancora deciso il da farsi con 10 mi lascia perplesso. Ok che non hanno rimosso l’app dallo store, ma fa strano, se non usassero islandwood o equivalente sarebbero tagliati fuori da WP, in effetti vista la quota di mercato hanno poco da perdere; hanno un client desktop ottimo, pc e tablet sono apposto.

    • Raffael

      Purtroppo lo dico da tempo. Le UA sono belle e care, ma c’è bisogno di share sul mobile…

  • clodi95

    Ma sinceramente io ci vedo solo una notizia positiva in tutto questo: hanno detto che stanno sviluppando l’app W10. E per quanto riguarda WP8.1 hanno sì detto che non sarà più supportato, ma intendendo solo che non l’aggiorneranno più (che è ben diverso da “smetterà di funzionare”). Non penso che nessuno qua dentro si aspettasse un aggiornamento in ogni caso…

    • Andreaa

      “Per quanto riguarda Windows 10, al momento non sappiamo SE e quando avverrà un rilascio ufficiale”
      Non hanno confermato nulla, sono stato molto vaghi come al solito (: per cui potrebbe esserci come non esserci.

  • Salva Cantali

    Carizzimo Mariano devi anche metterti nei panni (nei miei ci stai largo di sicuro :D) degli utenti poco esperti….. prendi me, che trovano 8.1 obsoleto ma affidabile, W10 che non è ne carne ne pesce, non funge bene su tutti i Lumia, ad esempio sul mio 640 xl, 1 build fa meraviglie, l’altra sbarella e Infatti tornato a 8.1. Poi ci sono le notizie acchiappaclik fasulle, Vodafone in primis pur di zanzare clienti agli altri operatori, perché molti utenti ci cascano a sto giochetto: IO VODAFONE SONO IL SALVATORE DEL MONDO, TI GARANTISCO UN 4G DA PAVURA E TI AGGIORNO I LUMIA PRIMA DEGLI ALTRI. Si si certo e come fai se neanche MS stessa sa quando verrà pronto W10 Mobile?
    Per concludere, per esperienza personale dico che W10 è un gran OS è farà meraviglie…. ma deve essere pronto a breve termine, perché tra app che spariscono col senno di poi la togliamo per 8.1 e la stiamo facendo per W10 senza sapere quando sarà nuovamente dispobile…
    incomincia a stancare. Se MS non si sveglia gli rimarranno solo gli utenti Desktop e Aziendali.

    • Ora la 164 fa solo meraviglie, tra l’altro notizia smentita subito e l’aggiornamento se tarda è proprio perché sul 640XL non fa meraviglie da subito. Windows 10 Mobile è stato rilasciato ufficialmente: 650, 550 e 950 non hanno la versione insider, perché quella che chiamano insider lo è per i dispositivi che non sono nati e progettati con Windows 10, mentre i “nativi” vanno una meraviglia. iOS 9 è uscito con il 6s e un mese dopo per gli altri. Idem Lollipop, è uscito con il Nexus 6 e poi per gli altri Nexus (e un anno dopo per gli altri). E si tratta di due OS che non sono stati riscritti in maniera profonda come Windows…

  • Karis

    Ha appena ricevuto un aggiornamento, nessun abbandono! :)

  • Nicol Fava

    “Our main goal at Spotify is to offer the best music experience on the market, covering all platforms. To clarify our recent information regarding the Windows Phone experience, we will continue supporting the Windows Phone 8.1 experience moving forward and we are actually improving our support for Windows 10 in our coming update 5.2, which will be available starting today.”

  • lore_rock

    Ho bisogno di un grosso aiuto.
    Ho bisogno di far sentire la mia voce ma non conosco alcun mezzo per poter diffondere il messaggio se non appoggiandomi a altri siti.
    Anche oggi sul sito macitynet si é fatta disinformazione parlando di spotify che abbandona Windows phone, lanciando un messaggio tendenzioso con il fine di screditare la piattaforma di Microsoft. Non é la prima volta che accade qualcosa del genere, non si sono risparmiati a suo tempo l’articolo “Windows phone é morto” ma si sono stranamente scordati di riportare il premio di miglior Tablet vinto dal surface pro 4 al mobile world congress. Io sono particolarmente stufo di sapere che un sito che dovrebbe parlare di Apple fa in modo di screditare i concorrenti, cosa mai letta altrove e in qualunque sito, e mi sento in dovere di segnalare la cosa

    • Vabbè, anche a me dispiace molto, e mi irrita il fatto di cogliere quasi una punta di soddisfazione in certi articolisti che preconizzano la prossima fine di Windows mobile, ma alla fin fine non mi sembra il caso di adottare certi toni del tipo “Mio figlio ha una malattia rara e la sanità rifiuta di farsene carico, per favore aiutatemi a far sentire la mia voce”.

    • #ludwig

      Sì in effetti non si capisce perché un sito che tratta Apple dia anche notizie che riguardano solo altri OS… C’è da dire comunque che macitynet è un po’ lo zimbello del web a livello tecnologia, lo prendono sul ridere anche i suoi “adepti” xD …comunque alla fine hanno pubblicato la smentita pure loro.

  • Demetrio Burtini

    Notizia smentita oggi! Anzi oggi l’hanno pure aggiornata!

  • Rabza

    Buono che non la tolgano, buono che la aggiornino per w10m. Prima o poi dovranno farlo tutti (si spera).
    Resta il fatto che, attualmente, la grafica e la fruibilità dell’app non siano eccellenti… ?