Surface Laptop di Microsoft si becca uno zero in riparabilità da iFixit

"farcito di colla"

Fin dal momento del lancio, il Surface Laptop, ha affascinato davvero tantissime persone. Il portatile di Microsoft ha anche ricevuto ottime valutazioni…e poi arrivò iFixit.

Surface Laptop: “una mostruosità farcita di colla”

Questo è stato il giudizio che gli esperti del sito iFixit hanno assegnato al Laptop di Microsoft.

Per chi non lo sapesse, iFixit è una vera e propria community (basata su Wiki) che raggruppa utenti accomunati dalla voglia, dalla passione o dalla necessità, di riparare…qualsiasi cosa. Questa piattaforma offre la possibilità di creare guide e condividerle con altre persone, rendendo la rete un posto migliore.

In questo caso, però, non parliamo proprio di collaborazione costruttiva. Gli esperti hanno effettuato un teardown del Surface Laptop di Microsoft. To tear down, in inglese, vuol dire demolire, fare a pezzi.

Questa procedura indica il processo di assemblaggio del prodotto all’inverso.

Dopo avere effettuato tutte le operazioni del caso, trovate il video più in basso, è stato raggiunto un verdetto. Il punteggio assegnato è: zero!

Surface laptop teardown - windowslover - iFixit

Non è possibile potenziare il dispositivo, né è possibile aprire il Surface Laptop senza distruggerlo. Molti componenti, inoltre, non sono per niente facili da raggiungere. Uno di questi è la batteria, la cui sostituzione è particolarmente complessa. Ciò contribuisce ad abbreviare “l’aspettativa di vita” del dispositivo.

E non pensate che il nuovo Surface Pro abbia ricevuto un punteggio così diverso, guadagna un 1. Surface Studio ha avuto un giudizio più alto: 5 su 10

Forse il mercato ci ha abituato un po’ male. Cerchiamo dispositivi che soddisfino altri bisogni – il design su tutti – e siamo disposti a rinunciare alla comodità di svitare 4 viti per mettere mano sul problema.

Se avete voglia di vedere come hanno agito i ragazzi di iFixit, guardate il video qui sotto. Sono immagini forti, a maggior ragione se si tiene a mente che la versione base (128 GB / Intel Core i5 / 4GB RAM) ha un prezzo di €1.169,00.

Alla luce di questi fatti avreste alcune remore riguardo l’acquisto di questa macchina? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: ONMSFTiFixit

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.
  • Nino

    Premetto che più o meno è la regola ormai, ma almeno la batteria, su un laptop, dovrebbe essere facilmente sostituibile. Il resto posso accettarlo ma la batteria no: dopo al massimo 2-3 anni sarebbe da buttare.

    • Beh. La ram… Dai, anche il mio notebook Acer cessone ha un carrellino per farcela uscire… Non ci enso gli costi tanto fare una cosa simile…

      • Nino

        sono d’accordo con te, ma come detto, la batteria proprio no. Significa buttare via il pc quando ancora è efficiente e abbastanza attuale.

        • La batteria concorderei se non avessi Il Trekstor Surftab Twin 10.1 (peggio di Xbox One X xD) che però costa 150€, fa molto bene il suo lavoro ed ha una batteria che ammazza, usando paint 3D quando uscì, mi stupii che usasse solo il 20% ad ora. E conta che Paint 3D consumava un botto: Questo tablet escludendo questi usi pesanti, resta acceso minimo 5 volte in più del mio lumia 640 LTE. Un mostriciattolo che mi fa veramente essere fiero per la mia scelta di non prendere un comune tablet con Android dello stesso prezzo.

        • Danny “Wolf” Godhouse

          Ma anche se fra 2 o 3 anni andasse ancora lo cambieresti per il modello nuovo. Chi vuoi prendere in giro…

          • Nino

            Non credo proprio. Ho ancora un vecchio Asus K50 che va perfettamente in tri-boot.

          • Danny “Wolf” Godhouse

            2009? Ok come non detto :D

      • Paolo

        Per la ram, per quanto 4gb siano ormai pochi (se si esce dalle uwp), penso che siano saldate, oltre per ridurre lo spazio, anche per la velocità, come le schede video.

        Suppongo xD

        Ps. Da quando esistono gli ultrabook ormai abbiamo questi compromessi

        • Danny “Wolf” Godhouse

          Ah pensi addirittura che su quella sottiletta siano saldate?! Impossibile.

          • Paolo

            Basta leggere i 4 punti della valutazione per vedere che sono saldati. E saldatura non è sinonimo di spessore ;D

  • Matteo

    È vergognoso, ma è ciò che ci riserva il futuro, potremmo solo discutere sul prezzo, potrebbero costare benissimo la metà, visto l’assemblaggio, invece ci fregano, meno si riparano più costano, senza essere esperto sono convinto che non può valere tutti quei soldi

    • Questo laptop ha veramente poco senso: W10 castrato, 4 gb di RAM, i5 castrato (solite versioni da mobile con dissipazione minimale), nessuna riparabilità neanche per quanto riguarda la batteria, garanzia di 1 anno… e prezzo oltre i 1000€!! Microsoft qui ha toppato proprio: È ancora un tablet, non un surface phone od uno smartphone.

    • Nino

      esatto, non so se possono costare la metà, ma la sostanza del discorso anche per me è quella che dici

    • Danny “Wolf” Godhouse

      Azz e io ho appena comprato il modello da 1499 euri! :(

      • Matteo

        Bellissimo prodotto, Spera non si rompi!!😉

        • Danny “Wolf” Godhouse

          Grazie! Lo spero proprio che non si rompi senno’ sono rovinato :(

  • Michele

    Anche Microsoft si è data al consumismo sfrenato…😭

  • Paolo

    Perciò se dovessi avere problemi me ne danno uno nuovo?
    Quanto hanno dato al Surface book?

  • 000

    si sono presi avanti…quando usciranno i PC con snapdragon 835/836 saranno tutti SoC…quella è la strada, che piaccia o no…Tra l’altro quella PC-card di Intel vi pare tanto diversa?

  • Danny “Wolf” Godhouse

    Zero credo che manco qualche aggeggio Apple se lo sia mai beccato LOL