Teclast X98 Pro: tablet-Pc dalla doppia anima, in offerta da GearBest

Recensione Teclast x98 Pro Gearbest

Iniziamo oggi una nuova partnership con l’azienda GearBest, presentando un Tablet dalla doppia anima e dalle buone qualità, il tablet Teclast X98 Pro.

Windows Lover cresce e lo fa anche nella gamma di articoli volti a cercare le offerte econimicamente più vantaggiose per voi! Da oggi, quindi, segnaleremo anche prodotti che a parere dello Staff risultano essere convenienti,  dai tablet ad accessori di ogni tipo.

 

Il primo prodotto che proporremo è fornito da Gearbest.com, un notissimo reseller presente in tutto il mondo e connotato da serietà e gentilezza nel rapporto con i propri clienti. Con l’avvio di questa partnership, Gearbest ci segnalerà le offerte più interessanti del proprio Store, lasciando a noi il compito di darvene notizia. Detto ciò, passiamo alla descrizione del deal che ci è stato segnalato per iniziare questa nuova collaborazione.

 

Teclast X98 Pro: tablet e PC

Se siete degli eterni indecisi oppure dei tipi molto pragmatici, che badano all’utilità delle cose, questo Teclast X98 PRO presenta da sùbito un indiscutibile vantaggio: è equipaggiato di fabbrica con ben due sistemi operativi, praticamente il meglio di due mondi, vale a dire Windows 10 ed Android 5.0 Lollipop. Interessantissimo, no?

A mio avviso sì. Se ci pensiamo un attimo, qualsiasi azienda abbiamo nel cuore, è un po’ come essere in possesso di un automobile che possa volare: possiamo fare tutto, a seconda della necessità. Ed allora, saremo tranquilli e sereni alla guida quando ci piacerà farlo, ma potremo volare via quando saremo imbottigliati in qualche ingorgo. Allo stesso modo, potremo usare il Tablet con Windows 10, quando avremo la necessità di sfruttare tutta la potenza della più recente incarnazione del sistema operativo Microsoft ed il suo parco software praticamente illimitato; quando lo reputeremo necessario, invece, potremo avvalerci delle peculiarità positive della piattaforma Android, ossia un sistema altamente personalizzable, estremamente versatile in mobilità e reso ancora più interessante da un parco app di alto livello, ricco di tool, giochi ed applicativi (ottimizzati per il touch) in grado di soddisfare ogni gusto ed esigenza.

 

Passando al lato più prettamente descrittivo, il Teclast X98 PRO si presenta con un design moderno ed equilibrato, un ampio display da 9,7 pollici, tipico dei prodotti Teclast e, dulcis in fundo, dimensioni molto compatte e ridottissimo ingombro.

 

La scheda tecnica del prodotto è di tutto rispetto, più che adeguata per un utente che desideri avere un buon device, sul quale attualmente potrà far girare senza troppi patemi fogli di calcolo, editor di testo, ma anche giochi ed app di un certo peso. Questo, soprattutto per merito di due componenti fondamentali:

una Cpu molto potente: cioè Intel Atom X5, un Quad-Core da 2,24Ghz (con processo produttivo a 14 nanometri), basato  su un’architettura a 64 bit ;

un comparto video adeguato: supportato dalla GPU Intel Grafics HD 8Gen, dotato bus dati a 128 bit ed una tecnologia interna a 12 unità di esecuzione per i preocessi grafici.

 

Completano la dotazione hardware una generosa dotazione di memoria RAM, ben 4 giga (LD DDR3)  e di spazio per l’archiviazione dei dati e delle app, 64 Giga su EMMC5 Superfast Memory, così come potrete vedere nella SCHEDA TECNICA DEDICATA.

 

Non mancano connessioni HDMI, Bluetooth, accelerometro, GPS e lettore TF per schede di memoria. Inoltre, con la comoda interfaccia Micro USB, con funzionalità OTG (On The Go), potrete interfacciare al tablet qualsiasi dispositivo attualmente supportato da Windows 10, come ad esempio stampanti, tastiere, mouse e joypad. Una bella comodità, considerando che spesso il solo supporto Bluetooth (presente, versione 4.0) non compendia al meglio le necessità di connessione della vita moderna.

 

Un discorso ad hoc merita la cura nella scelta delle componenti, selezionate in maniera da costituire un’architettura complessiva della macchina davvero interessante. I componenti hardware, in quest’ottica, sono stati scelti non solo guardando alla loro specifica potenza, ma anche tenendo a mente un discorso di sinergia tra di essi e d’insieme. Così, a titolo di esempio, l’intera architettura è strutturata per avvantaggiarsi dei 64 bit del sistema operativo e del processore, sfruttando al meglio il tutto con un’adeguata quantità di RAM. La CPU, sempre stando al discorso della sinergia, è prodotto con tecnologia a 14 nanometri. Tradotto in termini più comprensibili, questo significa ottimizzazione ed efficienza, cioè una riduzione dei consumi di quasi il 50% rispetto ai processori della generazione precedente!

 

Potrei continuare, ma ritengo il concetto è chiaro: il  Teclast X98 PRO è stato concepito per eccellere, poiché tutta la sua configurazione è pensata in maniera da massimizzare le prestazioni e lasciar lavorare tutte le componenti al meglio delle loro possibilità. E ciò, in definitiva, scongiura i cd. “colli di bottiglia”, ossia le limitazioni di performance, derivanti da cattiva orchestrazione dell’insieme delle componenti: a che servirebbe un processore potente, se dopo mezz’ora di utilizzo in mobilità la batteria segnasse il passo o la RAM rallentasse il flusso dei dati poiché lenta ed inefficiente?

 

Dunque il Teclast X98 PRO è perfetto? No, ma il lavoro degli ingegneri c’è e si vede. Ciò nonostante, l’aspetto negativo è inerente proprio ad alcuni dei suoi vantaggi, cioè essere sottile ed avere un comparto hardware potente. Dai commenti raccolti in rete, infatti, rileviamo che la dissipazione termica di tanta potenza, in un corpo macchina sottilissimo, non è tra le migliori. Questo comporta rilevanti surriscaldamenti delle parti metalliche. A quanto pare, niente che possa inficiare il corretto funzionamento del device, sebbene prudenza consiglierebbe di spegnere il dispositivo quando le temperature iniziano a spostare la lancetta di un ideale termometro da “normale” a “tropicale”. Ve ne accorgerete da soli, in ogni caso, poichè al tatto la sensazione di “extra calore” sarà ben distinguibile.

 

CLICCA per consultare la nostra SCHEDA TECNICA.

Il prezzo

Il prezzo ufficiale del Teclast X98 Pro è 471,16$, ma GearBest ve lo offre a soli 231,39$ + 2,99$ di spedizione (219 €) e cioè ben il 51% di sconto! La spedizione è con ItalyExpress, il vettore consigliato da GearBest, che vi garantirà una  consegna veloce e sicura senza costi doganali, come indicato nel sito web.

Acquistate questo device dallo store ufficiale Gearbest in fretta! L’offerta è a tempo limitato!

 

ACQUISTA

 

Riepilogo recensione

 

 

 

■ CPU potente e performante
■ Doppio sistema operativo
■ 64 giga di memoria ROM e 4 giga di memoria RAM
■ Sottilissimo, meno di 1cm di spessore
■ Corpo in metallo

 

 

 

 

■ Dissipazione termica non ottimale
■ Assistenza tecnica estera

 

 

Un degno rivale per il Surface Pro 4?

Il Teclast X98 PRO ha uno schermo molto bello, un hardware all’avanguardia ed assemblato per puntare alla performance. Due esempi su tutti, la GPU ed il processore Atom X5 Cherry Trail Quad-core.

 

Se a ciò aggiungiamo un prezzo aggressivo e particolarmente vantaggioso per l’utente finale e la possibilità di usare (alla grande) il meglio del parco app di Windows ed Android, allora beh, direi che stiamo parlando di un prodotto davvero interessante.

 

Personalmente, tuttavia, non cadrei nell’errore di comparare i due prodotti, specialmente perché si rivolgono a due utenze diverse e che non sono sovrapponibili. Il Surface Pro 4 è destinato ad un utenza disposta a spendere molti soldi per un device costruito per determinati ambiti professionali o per i tecno entusiasti, che non accettano compromessi. Il Teclast X98 PRO, invece, è destinato ad una fascia d’utenza che non vuole rinunciare alla performance, ad usufruire del meglio dei sistemi operativi moderni e, soprattutto, che ha in mente un budget non esagerato come quello del tablet Microsoft. In pratica, parliamo di due ottimi prodotti, ma che mirano a soddisfare utenze troppo diverse per poter effettuare una comparazione sensata.

 

In conclusione, alla luce di quanto detto, il nostro giudizio è assolutamente lusinghiero. Il Teclast X98 PRO è un Tablet/PC con tantissimi pregi ed un prezzo che non bisogna lasciarsi sfuggire. Specie ora che si trova in offerta (al cambio, ancora più vantaggioso: ricordate che i prezzi sono espressi in dollari).

 

ACQUISTA

Note importanti per l’acquisto

■ Ricordate che nell’ambito delle nostre collaborazioni, ci riteniamo unicamente vettori di un messaggio promozionale che nulla ha a che vedere con il nostro Blog, come meglio specificato nella apposita pagina alla quale si rimanda.

■  Condizioni di SPEDIZIONE E CONSEGNA

IN CASO di ACQUISTO, ricordate di selezionare “EU PLUG“, per avere la presa di corrente del caricabatterie conforme allo standard europeo e di SPECIFICARE con un messaggio il tipo di lingua con il quale desiderate sia configurato il vostro device.

 

■ Condizioni e termini di garanzia praticati da GearBest, clicca qui per saperne di più.

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • vobberto

    niente garanzia, giusto?

  • Sal Cantali

    Se dovessi spendere quella cifra, aspetterei comunque il surface 3 ?,anche se già sostiutito da 4…. Preferisco un prodotto MS. ?

    • Io un pensierino ce lo farei, sai?
      In attesa di costi più umani, con questo ti accaparri praticamente un bel Tablet che ne vale due.

      • Sal Cantali

        Si anche vero Roc, ma non mi fido ad avere Android insieme a Windows, proprio non lo digerisco più. Mi spavento quando vedo un oggetto tecnologico con Android ???. Non riesco ad accettare che abbiamo uno spazio in comune…. Uno o l’altro si, insieme no! ?

        • Android lo odi proprio, mi sa :) Ahahah
          Posso capire.

          • Sal Cantali

            Guarda Roc io non odio nessuno…. a parte Google Android ?, si devo dire che per colpa sua e mia da ignorante hai tempi, molti soldi son finiti nel water. Quindi per me non esiste più! L’ultima fregatura ( donne non capiscono un azzo di tecnologia), la moglie voluto il Note 3 perché in famiglia loro tutti usano e hanno Androkkio, morale pensavo come da notizie prima di comprarlo che veniva aggiornato a Lollipop, invece na beata mazza ?! Nato e morto con kitkat 4.4.2. Io sono l’unico con wp e godo come un riccio, perché il mio wp con tutte le volte che sto cambiando OS ?,prima 8.1, poi w10,di nuovo 8.1 e così via, non fa una piega, il suo note ogni tanto impazzisce. Settimana scorsa senza fare nulla gli sono spariti i contatti ahahaahahahahha. Vabbè taglio qui…. Google FUCK! ???

  • TheVexed

    Tutto bello, ma se dovete recensire qualcosa in partnership con un’azienda, preferirei vi dotassero del prodotto per ev anche un video hands-on.

  • C. Capizzi

    Io ho un Teclast x98 pro e mi trovo benissimo.Però vorrei sapere se c’è una penna capacitiva a punta fine che vada bene per questo tablet.
    Grazie