Telegram Messenger si aggiorna: arrivano i canali

Telegram Messenger si aggiorna alla versione 1.15.0.0 portando le ultime novità dei Canali anche nella versione Windows Phone, dopo averli introdotti nella versione Android, iOS e Desktop qualche giorno fa.

Il supporto del team di Telegram allo sviluppo delle loro applicazioni completamente gratuite è notevole, anche se gli sviluppatori hanno dietro il supporto economico del colosso russo dei social network: VK (VKontakte). Le funzioni continuano ad arrivare senza sosta tanto che a volte ci meravigliamo di come sia lenta WhatsApp, con tutti i soldi che ha ora. Scherzi a parte, amo questa applicazione dalla patria del Cremlino, se solo fosse più diffusa!

 

I canali di Telegram

I canali di Telegram vanno a rimpiazzare le vecchie liste broadcast portando alcune funzioni in più. È la soluzione migliore per veicolare messaggi ad un elevato numero di utenti (un numero illimitato) con la possibilità di avere addirittura un indirizzo (URL) statico e pubblico per invitare qualsiasi utente di Telegram nel canale.

Telegram Canali Channel Broadcast

Ogni post ha un contatore delle visualizzazioni, dato che gli utenti del canale possono soltanto visualizzare e non rispondere. In pratica è un modo per comunicare in modo unidirezionale con tanti utenti. L’utente è comunque libero di non accettare l’invito al canale o silenziarne le notifiche. Ogni membro del canale può essere elevato a privilegi di amministratore e scrivere, quindi, per conto del canale.

Il team di Telegram annuncia anche che presto arriveranno le API per i Bot in modo da automatizzare la creazione di messaggi nei canali.

 

Il canale di Windows Lover

Potevamo noi non sfruttare questa caratteristica? Ovvio che no! Per questo abbiamo aperto ufficialmente il nostro canale Windows Lover: telegram.me/windowslover . Pubblicheremo i link ai nostri articoli, ma anche aggiornamenti in tempo reale o in caso di problemi col nostro sito. Accorrete numerosi!

 

FONTE: Blog Telegram

 

 

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella