TrenInfo: Recensione e novità della nuova versione (5.0)

Diamo uno sguardo in anteprima alla nuova versione di TrenInfo, disponibile da pochissimo tempo. Abbiamo da poco intervistato lo sviluppatore Manuel Pezzera, autore della splendida app per consultare gli orari dei treni. Definirla una semplice app di “consultazione” è alquanto riduttivo, infatti ci sono tantissime funzionalità aggiuntive molto utili per chi si sposta in treno. È un’app talmente complessa che questa recensione è lunga quanto un trattato di pace, però TrenInfo mi piace troppo e quindi andremo a fare un tour completo di queste funzionalità e delle novità che ci offre la nuova versione.

Il principale cambiamento è un rinnovamento della parte grafica, ma ci sono tante nuove funzionalità “sotto la scocca”. La schermata principale di TrenInfo si compone di 4 schermate accessibili tramite swipe: Menu, Home, Tracy e Chat.

Il menu

Il Menu persegue quello che è lo scopo principale dell’app: fornire informazioni sugli orari dei treni e sullo stato di un determinato convoglio. La nuova schermata mostra il layout simile ad una schermata Start, con Tile che possono portarci alle seguenti funzionalità:

Orari Treni: per consultare gli orari dei treni

Treni: per avere ulteriori dettagli su un determinato treno

Stazioni: per informazioni sulle stazioni ferroviarie

Luoghi: per cercare i luoghi più noti

– Avere le news più aggiornate sulle direttrici e sulle condizioni delle reti ferroviarie

Tram e Metropolitane: per accedere alle relative informazioni sui Tram e sulle Metropolitane per le città supportate

Contatti e Donazioni per contattare lo sviluppatore, ricevere assistenza o effettuare una donazione

Image1

Orari Treni

Tramite la funzionalità Orari Treni possiamo inserire la stazione di partenza, quella di arrivo, la data e l’ora ed ottenere tutti gli orari dei treni voluti.

Image2

La ricerca è stata migliorata nella versione 5, fornendo risultati in modo più veloce e con un minor consumo di dati. L’unico neo di questa nuova ricerca è che non è possibile mostrare il prezzo dei biglietti, ma se avete bisogno di questa informazione potete selezionare l’opzione Ricerca dettagliata. I risultati sono ricchi di dettagli come numero di cambi, orari di partenza e arrivo, durata del viaggio e prezzo.

Image3

Ma è possibile comunque accedere a ulteriori dettagli per visualizzare tutte le tappe del nostro viaggio, ritardo medio del treno, voto medio e lo stato del treno stesso (ultima posizione rilevata e ritardo in tempo reale).

Image4

Per ogni treno è inoltre possibile prevedere il ritardo alle stazioni future, aggiungere un treno ai preferiti, alla schermata Start o al calendario (crea un evento). Se aggiungiamo il treno alla Start, possiamo avere una scorciatoia e conoscere velocemente lo stato del treno. Se si aggiunge il treno ai preferiti e si scelgono i giorni in cui si deve prendere, si possono ricevere notifiche sul suo stato ed averlo elencato sull’assistente Tracy! I preferiti sono gestibili dall’apposita schermata.

Image5

Treni

La funzionalità Treni ci permette di cercare un treno tramite il suo numero (ad es: REG 2378 o 2378) oppure inserendo semplicemente le stazioni di arrivo e partenza (solo capolinea).

Image6b

Toccando un risultato della ricerca, si apre la schermata delle Info del treno, la stessa visualizzabile anche dai risultati della ricerca degli orari dei treni. In realtà questa schermata è composta da altre 4 sottosezioni accessibili tramite swipe: Informazioni sul treno, Fermate del treno, Chat e Storico.

La sottosezione Fermate del treno ci mostra l’elenco di tutte le fermate di quel determinato convoglio, con in più anche la possibilità di visionare una mappa con il percorso stilizzato del treno.

Image7a

Su Chat, invece, potremo chattare con gli altri utenti TrenInfo (e anche caricare immagini), mentre su Storico è possibile visionare il ritardo medio della scorsa settimana e fino ad un mese. Ma lo storico dei treni non è disponibile dalle compagnie ferroviarie, perciò Manuel ha dovuto fare un lavoro certosino di accumulo di dati (ovviamente automatizzato, ma comunque geniale): ogni volta che un treno si ferma ad una stazione in un determinato giorno, viene generato un dato nel database che usa TrenInfo. Questo dato contiene l’orario di arrivo del treno con relativo ritardo e viene salvato per essere disponibile alla consultazione da parte vostra. Moltiplicate 30 giorni per il numero di treni circolanti per il numero di stazioni ed otterrete la modica cifra di 13,7 milioni di dati a vostra disposizione!

Image7b

Come avete notato nelle immagini, c’è anche una piccola finestra con le informazioni del locomotore. Manuel è un appassionato di treni e questa passione si vede anche in queste rare chicche.

Stazioni

Su Stazioni potrete cercare una stazione per nome, per poi consultare i treni in partenza o in arrivo in quella stazione. Quasi tutte le stazioni sono geolocalizzate, perciò, tramite un piccolo menu in basso, potete scegliere se andarci in treno o utilizzando il navigatore! Anche qui, nell’elenco, potrete vedere le stazioni recentemente cercate e, da questa versione, accedere alle informazioni della stazione: foto, descrizione e, per le principali stazioni italiane, gli interscambi con i mezzi.

Image9

Luoghi

Su Luoghi, invece, possiamo esplorare i nostri dintorni o effettuare una ricerca tra i luoghi più famosi. Con la nuova versione sono stati aggiunti più di 3000 luoghi italiani con foto, descrizione e geolocalizzazione.

Image10

Direttrici

Una direttrice è un tratto ferroviario tra un capolinea e l’altro. Sarebbe utile sapere in anticipo o con tempestività quando avviene un problema ad una linea ferroviaria o ad uno specifico convoglio, no? Bene, TrenInfo 5 introduce una beta del monitoraggio delle direttrici ferroviarie italiane. I pendolari Lombardi sono abituati, se usano Trenord, perché c’è già un servizio simile, ma Manuel vuole implementare questo servizio, ancora in via di sviluppo, per tutte le reti italiane.

Image11

La Home

La Home è la schermata che più mi piace perché ci fa vedere i treni in partenza e in arrivo dalla stazione più vicina. Immaginate questo scenario: vi state preparando per uscire ma non ricordate più l’orario del vostro treno. Bene basta aprire Treninfo e vi dirà subito i treni in partenza dalla stazione più vicina, con relativo ritardo e binario!

Image12

Con la nuova versione avrete anche delle brevi informazioni sullo stato del servizio e alcuni mezzi di trasporto secondari.

Tracy, l’assistente

Ispirata a Cortana, TrenInfo contiene la sua assistente ferroviaria chiamata Tracy. L’origine del nome rimane sconosciuta, ma la sua utilità è inequivocabile e aggiunge un pizzico di personalità e simpatia a questa già ottima applicazione. Tracy vi aiuterà a capire quali treni dovrete prendere oggi, vi fornirà dei brevi messaggi e le informazioni sui treni. Provare per credere!

Help

Il cielo è limpido e ci sono 15 gradi, l’aria della primavera..siamo in primavera almeno? Ho perso il conto dei giorni!

Chat

TrenInfo presenta anche un ottimo sistema di chat per gli utenti e accessibile da molte schermate. Non molti la utilizzano, forse non intuendone il potenziale, ma anche questo aspetto è stato migliorato e sarà ulteriormente sviluppato con le future versioni. Potremo segnalare agli altri dei problemi su un treno o su una stazione, obliteratrici non funzionanti, blocchi sulla linea o più semplicemente potremo conoscere gli altri utenti Windows Phone che sono nel nostro treno o in attesa alla nostra stessa stazione.

Impostazioni

TrenInfo 5.0 ha anche un vasto set di Impostazioni per garantire un’ottima personalizzazione della propria esperienza d’uso. Potete scegliere le voci del menu, modificare i dati della vostra utenza, personalizzare la Home, scegliere il tema e la pagina da visualizzare all’apertura dell’applicazione. Ma non sto qui a farvi un elenco delle impostazioni, potete smaneggiarle voi stessi, ne rimarrete piacevolmente sorpresi.

Ulteriori funzionalità e novità

Manuel è attualmente impegnato a far diventare TrenInfo un centro per i vari mezzi di trasporto, creando un ecosistema di app per gestire altri mezzi pubblici. Oltre a TrenInfo, infatti, è già presente l’app Trasporti in Lombardia e ora arriverà Trasporti in Emilia Romagna.

Queste app contengono tutti gli orari dei mezzi pubblici in Lombardia ed Emilia Romagna e saranno lanciabili da appositi pulsanti in TrenInfo. Oltre a questo, sono state implementate alcune metropolitane e i trami di Milano, Roma e Bergamo. Se avete voglia di abilitare nuove città, dovrete darvi da fare e aiutare Manuel!!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella