[aggiornamento] Udo Szabo: “Lo sviluppo della suite HERE per Windows Phone è in mano a Microsoft” [smentita]

Recentemente Nokia, in seguito all’acquisizione della sua divisione mobile da parte di Microsoft, ha cambiato le sue politiche commerciali nel settore della telefonia. La suite HERE, un tempo esclusiva della gamma Lumia, è passata prima nelle mani di tutti gli utilizzatori di Windows Phone e ora si sta spostando verso Android (per cui è già disponibile) e iOS. Che ne sarà della versione per Windows Phone, ora che l’azienda non guarda più ai suoi prodotti interni, ma al mercato globale del software?

A dileguare ogni dubbio ci ha pensato Udo Szabo, Direttore Product Marketing di Here, che, attraverso le pagine di DigiToday ha dichiarato quanto segue:

“When did Nokia phones, our goal was slightly different. Now we are developing applications on the basis of a realistic market. Microsoft will pay our maps license fees and is responsible for application development.”

Ovvero:

“Quando Nokia produceva telefoni, il nostro obiettivo era totalmente diverso. Ora sviluppiamo applicazioni sulla base di un mercato realistico. Microsoft pagherà la licenza delle nostre mappe ed è responsabile dello sviluppo delle applicazioni

Good news or bad news? Lo scopriremo solo vivendo. Avendo però ora Microsoft il pieno controllo sullo sviluppo delle app della suite HERE per la propria piattaforma, potrebbe ottenere una migliore integrazione delle mappe di quest’ultima con il sistema, migliorandone notevolmente l’esperienza d’uso. Un compito in più per l’azienda che, se sarà gestito correttamente, potrebbe portare a frutti davvero graditi.

Vi preoccupa questo cambio delle carte in tavola o lo trovate interessante e positivo per Windows Phone?

FONTE Informazioni: Windows Central

ORIGINE Informazioni: DigiToday

**Aggiornamento**

Arriva la smentita del team HERE:

“We have noticed some discussions in the blogosphere about HERE on Windows Phone. We want to clarify that we are committed to providing great products and consumer experiences for Windows based phones. We will continue to support our HERE apps to ensure that they will be compatible with future versions of Windows.”

Tradotto:

“Abbiamo notato alcune discussioni in giro per la blogosfera in merito al futuro di HERE su Windows Phone. Desideriamo chiarire che siamo incaricati di fornire grandi prodotti ed esperienze per i telefoni basati su Windows. Continueremo a supportare le app HERE per assicurarci che siano compatibili con le prossime versioni di Windows.”

ORIGINE Informazioni: HERE

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Alessandro

    Digal HERE, digal che non mollerai Windows. ;D ;D

  • Clemente De Lucia

    Come si dice si sarebbero dati la zappa sui piedi solo loro