Ufficiale: Presentazione delle funzionalità consumer di Windows 10 fissata per il 21 gennaio!

Nella giornata di ieri abbiamo avuto un piccolo assaggio di ciò che probabilmente ci attende con Windows 10 per smartphone, attraverso l’analisi di quelle che saranno le nuove funzionalità integrate nei Live Tile. Se mancano ancora date precise per il rilascio del sistema, si aggiunge oggi al viaggio intrapreso da Microsoft un nuovo appuntamento con la stampa e con i suoi utenti, in cui l’azienda ci mostrerà le sue prossime mosse. Ad essere protagonista questa volta non sarà il lato enterprise dell’OS, ma quello consumer.

Se in queste prime fasi abbiamo visto la casa di Redmond concentrarsi su alcuni aspetti più appetibili al mercato aziendale, le prossime saranno rivolte all’utenza di massa. Cosa aspettarci? Sicuramente la nuova interfaccia Continuum (ovvero il passaggio automatico della UI dalla forma desktop a quella tablet nei dispositivi trasformabili, qualora andassimo ad applicare o a rimuovere la tastiera fisica), ma non mancheranno probabilmente ulteriori chicche come Cortana (recentemente sbarcata in alpha anche in Italia su smartphone), affinamenti nel centro notifiche e qualche novità sui Tile e sulle feature ad essi correlate.

E Windows Phone? A parer nostro è ancora troppo presto per il rilascio di una Developer Preview per la versione tascabile di Windows 10, che più verisimilmente avverrà in primavera (ma Microsoft potrebbe anche stupirci), mentre non escludiamo comunque qualche parola in merito nel corso della presentazione. Ad essere protagonisti dell’evento saranno Joe Belfiore e Phil Spencer come nella precedente edizione, a cui si aggiungerà questa volta anche il CEO Satya Nadella.

In questo caso sarà disponibile una diretta web, per cui tutti siamo invitati a seguire le prossime novità in prima persona. L’evento è fissato per il 21 gennaio 2015 (come già si vociferava in questi giorni): cosa state aspettando a chiedere a Cortana di salvarvi un reminder per tale data? Noi non mancheremo!

FONTE Informazioni: Microsoft

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates