Unzip: file a dieta, andata e ritorno

Ed un bel giorno, qualcuno si domandò come poter ridurre la dimensione di cartelle intere o gruppi di file, senza perdere nessun dato. La risposta fu trovata in uno zip!

Ovviamente il processo di ideazione non fu cosí semplice e immediato, ma il concetto di fondo resta sempre identico da anni (vedi INFO a fine articolo per qualche cenno): comprimere i file, ottimizzando temporaneamente il loro contenuto.

L’app di oggi, UnZip [ver. 1.0.0.4], sarà utile proprio a creare ed usare i file compressi, gestendo gli archivi dei maggiori formati di compressione sul mercato, oltre agli arcinoti .zip, .7zip e .iso, che non possono mai mancare. Non male, vero?

L’icona dell’app é molto bella, pur nella sua semplicità, e tutto il comparto grafico ben si sposa con lo stile modern del nostro sistema operativo.
L’interfaccia ha un layout altrettanto minimal ed immediato, proponendo all’avvio solo due scelte:

Riquadro ZIP, utile a creare un file compresso.

In questo caso, non dovremo fare altro (dall’alto in basso) che:
● scegliere uno dei formati di compressione (quello di default é  ZIP .zip), nel comodo menu a cascata;
● scegliere un nome per il vostro archivio (es. Recensioni 2007);
● fare tap, nella barra inferiore, sulle icone circolari per aggiungere i file (add files) o le cartelle (add folders) che vi interessano; e procedete poi nella scelta, ispezionando le cartelle del telefono, della memory card o di one drive, più il rullino fotografico;
● tornerete nella schermata precedente e vi basterà ora cliccare la freccina in basso a destra; e poi selezionare dove volete che il vostro archivio venga salvato.
I file supportati in compressione sono: zip, gz, bz2, 7z, xz, iso, lzma, cpio, ar, lzip, lzop, lz4.

Riquadro UNZIP, utile invece a gestire un file compresso già esistente.

Un po’ come sopra, avremo modo di andare a cercare (nella memoria del telefono, nella sd, su one drive) il file compresso per aprirlo e decomprimere i file.
I file supportati in decompressione sono: rar , 7z, bz2, gz, tar, zip, tgz, xz, iso, lzma, cpio, ar, lzip, lzop, lz4.

Articolo precedenteArticolo successivo
R. Laterza
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!