Vevo: ritirata permanentemente dallo Store senza motivo

Da comunicato ufficiale, l’app Vevo è stata ritirata dallo Store permanentemente senza esplicite motivazioni.

Speravamo si trattasse puramente di una svista o di una condizione temporanea (come per Opera o TeamViewer), ma pare che l’app sia stata rimossa definitivamente. Si trattava di una celebre applicazione con cui vedere i video musicali che non riceveva aggiornamenti dallo scorso giugno, ma che tuttavia non presentava grossi problemi e continuava a ricevere recensioni positive (4 stelle su 5 di media).

Vevo-pulled

Non mancava qualche lamentela in merito a chiusure frequenti dell’app, ma nulla che un aggiornamento non potesse sistemare. Il gesto risulta davvero incomprensibile, soprattutto in luce di un sempre più vicino Windows 10. Anche nel caso in cui le intenzioni fossero quelle di rilasciare una nuova versione in futuro, non si capisce il motivo della rimozione e le dichiarazioni ufficiali non sono per nulla esaustive:

 

“The Vevo app for Windows Phone has been permanently retired. However, there are two ways that you can continue enjoying Vevo content on your Windows phone:”

1. Use the mobile web version of Vevo.com on your phone’s browser.

2. Use YouTube’s app to view Vevo videos.

“The app will still be available on Windows 8.1 for tablets and PCs. Thank you for using Vevo.”

 

Ovvero

“La app di Vevo per Windows Phone è stata rimossa in modo permanente. Ad ogni modo, ci sono 2 modi con i quali continuare a godere dei nostri contenuti su Windows Phone:

1. Utilizzando la versione mobile di Vevo.com on your phone’s browser. (“ma anche no”, ndr.)

2. Utilizzando la app di YouTube per vedere i video di Vevo (“Già, se ci fosse. Non fraintendetemi: Tubecast, myTube! e Metrotube sono ottime, ma trovo ridicolo per un’azienda suggerire l’utilizzo di una app che non esiste ufficialmente per sostituire quella che stai rimuovendo senza dare spiegazioni” ndr./2)

La app rimarrà disponibile su Windows 8.1 per tablet e PC. Grazie per essere utenti di Vevo. (“Grazie anche a voi per averci privato dei vostri servizi” ndr./3)”

 

Ok, le note tra parentesi le ho aggiunte io ovviamente e mi scuso per i toni forse troppo sarcastici, ma mi sento preso in giro da una dichiarazione del genere. Perché rimuoverla? Non si potevano spendere due parole in più fornendo le motivazioni? Mi sarei accontentato anche di una cosa tipo “Per noi è una perdita di tempo e Windows 10 non ci interessa” oppure “La rimuoviamo per problemi riscontrati nel corso dello sviluppo e aggiornarla ora è una perdita di tempo, ma forse tornerà con Windows 10”, ma “Grazie per essere nostri utenti, vi togliamo la app ma potete seguirci sul web o attraverso un’altra app che ufficialmente non c’è” è una presa in giro bella e buona.

Detto questo, speriamo davvero che ci siano risvolti positivi in questa vicenda (non tanto per Vevo in sé, ma per il segno che fatti come questo lasciano nel mercato). Voi cosa ne pensate?

FONTE: Windows Central, Vevo

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • nico 98

    Invece di avere più app qui ne abbiamo di meno ??

    • Emy74

      Meno app inutili, perché diciamocelo, non serviva a niente…

    • Emy74

      Meno app inutili, perché diciamocelo, non serviva a niente…

  • Federico

    A dire il vero non sapevo neppure che esistesse.
    Offriva un qualche genere di vantaggio rispetto a MetroTube?

    • Alessio

      Mah , io l’avevo disinstallata dato che semplicemente potevi vedere tutti i Video targati Vevo. Spesso non era aggiornata e ho riscontrato numerosi bug come crash.Non si poteva mettere neanche mi piace ai video (perlomeno a me).

    • Emy74

      Nessuno…
      Anzi offriva molto meno rispetto alle validissime alternative a Youtube…
      Insomma un’app inutile in meno…

    • Alessandro

      Era un app che si limitava a mostrare i video musicali di Vevo, non paragonabile ad una app come Metrotube o Mytube. In ogni caso è sempre un app ufficiale che viene rimossa chissà per quale arcana ragione. Io qualche sospetto ce l’ho.

  • ostix

    É un complotto, così ora non scriveranno più: disponibile ‘ anche per Windows Phone ‘.
    E le pecore diranno che non ci sono app, a ragione, peraltro.

  • angela

    Io ancora la tengo..certo sono furbi togliere una delle migliori app per vedere i video..mah

  • Emy74

    La provai tempo fa e la disinstallai in quanto, prima mytube e adesso tubecast soddisfano a pieno le mie esigenze, anche per quanto concerne i video di vevo… Ritengo cmq doveroso da parte di un azienda, a quanto pare poco seria, dare qualche motivazione in più a clienti che hanno permesso loro di fare soldi!

  • Luca

    Purtroppo così si va a picco. E mi meraviglio che un colosso come Microsoft non abbia la forza di evitare certi giochetti che parecchie società stanno facendo con le app per Windows phone…mah!

    • Federico

      A me pare che quelle in entrata superino di gran lunga quelle in uscita

  • Vevo é il frutto degli accordi delle major per monetizzare le visualizzazioni su youtube, accordi mediati da Youtube. Youtube é Google. Francamente mi stupivo che fosse ancora online, probabilmente se l’erano dimenticata up.