The Vintage Contest: fotografa il tuo vecchio cellulare

VIntage Contest - WindowsLover

Dopo tanti anni a prendere polvere nel cassetto, è il momento di regalare al vostro vecchio cellulare (il più vecchio che avete) nuova gloria. Come?  Scoprilo nel The Vintage Contest!

Ogni tanto, ci piace proporvi un “contest” finalizzato a divertirci assieme. Ricordate il contest dedicato alle vostre home screen? Bene, quest’oggi vogliamo parlare alla vostra memoria. Quanti cellulari avete posseduto nella vostra vita? Tanti, vero? E, magari, come noi, vi piace tenerli conservati al riparo come cimeli? Continuate a leggere, allora: questo è il contest che fa per voi!

The Vintage Contest

Vi ricordate qual è stato il vostro primo cellulare? Lo possedete ancora?

Avete ancora nel cassetto del comodino quel vecchio cellulare che avete amato tanto? Cosa ha rappresentato per voi?

Tutti abbiamo da qualche parte uno di questi cellulari, ed oggi è il loro giorno: non vi resta che recuperarli e partecipare al nostro contest e divertirvi a fare un tuffo nel passato! Non importa di che marca siano, ciò che importa è che rappresentino un ricordo che amate.

Come partecipare?

Partecipare è davvero semplice semplice, basta seguire pochi punti (leggete anche dopo, ho riportato un esempio):

1) Scrivete A MANO un foglietto, indicando il modello del cellulare più vecchio che riuscite a trovare in casa;

2) Fotografate il cellulare, con accanto il foglietto che avete scritto in precedenza;

3) Postate lo scatto realizzato dove vi piace di più:
–  sul Blog, usando Disqus da browser, oppure…
–  su Instagram (con gli ashtag #WindowsLover #VintageContest)

4)  Scrivete una frase che ci faccia comprendere perchè avete amato quel cellulare oppure cosa abbia rappresentato per voi;

5) Votate e fate votare più gente possibile!

La SCADENZA è fissata per DOMENICA 15 MAGGIO.

Un esempio di come partecipare

Ecco un esempio di quello che dovrete fare:

Vintage Contest Motorola 8700 - Windows Lover

Messaggio:

Il mio primo cellulare in assoluto! Pagato quasi 400mila lire, sembrava aprirti le porte di un nuovo mondo! Brand #Tim, operatore mai più usato in vita mia!

Premi in palio:

Le due foto più votate su Disqus e le due foto più votate su Instagram, saranno pubblicate sul nostro profilo Instagram ufficiale di WindowsLover!

 

Forza Lovers, partecipate numerosi! I vostri vecchi cellulari meritano un nuovo momento di gloria!!!

#Sei già follower di WindowsLover?

Ehi, quasi dimenticavo: se vi va, ricordate di seguirci sui nostri canali social di Instagram, Twitter e Facebook!

Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • Io ho ancora la scatola (e se li ritrovo anche gli accessori) preparatevi ad una bella sorpresa XD

    • Crea un nuovo post, Poi cancellerò quelli singoli senza foto :)

      Molto curioso!!

      • Fatto, anzi ne ho fatti due :)
        EDIT: Ehi aspetta che premio è? Niente assegni ne gettoni d’oro? Vabbè io partecipo comunque u.u

  • Raffael

    ahah dovrò “resuscitare” qualche vecchia gloria :P

    • Forza! :)
      poi cancello i commenti “singoli” senza foto

      • Raffael

        Oook ;)

  • Luca Serri

    Quanto dura questo contest?

    • Argh, WPress s’è magnato la data.

      15 maggio, domenica :)

  • (questo non è il mio primo telefono, però diciamo che lo prendevo spesso in prestito a mio padre)
    Direttamente dal millenovecentosessantasette (giusto per sottolineare l’epoca) ecco a voi l’Ericsson A1018s!!! :D
    Completo di ogni accessorio incluso nella scatola al momento dell’acquisto! Cellulare, mascherina intercambiabile, carica batterie (non si vede nella foto ma ha le stesse dimensioni e peso di una granata XD ), manuale utente multilingua, catalogo degli accessori compatibili, custodia trasparente con clip integrata, custodia con strap da attaccare alla cinta, clip ancora intonsa da applicare sulla batteria e batteria nuova comprata a parte
    https://uploads.disquscdn.com/images/f071eddc1938f140e3782185a21762fc1bbf1785a52bb632ab6e9668dac9015e.jpg

  • E adesso il mio primo vero telefono: Alcatel One Touch 332!
    Con custodia e due auricolari comprati a parte (e probabilmente batteria morta :( )
    https://uploads.disquscdn.com/images/e8cd4cb94e6c7e3bd7c7e1d22021608fd5bf730c06edc3ed571e41e28634d020.jpg

  • Raffael

    Probabilmente il primo vero Smartphone “consumer” (notare la S maiuscola :P). Forma sicuramente “particolare”, ma molto ergonomico (peccato per il joystick abbastanza fragile)!! Il MITICO Nokia “ovetto” 6600!! Dovrebbe essere fuori concorso…altro che vintage…è sempre ATTUALE :P

  • Raffael

    Nokia 6630! Successore del 6600…ma con software più raffinato, con sensore di luminosità e qualche altra novità! E …ovviamente con le app (Java + Symbian);)

    • Mi sono reso conto di non aver messo nessun Nokia D:
      Comunque guardavo questo smartphone con una sorta di ammirazione (peggio di un fanboy Apple accanito all’uscita del nuovo iPhone), poi mi comprai l’N73 miglior Smartphone mai avuto, MIGLIOR SMARTPHONE MAI AVUTO!

      • Raffael

        Io ho avuto anche l’N70, ma non mi entusiasmò più di tanto, molto meglio il Nokia N73 (molto più veloce e con tastiera più comoda!)!!

        • Comodissima e non dimentichiamoci di infrarossi, bluetooth, altoparlanti stereo, memoria espandibile, un sacco di app integrate, led di stato, doppia fotocamera di cui la principale da ben 3,2 megapixel con flash led, ottiche Zeiss e sportellino a scatto che apriva istantaneamente l’app fotocamera. Cioè dove lo trovavi un telefono così completo a 170€?

          • Raffael

            Concordo in pieno!!! Penso che sia il miglior smartphone della serie N7x!

    • ? potente

  • Raffael

    Si passa alla tastiera QWERTY, non il primo Blackberry con la QWERTY chiaramente, ma probabilmente era uno dei più “economici” con la tastiera completa (e, ahimè, non a livello qualitativo dei BB di fascia più alta!)…Mi è stato regalato e ancora funziona tranquillamente (anche se è stata cambiata la scocca che rovinatasi)…Blackberry Curve 8520

  • Raffael

    Per i Windows Lovers ecco uno smartphone equipaggiato di Windows Mobile 6.x, con: tastiera fisica QWERTY, “mouse” (cosa diffusa nei WM dell’ “epoca”) a sensore ottico, pennino (impossibile usare WM6.x senza e schermo touch resistivo!), GPS e touch screen appunto…Samsung SGH i780….rimpiango le confezioni di allora: caricabatterie da viaggio, seconda batteria, caricabatteria esterno (per caricare la seconda batteria in modo indipendente) e le cuffie!

  • Lumino

    Ricordo di aver comprato dei motorola della serie TAC, più ingombranti, ma soltanto col formato a conchiglia (più piccolo e leggero) ho avuto la percezione del cambiamento di abitudini epocale. È costato un botto ma allora era uno status symbol…

    • All’epoca era davvero uno status symbol quel telefono! Ne uscí anche uno stile swatch!

  • Scusate ma ho letto solo adesso il regolamento, prima appena vista l’occasione di rispolverare i miei vecchi telefoni mi ero fiondato subito a fotografarli, ecco il mio post riveduto e corretto:

    (questo non è il mio primo telefono, però diciamo che lo prendevo spesso in prestito a mio padre)
    Direttamente dal millenovecentonovantasette (giusto per sottolineare l’epoca) ecco a voi l’Ericsson A1018s!!!
    Sono venuto a conoscenza della telefonia mobile con questo telefono, ho imparato a scrivere gli SMS con il tastierino numerico (solo scrivere perché non c’erano praticamente altri telefonini a cui inviarli) e “disegnavo” tramite i messaggi personalizzati con una tecnica che molto dopo scoprii chiamarsi ASCII art.
    Scusatemi ma riaccendendo il telefono per fotografarlo ho sentito il suo “BEEP” caratteristico e sono tornato a fine anni ’90 primi 2000, ora vado a sentirmi la mia suoneria personalizzata :D

    • Ah, la nostalgia di quegli anni…

  • Ecco il mio primo cellulare, miracolosamente sopravvissuto, anche se purtroppo non più funzionante, a innumerevoli traslochi in cui buona parte dei suoi successori sono andati perduti.
    Mi piaceva tenerlo in mano così, tra due dita, per enfatizzarne le dimensioni compatte… a costo di slogarmi le dita delle mani! Allo stesso modo, era una piccola soddisfazione riuscire a infilarlo nella tasca dei jeans.
    Si tratta di uno dei primissimi modelli GSM Omnitel, poteva ricevere sms ma non inviarli, non aveva memoria né rubrica interna. Con i contratti di allora, era improponibile utilizzarlo prima delle otto di sera… ma ha avuto un posto importante nella mia vita di studente fuori sede, liberandomi della necessità di uscire la sera a chiamare casa dai telefoni pubblici.

  • #ludwig

    Allora, non è il mio primo cellulare! Il primo risale a molto tempo prima, era un Motorola SlimLite che non credo di avere più. Questo Samsung SGH-E350 è il più vecchio che ho trovato nei cassetti ed è del 2005: lo trovavo bellissimo, con un design davvero ricercato per l’epoca, motivo principale per cui l’ho acquistato…e pazienza se è durato solo 2 anni scarsi causa rottura del meccanismo dello sportellino a scivolo: poi ho comprato un altro Samsung ? …perché io compravo Samsung quando andavano i Nokia, e compro i Nokia/Microsoft adesso che tutti hanno Samsung ?