Weather Tag, ultima parte: la Recensione

Dove eravamo rimasti?


Dopo aver introdotto l’app (clicca qui) e proposto l’intervista allo sviluppatore 36Mobi (clicca qui), veniamo finalmente alla recensione di Weather Tag [ver. 2.0.0.0].
Recensione che, adesso, posso svolgere sapendo di aver in minima parte contribuito a rendere migliore un’app che a mio avviso aveva già un buon potenziale.

Anzitutto, parliamo di cosa fa.
Weather Tag é un’app crossover, cioè un misto tra una utility per elaborare le foto ed un tool meteo.
Per meglio intenderci, date un’occhiata alla foto qui sotto.

Come si nota, al paesaggio è stato sovrapposto un layer (= livello) contenente delle informazioni meteo (temperatura; situazione meteorologica) e geografiche (luogo ove vi trovate).
Nella release attuale, il programma necessita che siano attivati il servizio di posizionamento (per rilevare dove siete) e una connessione dati, per reperire in remoto le info meteo.
Ora, spiegato cosa faccia, non resta che raccontare dei piccoli dettagli che lo rendono assolutamente da provare.

Anzitutto, va detto che l’app fornisce un buon numero di layer per arricchire la vostre foto, ma propone anche – per mezzo di acquisti in-app – layer aggiuntivi che ad un costo molto piccolo arricchiranno ulteriormente la vostra esperienza d’uso.
Una delle feature più interessanti di Weather Tag é il non vincolarvi con uno specifico formato delle foto. Avete presente il formato quadrato delle foto su Intagram? Ecco, con Weather Tag non saremo limitati al formato square ( 1:1 ), potendo spaziare anche con quelli 4:3 e 16:9 (il più ampio panorama view). Bello, no?
Una volta scattata una foto nel formato che più vi aggrada, basterà scegliere un layer  tra gli svariati proposti, alcuni dei quali  – novità –  sono “spostabili” effettuando una swipe dall’alto in basso o viceversa.

Infine, potremo salvare il risultato finale sullo Smartphone o pubblicarlo su Facebook o Twitter con assoluta semplicità.

WeatherTag_20141109093719(1)

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!