WhatsApp: telefonate in arrivo anche su Windows Phone

Ne abbiamo già parlato qua e là in altri articoli e sicuramente avrete qualche collega androidiano che ha potuto già testarla con mano. Ci riferiamo naturalmente alla nuova feature di WhatsApp: la possibilità di effettuare telefonate VoIP.

L’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo (o almeno in Occidente) ha infatti introdotto da poco tempo questa funzionalità su Android, ma non mancherà di aggiungerla anche nel suo client per Windows Phone nelle prossime settimane.

CA2eKN2WQAAl-x6

L’utente “mancae90” dal suo account Twitter ha infatti diffuso una email contenente le nuove stringhe di testo che saranno incluse nelle prossime versioni di WhatsApp. Come potete osservare dall’immagine, il rifermento alle chiamate è palese (“calls”, “Calls you make or receive will appear here”).

Ma a balzare all’occhio non è solo questa feature. Ci sono chiari accenni anche alla possibilità di disabilitare la doppia spunta blu, dato che non a tutti piace. Quest’ultima permette agli utenti di sapere non solo che il messaggio è stato ricevuto (scopo della doppia spunta incolore), ma che è stato letto dal nostro interlocutore (o almeno aperto).

Quale sarà il primo contatto a ricevere una vostra telefonata?

FONTE: mancae90 | Twitter

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • A me la doppia spunta blu non dispiace, è utile in molti casi…

    • Preve

      Ma la possibilità di toglierla e una delle poche cose che mi secca passando da android a wp! Spero venga integrata presto!

    • andr

      Sinceramente, parla un quasi 20enne. La spunta blu ha una sua utilitá e ci sta (specialmente nei gruppi dove si organizzano le serate/uscite sapere chi ha letto é comodo).
      Sono le persone che sclerano per niente. Perché dai, se sto lavorando e dó solo un’occhiatina per vedere cosa é stato scritto mi devo anche subire paturnie estreme perché non ho ancora rispondo e in piú mi viene pure dato del “maleducato” beh mi girano le palle.
      Ripeto, funzione utile ma persone stupide.
      Come in ogni cosa tra l’altro ahah.

      • quasi 20 anni ma ragioni bene, approvo tutto quello che hai detto!

      • Sal Cantali

        Concordo in pieno.

    • Chiara

      Neanche a me dispiace la spunta blu, é comoda. Ti fai le pippe mentali, perché ho letto e non ti ho risposto 3.2 secondi dopo? Sai dove puoi metterti le tue paturnie, sí?

  • oissela

    ahahahah che ridire…. questi usano “Windowsteca” solo quando gli conviene (ad esempio come tag per la propria app sullo Store per acquisire meschinamente popolarità alle spalle di altri blog… chiedete per maggiori info…) ma quando si tratta di citarne il blog come fonte di informazione diventano creativi o mettono in mezzo gli “amici”… troppo comica sta situazione :-D continuate così, siete divertentissimi!

    • Hai rotto le *bip* anche a WindowsBlogItalia?
      Non vedo il tuo commento lì… io e Emanuele Manca siamo amici su Facebook e su Twitter, siamo su WhatsApp Beta entrambi.
      Lui su WhatsApp Beta ha girato il link stamattina di Windowsteca ma Alessandro (che ha scritto l’articolo) l’ha visto su twitter (che io cago molto meno).

      Siamo anche tutti nello stesso gruppo su Facebook, io, te, manca, alessandro, roc, michele, alfaro etc.

      Dai tempi di nokialino ho notato un sacco di “amici” che casualmente riferivano a nokioteca di articoli o app che scoprivo io, ti ho mai rotto le balle? No, perché sono una persona intellettualmente onesta.

      Lo sai che la gente sa scegliere per conto suo? Può anche non scegliere e leggere entrambi, così come faccio io da anni…

      Prima di intraprendere la mia carriera da blogger vi ho anche segnalato qualche articolo su nokioteca, vi ho sempre letto, guardo le vostre recensioni con piacere e continuerò a farlo nonostante queste tue incursioni…
      Io non do risposte “pesate”, ultimamente mi han consigliato di non rispondere alle provocazioni proprio perché sono troppo impulsivo, ma quando mi girano mi girano, diamine!

      • palmoggi

        Ma chi é sto oissela?

        • Ciao, é l admin di Windowsteca.

          • palmoggi

            Mi dispiace ma windowsteca come servizio può solo rosicare da Windows Phone lovers, i primi danno delle notizie fredde e senza un minimo di humor in più l’applicazione non fa arrivare le notifiche sulla tile cosa che wpl fa da Dio. Quindi che eviti ste lotte fra blog che qui siamo tutti amanti di Windows Phone ;)

    • Ciao Alessio,

      Mi vedo costretto a chiederti spiegazioni sul tuo messaggio. Ci siamo già sentiti più volte quindi sai bene dove trovarmi ad email o telefono.
      Perfavore evita questo atteggiamento offensivo e deleterio su un dominio non di tua proprietà.

    • Federico

      Questa volta non capisco Alessio, in basso vedo riportata una fonte.

      • Luca Serri

        A quanto pare anche lui è convinto che ogni notizia sia stata copiata dal suo blog se riguarda lo stesso argomento. Come un altro blog tempo fa con gli aggiornamenti delle app dello store…

        • Federico

          Mi sembrano dispute così sciocche…
          Mi pare che questo portale abbia un target di utenti diverso da quello di Alessio ed anche dagli altri due, non vedo competizione.

          • Luca Serri

            Infatti anche io trovo inutili le guerre tra blog. Ognuno legge le notizie da dove preferisce, uno solo o più di uno come nel mio caso.

    • mao

      Io trovo più comico il tuo intervento. :D :D :D

    • Sal Cantali

      Scusami se mi permetto Alessio ? ma ti vergogni del tuo nome o altro che lo scrivi al contrario per non farti riconoscere ( tu credi)….. Hihihihihi ?

    • Chiara

      Dai Alessio, su, cosa siamo, all’asilo? La tua vena polemica portala altrove :) e, prima di criticare i ragazzi, impara a gestire un blog, che non sei proprio il massimo, in fatto di simpatia ;)

  • Federico

    Per la cronaca pare che su altra piattaforma sia già funzionante e che l’audio sia di buona qualità, quindi dovrebbe mancare veramente poco.
    Tempi grigi per i gestori.

    • Alessandro

      Dipende, come sappiamo il team di Whatsapp per Windows Phone non è veloce come su altre piattaforme, basta vedere quanto tempo è servito per fornire una versione compatibile con WP8.1 che risolvesse tutti quei piccoli difetti di ottimizzazione che si sono verificati dal passaggio di WP8. Considerando poi che anche su iOS non è ancora presente tale funzione, non mi sorprenderebbe se su Windows Phone arrivasse comunque per l’estate o ancora dopo. Spero di essere smentito ovviamente dai fatti.

      • Federico

        Allora, alle persone in questione si è abilitato tutto dopo aver ricevuto una chiamata voce, immagino da Android. Hanno provato a chiamarmi ma il client dei nostri non accetta… comunque saremo a gorni, immagino.

  • Sal Cantali

    Chissà cosa faranno i gestori italiani quando sarà attiva la chiamata! ? Voglio proprio vedere cosa si inventeranno hihihihihi ??

  • Andgn

    Ma anche a voi whatsapp consuma in modo spropositato la batteria?
    Per ogni mezz’ora di utilizzo con invio e ricezione di soli messaggi (no foto, video) mi va via almeno il 20%-25% di batteria (Lumia 920). Non usando whatsapp la percentuale della batteria scende del 1%-2% ogni mezz’ora.