Come annunciato nell’articolo pubblicato la scorsa settimana su Windows 10 Cloud, abbiamo realizzato una videoprova!

Come detto in precedenza, si tratta di una versione ridotta di Windows 10 Pro: ridotta perché può eseguire solo le applicazioni provenienti dallo store. In particolar modo, non è possibile deployare applicazioni non ancora presenti sullo store (con mio grande rammarico), come ad esempio la nostra nuova UWP (Windows Lover BETA)!

Restando in tema di Universal Windows Platform, allo stato attuale è possibile eseguire tutte le Universal App eccezion fatta per quelle realizzate tramite il Bridge per il desktop, ovvero quello tramite il quale è possibile convertire i classici programmi Win32 in applicazioni scaricabili dallo store, come ad esempio Kodi o Arduino IDE.

Trattandosi di una build (molto) Insider (build numero 15025), sono presenti numerosi bug di vario genere e il sistema non è prontissimo nel rispondere ai comandi, complice anche l’aver utilizzato una macchina virtuale Hyper-V dual-core con 2GB di RAM e 40GB di hard disk meccanico. La ISO utilizzata è quella divulgata su Twitter da @rgadguard.

All’interno del video vedremo la procedura di installazione, la prima configurazione faremo un giro all’interno di Windows 10 Cloud. Personalmente non noto particolari ottimizzazioni e mi ricorda molto Windows RT, anche se, come detto anche da Alessandro in questo articolo, lo store ora è molto più maturo. Per concludere aggiungo che sono trapelati degli screenshot che mostrano delle app Win32 in esecuzione su Windows 10 Cloud, anche se la procedura non è stata resa nota.

Spero che il tutto sia di vostro gradimento e vi do appuntamento al prossimo video.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Angelo Gino Varrati
Studio ingegneria meccanica, sono appassionato di Harley Davidson, Kustom e meccanica in genere! Adoro il mio Lumia 830 e fotografo con una Canon EOS1000d! Amo cucinare e l'informatica (sono un MSP). Amo essere italiano!
  • 000

    ciao! grazie per l’ottimo video!
    volevo chiedere, se a sensazione può essere che questa versione di windows giri su arm…io ho ancora il dubbio se effettivamente ci sarà un solo windows o sarà comunque suddiviso per pc e tablet/smartphone…non so…si può fare una prova per con una virtual machine arm?
    ricordate?:
    https://www.youtube.com/watch?v=ONI0zfEnBPU