Windows 10: disponibile l’Insider Preview build 10532 per il Fast Ring

Nonostante l’uscita ufficiale di Windows 10, il programma Windows Insider continua a sfornare versioni di anteprima di Windows 10 (le Insider Preview) per testare le novità venture e gli affinamenti da veicolare poi nella distribuzione ufficiale per tutti.

L’ultima build era la 10525, ma da qualche giorno Gabe Aul ha reso disponibile, per gli utenti del Fast Ring, la build 10532 di Windows 10 per Desktop e Tablet che porta giusto un paio di novità.

Novità

Miglioramenti al menu contestuale: come avevo fatto notare anche io sul Focus di ieri, c’erano molte incongruenze grafiche tra alcuni “pezzi” di Windows 10. Sembra che a Redmond se ne siano resi conto e stiano agendo di conseguenza. In questa build viene migliorata la consistenza tra i menu, con un look decisamente più moderno e in linea con Windows 10. Inoltre anche i temi scuro e chiaro vengono ulteriormente estesi a questi elementi di Windows, sempre in cerca della consistenza dell’interfaccia.

PC-Context-Menus

Condivisione dei Feedback di Windows: l’app Windows Feedback ora permetterà la condivisione dei nostri feedback. Alcuni utenti l’avevano richiesto, in modo da “esporre” più facilmente ai social network le loro idee, suggerimenti o segnalazioni di bug. La condivisone può avvenire nel classico modo che conosciamo per le app Windows: attraverso lo “share charm” in cui vengono inserite tutte le altre app che supportano la condivisione di contenuti (Posta, Facebook, Twitter, etc). L’app è universale, pertanto la nuova funzionalità sarà disponibile anche in Windows 10 Mobile.

PC-Share-Feedback-2

Risoluzione di bug: oltre a queste ben descritte novità, c’è anche una pletora di risoluzioni di problemi (non specificati) come di consueto.

Bug noti

Windows Hello potrebbe non funzionare per alcuni dispositivi. L’accesso è comunque possibile con altri metodi: password, PIN, impronte digitali o immagine.

Google Chrome a 64bit soffre ancora (dalla build precedente) di un bug che non lo fa avviare (crash all’avvio di Chrome).

 

Allora, avete già scaricato questa build?

Fonte: Windows blog

Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella
  • Ma ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Ho letto che Google aveva fixato il problema che causava il crash del sistema con Chrome 64 bit :P