Windows 10 Mobile: Gli aggiornamenti arriveranno a tutti contemporaneamente

Per Denim ci siamo passati tutti (o quasi). Un aggiornamento piuttosto consistente che ha richiesto diversi mesi per raggiungere ogni Windows Phone user.

668x397xCattura-di-schermata-126_jpg_pagespeed_ic_kGX7Tz_YF2

Buona parte dei ritardi sono stati causati, come spesso accade, da quel “layer” chiamato “operatori telefonici” che al momento gestiscono gli aggiornamenti dei device che recano il proprio brand. Come accade anche nel mondo Android, i carrier sono parte integrante dell’iter di aggiornamento e generalmente non fanno che prolungarlo (sotto questo profilo nella lista dei “più lenti” in Italia troviamo ad esempio Wind, ma c’è di peggio se pensiamo che i clienti Verizon non hanno mai ricevuto Lumia Cyan sui propri Top di Gamma).

Dashboards-Android-Developers

Non siamo ai livelli di Android come frammentazione, ma neanche ai livelli di Apple come velocità di distribuzione (quest’ultima gestisce autonomamente gli update): la musica, tuttavia, sta per cambiare. In un recente post del blog di Microsoft Ignite si legge infatti che tra le priorità di Microsoft c’è il mantenimento di un elevato grado di sicurezza nel sistema, con aggiornamenti costanti di Windows 10. In altre parole sarà l’unica a determinare il rilascio degli aggiornamenti tramite Windows Update, escludendo gli operatori dalla fase di certificazione che precede la distribuzione.

iOS-8-Adoption-April-27-20151

Significa forse che Microsoft escluderà completamente i carrier? No. Quest’ultimi faranno parte delle fasi interne di test del sistema, fornendo il proprio feedback e collaborando nella realizzazione degli update. Cosa cambierà quindi ? Quando gli aggiornamenti saranno pronti, verranno inviati a tutti gli utenti contemporaneamente, riducendo enormemente le possibilità di frammentazione.

win10mobile-auto-updates-crop

Ci sono due cattive notizie: la prima è che questa novità avrà inizio con Windows 10 Mobile. E quindi? Quindi per il passaggio da 8.1 a 10 si userà ancora il vecchio sistema. La seconda è che teoricamente questa era l’intenzione di Microsoft anche con Windows Phone 8, un obiettivo che non è mai stato raggiunto. Personalmente sono positivo rispetto a questa notizia. Con Windows 10 molte cose cambieranno e credo che non sia da escludere che questa farà parte dell’elenco delle novità.

FONTE: ZDNet, Microsoft Ignite Blog

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • Windows 10 rischia di fare il botto o gettare per sempre nell’anonimato il settore telefonia Microsoft.
    Non credo troppo alle mezze misure, in questo caso. Spero vivamente che a prevalere sia la prima ipotesi. Questo sistema operativo merita, oggettivamente, una possibilità di successo. Le qualità ci sono tutte.
    Il gap é prossimo ad essere colmato. Microsoft tuttavia deve svegliarsi un pochetto, deve “stare tra la gente”. E la gente deve imparare – soprattutto – a fare il proprio interesse e non solo a fare il tifo per le grandi multinazionali che per mezzo della pubblicità fanno credere tutto ed il contrario di tutto.

  • Federico

    Per essere presente dovrebbe aprire degli store con il proprio nome. Comunque, anche con questa nuova strategia, se alcuni operatori non collaborassero ci troveremmo ugualmente ad attendere all’infinito, questa volta tutti insieme, un aggiornamento che non arriva.

    • Luca Serri

      Microsoft la possibilità di intervenire la dà, se poi l’operatore se ne sbatte sono affari suoi. Io la vedo così, poi non so se Microsoft riuscirà effettivamente ad attuare questa cosa.

  • Bene, credo che Microsoft con Windows Phone 7 e Windows Phone 8/8.1 abbia imparato molte cose e ora abbia le conoscenze e la possibilità di creare finalmente un Windows 10 Mobile completo, performante e aggiornato. Ci spero molto, sembra il coronamento di un progetto che Microsoft ha ben chiaro in mente e si spera riuscirà ad attuare senza ulteriori intoppi!

  • Genny Brancato

    Basta pensare che Microsoft aprirà le porte a store concorrenti… Per me farà il botto!

    • Luca Serri

      Store concorrenti? Ma dove l’hai letta? Lo store sarà sempre uno.

      • Genny Brancato

        Lessi articoli su altri blog, ma non credo che i concorrenti siano così pazzi….

  • Maurizio

    So che non è il posto giusto ma fra quanto uscirà 8.1 update 2 per tutti i lumia? Ho 2 Windows Phone, 1 il lumia 920 e l’altro è un Archos Cesium 40 dual sim che uso per lavoro, l’Archos ieri ha avuto l’aggiornamento mentre non ho sentito niente per i vari Lumia e nemmeno per il mio… Grazie

    • per lumia pare che non lo rilascino… o almeno, non era in programma… magari cambiano idea dato che hanno rinviato w10… ma non trapela nulla…

      • Maurizio

        Grazie

  • lore_rock

    Quali vantaggi ci sono a brandizzare il sistema da parte degli operatori? In molti non prendono telefoni con operatori proprio perché vogliono il telefono senza intoppi. Gli operatori vendono telefoni grazie ai firmware nodificati da loro? Ma neanche per sogno… Quanti iphone venderanno? Eppure non hanno versioni brandizzate…

    • Luca Serri

      Apple è un caso a parte, impedisce di brandizzare ma ci sono degli operatori che si sono rotti le OO della sua politica e non vendono più iPhone in abbonamento. Una buona quantità di gente che preferisce comprare il telefono in abbonamento c’è, perchè spesso si risparmia.

  • Faber

    Scusate se non é la sezine giusta. Ho appena fatto un aggiornamento al mio lumia 630 con e non noto differenze sapete per caso che cambiamenti/miglioramenti che ha portato questo aggiornamento ?

    • probabilmente ha corretto qualche malfunzionamento…

      • Faber

        Grazie mille ?