Windows 10 Mobile rilasciato ufficialmente per alcuni smartphone

Windows 10 Mobile Disponibile

Il giorno è arrivato, le attese sono finite: molti device sono già in lista per il roll-out di Windows 10 Mobile!

Come per ogni aggiornamento ora ci sarà la solita trafila di device che verranno aggiornati prima e device che verranno aggiornati dopo, con Product Code e Country Variant vari, senza contare le varianti brandizzate dagli operatori come Vodafone, Wind, Tim e Tre (ma sarà l’ultima volta, i futuri aggiornamenti di Windows 10 Mobile non dovranno passare prima dagli operatori nel caso di telefoni brandizzati).

I primi device che ricevono l’update in questa prima fase sembrano essere:

  • Lumia 1520
  • Lumia 635 (variante con 1GB di RAM)
  • Lumia 830
  • Lumia 930
  • Lumia 640
  • Lumia 640XL
  • Lumia 535
  • Lumia 435
  • Lumia 735

Come più volte dichiarato da Microsoft, saranno aggiornati tutti i device nati con Windows Phone 8 e successive versioni, dal 920 che uscì in coppia con l’820 ai più recenti, anche il diffusissimo 520. L’unico che, secondo rumors, rimane in “forse”, è il Lumia 530 con i suoi soli 4GB di memoria interna (a meno che non trovino una soluzione intermedia).

Per varie ragioni, tra le quali l’ottimizzazione per Hardware “obsoleti” (parliamo di device del 2012/13!), per il grande numero di modelli (con configurazioni diverse e, quindi, raffinamenti diversi) e per le capacità dei server, questa grande transizione richiederà sicuramente mesi. Non impuntatevi quindi, come già qualcuno fa, con l’ansia dell’aggiornamento! Sal, dico a te! Fai il bravo, facinoroso che non sei altro!

 

La versione che verrà distribuita sarà probabilmente la più recente nel circuito Insider, cioè la 10586.164 e non vi consigliamo di tornare a Windows Phone 8.1 per installarla, se siete già su Windows 10 Mobile!

 

Windows 10 Mobile è in ritardo?

NO! Piccola precisazione: Microsoft ha rilasciato ufficialmente Windows 10 Mobile i primi di dicembre, con la vendita del 950XL e 950. La build stabile su questi dispositivi, la 10586.167, è molto stabile e performante. Ha rilasciato una versione acerba inizialmente? Sì, come fanno tutti i produttori. Tant’è che molti dicono “non compro al day-one perché potrebbe avere problemi, aspetto che li risolvono” riferito a device Android. Neppure Apple è esente da ciò: iPhone 6S qualche problemino lo aveva, poi nei mesi sono stati rilasciati vari aggiornamenti di iOS 9 per migliorare, sia sul 6S che sui precedenti, l’esperienza d’uso. Perché dico questo? Così, giusto per ricordarvelo. [cit.]

 

Come aggiornare a Windows 10 Mobile

Dovrete scaricare una applicazione: Upgrade Advisor. Questa verificherà che per il vostro dispositivo sia effettivamente disponibile Windows 10 Mobile e configurerà lo smartphone per la ricezione dell’aggiornamento.

A questo punto, se Windows 10 Mobile è disponibile, verrà scaricato automaticamente. Potete controllare l’effettivo download andando nelle Impostazioni > Aggiornamenti.

 

Legge la nostra guida su come preparare il vostro smartphone all’aggiornamento a Windows 10 Mobile, per consigli e trucchi per liberare la memoria.

Maggiori informazioni nelle prossime ore, mano a mano che salteranno fuori novità!

 

Ovviamente siamo curiosi di sapere se e quali device state aggiornando! Se non avete aggiornato non commentate che non ce ne frega nulla… scherzo!

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Staff
One love, one staff, one vision! - Seguiteci anche su Facebook e Twitter -