Windows 10 per smartphone: changelog ufficioso

In questo articolo proverò a fare un riassunto più schematico delle novità che saranno introdotte con Windows 10 sui nostri smartphone.

In attesa di installare una prima versione Preview (a Febbraio) possiamo fare solo un riassunto delle cose annunciate che, come possiamo prevedere, non sono che una parte dei tanti aspetti che comporranno il nuovo sistema operativo.

Action center migliorato:

  • notifiche sincronizzate con PC e Tablet Windows 10
  • possibilità di ignorare (spostare con il dito) la singola notifica in un gruppo di notifiche della stessa app
  • possibilità di espandere la parte relativa ai toggle per visualizzarne di più (quindi 4 sempre presenti e gli altri nascosti ma pronti all’uso)
  • le notifiche toast sono interattive (come rispondere ad un sms direttamente senza aprire l’hub messaggi)

Unknown

Miglioramenti nella lista app:

  • possibilità di vedere le applicazioni appena installate in cima alla lista

Nuova interfaccia per le impostazioni:

  • Divise per categoria in modo ordinato: niente più scroll su e giù cercando di capire dove sia l’impostazione che ci interessa

Windows10_Impostazioni

Sfondo intero e tile semitrasparenti:

  • non solo bianco o nero, ma qualsiasi immagine vogliate, le tile saranno opache per permettere di vedere lo sfondo sotto di esse

Nuova tastiera:

  • la tastiera, sui phablet, può essere spostata per agevolare la scrittura
  • possibilità di dettare il testo ovunque appaia la tastiera
  • riconoscimento vocale durante dettatura migliorato, riconosce anche punteggiatura e caratteri come “#”

windows-10-05_t

Skype integrato nei messaggi:

  • Skype e altri servizi di messaggistica tramite IP saranno integrati con i nostri SMS (tra l’altro nelle immagini si vede una graffetta, indica che finalmente si potranno inviare file? Speriamo!)

w10_phone_skype_9x16_en-us

Foto Universal App:

  • auto correzione dell’immagine (disattivabile)
  • creazione automatica di album

Musica Universal App:

  • integrata con OneDrive per una sincronizzazione di musica e playlist in cloud (senza necessariamente avere Xbox Music Pass)
  • riproduzione della vostra musica in streamig

Altre Universal Apps:

  • Video
  • Contatti
  • Mappe (con integrazione di Cortana)

Nuova applicazione per la fotocamera:

Lumia Camera diventa l’applicazione di default su tutti i dispositivi Windows Phone (con le opportune differenza, come succede ora nei dispositivi Denim)

Browser Spartan:

  • integrazione con Cortana che velocizzerà le vostre ricerche conoscendo i vostri gusti e abitudini
  • lettura offline e lista delle letture
  • supporto ad un’ampia gamma di contenuti
  • nuove icone in basso e tema chiaro o scuro
  • possibilità di prendere note sulle pagine web e condividerle
  • sarà sincronizzato e con la stessa esperienza utente su tutti i dispositivi Windows 10
  • progettato per i nuovi contenuti web, affiancherà Internet Explorer che sarà destinato principalmente a quelle aziende che ne usano ancora alcune caratteristiche

Spartan-Browser1Office e Outlook Universal App:

  • Word: Molte più funzioni per modificare i vostri documenti, con una visualizzazione perfetta dell’impaginazione scelta e possibilità di lavorare in team sullo stesso documento grazie a OneDrive. La nuova Insights (integrata con bing) permette di avere, durante la modalità lettura, ad un rapido accesso ai contenuti online come immagini, ricerche web e definizioni, migliorando l’esperienza
  • Excel: un uso completo di Excel riprogettato per il touch. Selezionare celle, ordinarle, aggiungere righe e colonne, creare grafici e tutto quello che fate di solito con la versione PC ma con le dita, in modo semplice ed immediato
  • PowerPoint: Create ed editate presentazioni. Prendete nota su di esse anche durante la presentazione, per rendere più chiara la vostra esposizione. I device più prestanti (come Lumia 930 e 1520) avranno pieno supporto alle animazioni
  • OneNote: l’unica applicazione già disponibile su PC nella Technical Preview rilasciata ieri, molto ma molto più completa rispetto all’attuale sul mio Lumia! Sapere di poter avere le stesse funzioni sul mio 1020 tra meno di un mese mi fa tornare la voglia di annotare qualsiasi cosa mi venga in mente solo per poter usare questa app!
  • Mail Outlook e Calendario: completamente ridisegnati. Il primo avrà tutte le opzioni che avrete in Word per comporre le vostre mail in modo più completo (caratteri, tabelle etc.). Avrà anche un sistema di swipe per cancellare mail o contrassegnarle in maniera rapida e veloce. Il calendario sarà molto più intuitivo grazie a pinch to zoom in e out per entrare nei dettagli dei singoli giorni o per tornare ad una vista settimanale o mensile

Windows10_EmailAltre cose non dichiarate (quindi mi baso su rumors e supposizioni) potrebbero riguardare una gestione ancora più professionale dei file (soprattutto degli allegati che arrivano via mail), di un supporto USB on the go, delle tile espandibili (a fiore per funzioni immediate) e in diversi formati. Inoltre il supporto a stampanti, scanner, mouse e tastiere integrati nel sistema operativo. Non sarebbe male introdurre il multiwindows (dato che sui tablet 8 pollici c’è) e il supporto ai pennini Wacom per i phablet (dato che, anche in questo caso, Windows 10 in versione tablet li supporta). Staremo a vedere nei prossimi mesi e, soprattutto, a Marzo quando verranno presentati i nuovi device con Windows 10 (credo che non si lasceranno sfuggire l’occasione durante il Mobile World Congress di Barcellona).

FONTE: Nokiapoweruser

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Mariano Mercuri
Chiedere ragione, è la prima cosa che l'apprendista filosofo dovrebbe apprendere a fare. Là dove nessuno chiede ragione, come può la filosofia anche solo cominciare? La domanda "perché?" ci fa scoprire l'intreccio di etica e logica, su cui i filosofi si interrogano, da Platone a Husserl. Se l'etica è la logica dell'agire giusto, la logica è l'etica del pensare [Roberta De Monticelli]