Windows 10 supporterà risoluzioni fino a 8K

Secondo quanto emerso da alcune slide mostrate al WinHec della scorsa settimana, Microsoft andrà oltre il 4K e supporterà la risoluzione 8K (7680 x 4320 pixel) con Windows 10, nonostante questa tecnologia sia ancora agli albori.

ultra1

Per la precisione, il supporto sarà per schermi maggiori di 27”, come è possibile vedere dall’immagine qui sotto, dalla quale apprendiamo anche altre importanti notizie in merito al rapporto risoluzione-dimensione schermo trasversalmente a tutto l’ecosistema Windows.

ultra4

In particolare, per PC e per i 2in1 varrà quanto segue:
-dimensioni minime schermo: 8”
-risoluzione minima: 800×600
-risoluzione 4K per schermi dagli 8” in su
-risoluzione 8K per schermi dai 27” in su.

Per quanto riguarda invece gli smartphone varrà quanto segue:
-dimensioni minime schermo: 4” (più di 4,5” raccomandate)
-risoluzione minima: 480×800
-risoluzione QHD per schermi dai 4” in su
-risoluzione 4K per schermi dai 6” ai 7,99”

Saranno supportati infine tutti gli aspect-ratio sia per PC sia per smartphone e piccoli tablet (il lavoro è ancora in fieri per questi ultimi).

ultra5

Il supporto si pone come molto lungimirante, anche perché l’8K, sebbene siano già stati presentati connettori SuperMHL (i successori di quelli HDMI) e qualche emittente televisiva stia testando trasmissioni a queste risoluzioni (come la giapponese NHK in previsione delle Olimpiadi di Tokyo del 2020), sono ancora molto lontane da una larga diffusione in ambiente consumer e per ora solo a eventi come il CES 2015 le ha ammirate un numero di occhi proporzionale a quello dei pixel.

ultra3

Windows 10 supporterà anche il codec HEVC (High Efficiency Video Coding) a 4K (chiamato anche H.265), mentre non si è fatto riferimento al codec VP9, uno standard royalty-free per i video a 4K rilasciato da Google e già adottato dai maggiori produttori di TV e chip.

ultra2

State preparando i vostri occhi alle nuove “retine” e le vostre “retìne” a pescare miriadi di pixel?

FONTI: WinHec, Pcworld

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Con la passione per la scrittura e maniaco di tecnologia, un esploratore dei recessi della comunicazione e dei suoi mezzi: un Indiana Jones dell'era digitale
  • Ottimo!
    L’unica cosa che mi lascia un po’ perplesso è il requisito minimo per WIndows 10 Mobile: 4”, consigliati 4.5”. Forse ormai è giusto così, ma magari qualcuno è ancora interessato a dispositivi 3.5”! Per me già il 4.7” che ho è fin troppo xD

    • Chiara

      Tra poco telefoneremo direttamente con i tablet XD

      • Raffael

        Realtà neanche tanto lontana, già si vede qualcuno telefonare con il tab!