Windows Phone 8.1: diffusione al 24.4% secondo AdDuplex

Come di consueto arriva il momento in cui bisogna fare i conti con i numeri. Quante stelle ci sono nell’Universo? Quanti granelli di sabbia in una spiaggia? Quanti terminali Windows Phone utilizzano al momento la release software più recente? Mentre per le prime due domande lascio ad altri il compito di rispondere, per l’ultima me ne occuperò io in questa sede.

A dire il vero ci ha pensato AdDuplex (servizio rivolto agli sviluppatori per la promozione delle proprie app su Windows Phone) a farlo per me. Secondo il suo rapporto (datato 25 agosto 2014) Windows Phone 8.1 ha raggiunto il 24.4% dei dispositivi con l’SO (sistema operativo) mobile di casa Microsoft in circolazione. Diffusione Il dato è senz’altro incoraggiante e in probabile rapido aumento. Nonostante di recente siano stati rilasciati nuovi dispositivi con l’ultima versione del sistema operativo di serie, troviamo dall’altro lato una grande fetta di utenti Windows Phone 8 che non sono ancora stati raggiunti dall’aggiornamento (“grazie” in buona parte agli operatori telefonici di turno). La diffusione di WP8 è infatti ancora al 56.5%, percentuale potenzialmente convertibile a WP8.1 nei prossimi mesi. Dato allarmante è invece quello relativo alla diffusione che ancora ha Windows Phone 7.x (19.2%) il cui supporto mainstream (principale) da parte di Microsoft terminerà il prossimo 9 settembre. DiffusioneProduttori Sempre seguendo lo stesso rapporto è possibile osservare quale sia la diffusione dei device. Ovviamente Nokia (leggasi “Microsoft”) con i suoi Lumia costituisce il 95.5% della base installata seguita da HTC (3.3%), Samsung (1.1%) e Huawei (0.3%). Scendendo nel dettaglio, troviamo ancora trionfante il piccolo Lumia 520 (30.2%), recuperato sempre più dal recente Lumia 630 (7%) grazie al suo ottimo rapporto qualità/prezzo. DiffusioneModelli Cosa aspettarci dal prossimo futuro? L’augurio è quello di veder scendere le percentuali delle vecchie versioni di Windows Phone verso lo zero, riducendo progressivamente la frammentazione e garantendo così agli sviluppatori un suolo stabile e omogeneo su cui lavorare. La speranza è inoltre quella di osservare una crescita della diffusione di terminali di produttori diversi da Nokia, nell’ottica di un mercato più dinamico e con maggiore competitività interna ed esterna su tutte le fasce di prezzo. E voi? che versione di Windows Phone state utilizzando?

Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates