Windows Phone trionfa in Brasile e India grazie a prezzi competitivi

Come stanno andando le vendite di Windows Phone? In molti lamentano la mancanza per la serie x3x dei successori dei Lumia 1020, 1520 e, perché no, anche una versione potenziata del Lumia 930, data la sua presenza sul mercato da un bel po’ di tempo. I dati di AdDuplex avevano mostrato in effetti una lieve flessione delle vendite, ma evidentemente avevano tralasciato più di qualcosa.

Basta guardare a quelli che sono definiti “mercati emergenti“.

In India Zauba, un sito che traccia le importazioni, dichiara che il solo Lumia 535, il primo smartphone a marchio Microsoft, sarebbe stato importato in una quantità che ha dello strabiliante: più di 500.000 unità destinate alla vendita in tutto il Paese, per un guadagno stimato di più di 30 milioni di dollari, confermando una popolarità crescente di questo device.

zauba

Ma non solo in India Microsoft miete successi: con la strategia dell'”affordable flagship”, il colosso di Redmond pare sia riuscito a fare breccia anche nel cuore, anzi, nelle tasche, dei brasiliani.
È quanto emerge dall’entusiasta testimonianza di un utente Windows Phone brasiliano, un certo SagaCult, che scrive così:

“Vivo in una città grande e sviluppata, dove tutti possiedono smartphone ed è pazzesco quanti Windows Phone vedo in giro. Ovviamente ti aspetteresti che si tratti di telefoni economici, in economie che non sono molto sviluppate come quella del Brasile. Ma la cosa da notare è che mentre la maggior parte delle persone con salari bassi comprava negli anni 2010-2013 smartphone Android scadenti, da un anno a questa parte ho visto Windows Phone esplodere. Ogniqualvolta parlo con qualcuno che usa WP, tutti sono d’accordo che gli Android di fascia bassa fanno cag..e. È una manna dal cielo per chi non ha molti soldi da spendere avere l’esperienza d’uso fluida e veloce di Windows Phone.
Addirittura mio padre, che ha 70 anni, e potrebbe permettersi qualsiasi smartphone che vuole, ma che è stato fermo nella decisione di non avere gadget che non credeva gli potessero servire, un giorno è tornato con un Lumia 635, con mia grande sorpresa. Era stato convinto perché, indovinate, era “economico e facile da usare”.

Io ho sentito di dover condividere lo stato di Windows Phone in un mercato diverso dagli USA/Europa. Se il Brasile (200 milioni di persone e economia in crescita) è qualcosa che vale la pena di seguire, allora si prospetta un roseo futuro per WP. A questo punto, è così importante se Windows Phone non diventa popolare negli Stati Uniti?”

Sembrerà una domanda di economia, ma noi vi giriamo l’osservazione di SagaCult.
Cosa ne pensate voi? Quali sono gli ingredienti perché Windows Phone possa affermarsi sempre di più come presenza forte nel settore mobile?

FONTE Informazioni: Zauba, Reddit

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Con la passione per la scrittura e maniaco di tecnologia, un esploratore dei recessi della comunicazione e dei suoi mezzi: un Indiana Jones dell'era digitale