Windows Phone: Un brevetto svela la “modalità discreta”

La gestione automatica delle impostazioni è una delle caratteristiche tipiche degli smartphone. Nel mondo Windows Phone abbiamo ad esempio opzioni per risultare occupati quando abbiamo qualche impegno sul calendario o in certi orari o ancora per attivare il Wi-Fi quando ci rechiamo nei nostri luoghi preferiti grazie a Cortana. Microsoft ha intenzione di espandere le possibilità offerte dal proprio sistema operativo sotto questo profilo, introducendo una “modalità discreta” (“Inconspicuous Mode”) recentemente brevettata.

ModalitàDiscreta-Brevetto

Grazie ad essa sarà possibile una regolazione automatica di diversi parametri (come luminosità, volume, informazioni visibili sulla lockscreen, ecc…) quando ci troviamo in alcune tipiche situazioni in cui risulta utile una simile funzionalità. Ad esempio? Ad esempio quando siamo al cinema. Avete presente quando nei multisala venite invitati a non disturbare chi vi sta intorno? Non sarebbe comodo se il vostro telefono lo facesse automaticamente?

ModalitàDiscreta-Brevetto2

Il funzionamento di questa feature è piuttosto lineare e pratico. Lo smartphone trae informazioni dall’ambiente che lo circonda attraverso GPS, NFC e Wi-Fi e da fonti interne allo smartphone come un appuntamento segnato su Outlook (ad esempio “Cinema” con un orario impostato) o una registrazione di un acquisto tramite web dei biglietti. Una volta terminato l’evento, o intervenendo manualmente, è possibile tornare alla “modalità normale”.

ModalitàDiscreta-Brevetto3

Quando sarà disponibile questa funzionalità? Innanzitutto occorre chiedersi “se” sarà disponibile, ma questo ovviamente non possiamo saperlo al momento. Quanto al quando, è possibile che sia inclusa in Windows 10: la richiesta del brevetto risale al 2013, ma l’approvazione è del recente 13 gennaio di quest’anno, giusto in tempo per la major release di Windows (ma è possibile anche che sia stata abbandonata in favore di qualcos’altro).

Vi farebbe comodo?

 

FONTE Informazioni: The Next Web

ORIGINE Informazioni: Ufficio brevetti USA

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Alessandro Del Grano
If something is expensive to develop, and somebody's not going to get paid, it won't get developed. So you decide: Do you want software to be written, or not? - B. Gates
  • andrelix

    Sembra tutto molto bello e utile ma non sarebbe molto più pratico mettere un tasto nel centro notifiche ad esempio per attivare questa modalità discreta? Io non uso ne il calendario ne l’agenda quindi mi sarebbe molto più comodo e veloce attivarla dal centro notifiche

    • magari lo metteranno… anche il “non disturbare” si basa su calendario e orari (a seconda delle impostazioni che scegli) ma puoi attivarlo anche da toggle o dicendo a cortana “attiva (o disattiva) non disturbare”

      • andrelix

        A proposito di cortana io su lumia 1020 risulta che ho lumia denim già da novembre quando l’ho comprato (usato) ma non ho cortana..

        • Risulta Denim perché chi te l’ha venduto probabilmente aveva aderito alla developer preview ed aveva installato il penultimo aggiornamento (che di fatto è praticamente Denim) e formattando è comunque rimasta quella versione software. Devi iscriverti alla developer preview o aspettare quello ufficiale per aggiornare ed avere Cortana (se non ricordo male era ad inizio dicembre). La scritta Denim compare “per errore” (o perché fondamentalmente extra e info, in questo caso, va a guardare solo che la versione software sia superiore a 8.1, quindi update 1 dato che il firmware su quasi tutta la gamma non cambia). Mettiamola così, per rendertela più semplice. Cyan è 8.1, Denim è 8.1 update 1, Cortana è in 8.1 update 1.1 (ed è quello che sta arrivando a tutti col nome di Denim). Se non mi sono spiegato bene chiedi pure che cerco altri modi (ammetto che non è semplicissimo).

          • andrelix

            Dovrei aver capito ora grazie! Allora aspetto l’aggiornamento..Eppure chi me l’ha venduto ha detto che non ci capiva niente di Windows Phone quindi non credo che abbia fatto qualcosa lui…evidentemente a sua volta lo aveva preso usato!

          • tante volte chi non ci capisce niente si affida ad un amico smanettone… ;)