XodoDocs: “IL” tool per i PDF

Un programma per leggere, “editare” e creare Pdf, come vi suona? A noi, benissimo. Ecco perchè.

Nulla si crea, nulla si distrugge. Questa notissima frase  mal si addice all’app odierna: Xodo Docs [ver. 2015.313.2008.979], utility a tutto tondo dedicata, come dicevo, ai sempre più usati e diffusi file Pdf.

In genere, dopo aver trovato un’app sullo Store, mi occupo di sottoporla anche all’attenzione degli altri ragazzi dello Staff, così da ottenre un feedback in merito alla fruibilità dell’app scovata. Ebbene, anche questa volta è andata così. Le prime impressioni, a dirla tutta, sono state scettiche, considerato che in apparenza siamo dinnanzi alla “solita app che legge Pdf”. Dopo averla provata, invece, gli umori sono nettamente cambiati. Vi riporto a titolo di esempio le due espressioni (prima e dopo) del nostro prode Mariano. Prima: ah, mmm. Dopo:  fighissima.

Perché ci ha colpiti, dunque?

Una della prime feature di rilievo di questa Xodo Docs é indubbiamente la possibilità di creare (argh, nulla si crea… ehm) ex novo un file pdf con testi ed immagini. Interessante, sicuramente, ma quanto effettivamente utile? Dipende dalle vostre necessità. Secondo il mio metro di giudizio, direi che avere una possibilità è meglio che non averla, quindi mettiamo questo aspetto tra i pro.

Creare un nuovo file è semplicissimo, nonostante l’unica lingua disponibile attualmente sia l’inglese. Un inglese semplice e quasi certamente noto anche a chi si affidi più all’intuito che alla conoscenza. In merito, tuttavia, devo criticare la scelta di indicare le misure della pagina del “nuovo documento” unicamente in pollici (inch, in inglese, abbreviato con “in”), laddove solitamente una sciocca opzione avrebbe agevolato chi operi col sistema metrico decimale, come noi italiani. A titolo di esempio, se capiremo immediatamente a quanto equivalga A4 11,70×8.27in, dato che A4 é un formato noto a chiunque abbia a che fare con documenti cartacei, meno intuitivo sarà figurarsi a quanto possa corrispondere un “legal” o un “Bzero”. Uhm.

Altra feature, quella più rilevante, è la visualizzazione dei Pdf.

Molto buona, ben concepita e ricca di funzioni utili ad appagare ogni esigenza. Troviamo (nella parte bassa dello schermo) le icone utili a rendere agevole la lettura dei nostri file. A tal proposito, è interessante rilevare come i file possano essere pescati (e salvati) sia dal cellulare (memoria interna/Sd Card) sia su One Drive. Comodo.

Le icone, come accennavo, consentono l’accesso alle funzioni più specifiche del programma. Anzitutto, la Views Mode, che consente di agire sulla modalità di visualizzazione/scorrimento del documento, inclusa una comodissima modalità notturna per non affaticare troppo gli occhi né disturbare chi ad esempio ci viaggia accanto, quando le luci sono spente.

Con ‘outline’ avremo accesso ai segnalibri creati da noi stessi (bookmarks) ed alle “sottolineature” di alcuni passaggi importanti che avremo selezionato nel testo dei documenti.

L’icona più interessante e ricca di funzionalità, tuttavia, resta quella denominata “edit”. Ve lo dico subito, c’è di che sorridere utilizzandola, poiché vi consentirà di fare parecchie cose. Guardate la seguente schermata.

SE(1)

Noterete una barra in alto, ricca di strumenti. E, a mezzo schermo, una sua replica, del tutto testuale, richiamabile tenendo premuto per alcuni secondi una parte qualsiasi del nostro documento.

Non mi dilungherò a raccontare tutte le funzioni, poiché un ottimo tutorial vi spiegherà come adoperarle al meglio. Mi soffermerò tuttavia sulla comodissima funzione “sign” (= firma): nel caso il pdf che state editando lo necessiti, potrete replicare la vostra firma “a penna” scrivendola con il dito e collocandola in seguito nello spazio idoneo del foglio, adeguandola altrsì allo spazio richiesto. Eccezionale, davvero.

Infine, va menzionata la possibilità di collaborare con colleghi ed amici sui file PDF che stiamo considerando. Anche questo un atout non da poco.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Orienta la tua vita in maniera che nessuno possa dire che l'unica cosa che hai di smart sia il tuo telefono!
  • Federico

    Spero che Adobe si decida a fare il porting come universal app dell’Acrobat professionale.

    • Ciao. Se questa migliora ancora di un goccio, direi che Adobe può anche smettere di preoccuparsi e pensare a sviluppare altro.

      • Federico

        Beh, visto quanto se lo fanno pagare non sarebbe una cattiva idea :)
        Però l’Acrobat fa veramente una miriade di cose, ci credo poco che un singolo developer possa arrivare ad eguagliarlo.

        • Appena mi sarà possibile, mi piacerebbe capire chi c’è dietro quest’app, Xodo. In ogni caso, direi che questo tool per Pdf mi ha piacevolmente sorpreso. Chi vivrà…

      • Ad esempio a dare la possibilità di unire più file (pdf) in un unico pdf…

        • Ci sono molti programmi per PC che lo fanno. Perchè stressare un cellulare per fare una cosa complessa?

          Se arrivasse tale opzione, tuttavia, non sarebbe mica da disprezzare. Certo.

          • Perché ormai, a sentire la Microsoft, lo smartphone sostituirà i computer (vedi, e.g.<. nuovi eventuali Surface Lumia?)

          • Non bisogna dare troppo ascolto a cosa dicono le grandi aziende. Il vero artefice delle tue scelte devi essere tu. Ci sono moltissimi programmi che necessitano la potenza di un PC vero (vedi Photoshop). Certo, avere un “pc” da usare per mezzo del cellulare è una grande cosa. Ma … credo che vivremo per ancora moltissimi anni con i PC.
            La novità e la bellezza della tecnologia sono quelle di aprire nuove strade. E quindi NON di chiuderne alcune che funzionano bene. Che ne pensi? :)

          • Io penso di no.

      • Surfasfonino

        Ad esempio, dare la possibilità di unire 2 o più file pdf esistenti in uno solo da salvare. Poi non li fermerà più nessuno.

  • marecola

    Grazie Roc, la proverò :)

    • Prego. ;)
      Fammi sapere poi che cosa ne pensi!

      • marecola

        È molto completa. Non ho ancora trovato funzioni di Adobe Reader che uso e non sono presenti in questa, ha solo funzioni in più e alcune cose comuni le fa meglio, quindi credo proprio che lo sostituirò definitivamente (sia su mobile che PC). Mi ha sorpreso molto la compilazione dei moduli, fantastica! La dimensione delle pagine adesso è mostrata anche con la nomenclatura A4 ecc. Aggiungendo poche altre funzioni di editing mi dimenticherò di quella ufficiale. Peccato non ci sia il copia-incolla per il testo dei pdf

  • TheVexed

    Mi sembra ottima. Rispetto a adobe é possibile modificare file sulla sd e inoltre con la possibilità di condividere il file con le mail selezionate (non l’ho provato ma lo immagino) si supera il fatto che se si modificava il pdf da telefono, poi salvandosi il file nela cartella nascosta di adobe risultava praticamente inaccessibile per il file manager e condividerlo per mail dalla sua app era frustrante. Inoltre potendo salvare una volta aperti i file ad es dalla mail, risultano poi accessibili con file manager e banalmente spostabili al pc. Detto questo le pecche secondo me sono quelle della visualizzazione in orizzontale (personalmente la preferisco in verticale) e il fatto che non mantiene lo zoom navigando tra le pagine. Le segnalerò e spero che le implementino perché merita! Per fortuna che l’hai trovata e l’hai condivisa altrimenti non l’avrei mai trovata. Approved ?

    • Ciao. Dovere mio! Felice sia piaciuta.
      Anche a me ha scocciato un po’ il fatto dello zoom, concordo con la tua disamina. Tuttavia, potrebbe essere una cosa voluta, che risulta scomoda per chi non la ama come me… ma non necessariamente un difetto per altri.
      Vediamo con i prossimi aggiornamenti.

    • marecola

      Se usi come metodo di visualizzazione Continuous, navighi in verticale e lo zoom non si modifica ? la attivi dopo aver aperto un documento e cliccando in basso su View Mode

      • TheVexed

        Mannaggia non l’avevo proprio vista, grazie. Ora per me é molto più usabile ma ho riscontrato un problemino con pdf un po’ pesanti dove fa fatica a caricare le pagine (tipo tesi)…

        • beato te che hai messo immagini nella tesi… io mi son sparato 156 pagine di solo scrittura *sob*

          • TheVexed

            Eh insomma tra tabelle e formule e immagini per riempiere e descrivere… Spero tu abbia usato comunque latex altrimenti non ti rispondo più XD

          • Naaa, LaTeX per una tesi di filosofia incasina e basta… Word (che ormai gestisce bene anche le formule credo), Microsoft sempre e comunque!

          • TheVexed

            Siamo su due pianeti troppo diversi… Vuoi metter l’attesa durante la compilazione e alla fine la magia di quando é andato a buon fine che ti crea il pdf?

          • sì, l’ho provato a lungo, ma già il carattere che usa non mi piace, e le note a piè di pagina e la bibliografia non sono come piacciono ai filosofi ? troppo sbatti personalizzare ogni singolo aspetto ?

          • TheVexed

            ma piacciono agli ingegneri… Sbattimento ma alla fine soddisfazione… sempre se gira…

          • lo so, infatti se uno fa materie scientifiche è l’ideale, ma come io faccio filosofia e ti assicuro che è tutt’altro che comodo per le materie umanistiche :)

          • Io ho usato office con tutte le interattività che offre latex e il font di latex xD

  • ottima app non la conoscevoi grazie!

  • M_90® ????⚡??

    “mancherebbe la possibilità di pinnare sulla Startscreen i documenti. ” madò quanto odio i programmi picker che non fanno pinnare sulla home file e cartelle.. prenderei a schiaffi gli sviluppatori che non abilitano una cretin4ta(ma comoda) come questa. la stessa MS con gestione file ad esempio.

    • ho una sorpresa su questo punto, continua a seguirci… è lì nelle bozze che ti aspetta :P

      • M_90® ????⚡??

        app nuove che permettono di fare una cosa del genere non ce ne sono, e quelle vecchie tra le migliori c’è solo il file manager azure o una cosa del genere… cosa avrai mai nella bozza? hahaha :P

        • Tu non hai ancora capito che noi abbiamo Roc il segugio! I cani da tartufo in confronto sono privi di olfatto… lui sente odore di app interessanti ancor prima che vengano pubblicate sullo Store!

          • M_90® ????⚡??

            speriamo :D

          • CoffeyM

            Da quando vi leggo, smetto di cercarle da me. True story.

          • tra l’altro è disponibile su tutti gli OS più o meno con le stesse funzioni e c’è pure una parte del sito dove proporre e votare le proposte delle funzioni da aggiungere

          • CoffeyM

            Non solo lavorano bene, ma son pure ganzi allora!
            Grazie della segnalazione :)

  • Luca Russo

    La uso da diverso tempo sul mio 2 in 1 con Windows 8.1 e sono davvero felice che sia disponibile anche su Smartphone ora. Grazie mille per la segnalazione ragazzi!

  • Mario Paolillo

    Non me la scarica

  • CoffeyM

    Molto bene, provata per qualche giorno.
    Mi ci trovo meglio che con quella chiavica di Adobe. Per il momento, me la tengo.
    Denghiu for de segnalescion!