Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

2021, Odissea della bolla nello spazio

È un inquilino diverso che si prepara ad accogliere la Stazione Spaziale Internazionale: una creatura non classificata che attirerà i biologi, volando in orbita martedì.

Dalla Terra, in autunno, dal CE2 al 12° anno, milioni di studenti ricreeranno esperimenti su queste bizzarre creature, animali, piante o funghi, sotto gli auspici della National Space Research Organization (Cnes). ), In collaborazione con il CNRS.

Il “policefalo viscerale” è costituito da una singola cellula e da più nuclei. Come la soffice massa gialla, è privo di bocca, gambe e cervello. Eppure mangia, cresce, si muove (molto lentamente) e ha incredibili capacità di apprendimento.

L’organismo può andare in letargo disintegrandosi a piacimento (senza morire): questa condizione è chiamata “sclerosi”, in cui molti dei pezzi flop fanno il loro battesimo spaziale, rifornendo la Stazione Spaziale Internazionale. Nave da carico.

Quando l’astronauta li riordina, a settembre, di circa 0,5 cm. Con fonte di cibo – Avena.

– “Terza dimensione?” –

L’obiettivo è osservare gli effetti della perdita di peso su questo organismo. “Oggi nessuno sa quale sarà il comportamento nella microgravità: si sposterà in qualsiasi direzione, si sposterà verso la terza dimensione o si inclinerà?” Chiede Pierre Ferrand, professore di scienze della terra. , È stato uno degli iniziatori del progetto.

“Sarei curioso se crescesse creando pilastri”, si chiede lo specialista di Blob Audrey Tussauds, direttore della ricerca del CNRS presso il Center for Animal Knowledge Research di Tolosa.

A terra, migliaia di modelli a bolle vengono tagliati dallo stesso ceppo (LU352) dei loro connettori spaziali e saranno distribuiti a 4.500 scuole, college e scuole superiori in Francia.

Le aziende si sono affrettate a rispondere agli inviti a presentare progetti. “Inizialmente, avevamo programmato di offrire 2.000 classi, ma di fronte a una marea di record, CNES e CNRS hanno compiuto sforzi finanziari per soddisfare 4.500 richieste”, afferma Christine Correcher, responsabile dell’istruzione presso l’agenzia spaziale.

READ  Surface Pro X - Full Mobile Pro

“Significa che più di 350.000 studenti toccano la bolla!”, accoglie con favore.

Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, gli insegnanti riceveranno un kit contenente da 3 a 5 sclerosi preparato dal team di Audrey Tussauds e la formazione per condurre il test.

Quando arriva, Thomas Basket si bagna le bolle e gli studenti fanno lo stesso in classe. Le sessioni di ripresa iniziano con un confronto del suo comportamento con o senza gravità.

Ciò creerebbe un sacco di dibattiti in classe in quanto interrompe alcune teorie scientifiche. “Ad esempio, nella teoria cellulare, diciamo che la più antica, ogni cellula si divide in due cellule. Con il flop, non funziona perché è una singola cellula che cresce senza mai dividersi”, spiega Pierre Ferrant.

Un’altra stranezza biologica: “Quando la maggior parte degli organismi usa entrambi i sessi, la bolla è oltre 720! È una creatura + con cassetti + che ci dice che la vita è fatta di molte qualità originali”, secondo questo professore.

Questa bolla è apparsa sulla Terra circa 500 milioni di anni fa, prima degli animali. Prima di essere espulso da questo regime, era stato a lungo considerato un fungo, negli anni ’90, dal gruppo delle amebe, di cui l’ameba faceva parte.