Maggio 24, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

5 cose da sapere prima dell'apertura del mercato azionario venerdì 11 marzo

5 cose da sapere prima dell’apertura del mercato azionario venerdì 11 marzo

Ecco le principali notizie, tendenze e analisi di cui gli investitori hanno bisogno per iniziare la loro giornata di trading:

1. Il futuro salta sulla speranza di progressi nei colloqui Russia-Ucraina

Operatori alla Borsa di New York, 8 marzo 2022.

Fonte: NYSE

I futures Dow sono aumentati Quasi 300 punti, o circa l’1%, venerdì. I futures di S&P e Nasdaq sono balzati rispettivamente dell’1% e dell’1,2% circa, grazie alle speranze di progresso nei colloqui di cessate il fuoco tra Russia e Ucraina. Poco prima delle 6:30, Reuters ha inviato un breve bollettino citando il presidente russo Il presidente russo Vladimir Putin Ha detto che ci sono stati “certi sviluppi positivi” nei colloqui. Tuttavia, quei guadagni in avanti sono svaniti in parte prima. Il Rendimento del Buono del Tesoro a 10 anni Io ero trattiene circa il 2%. Prezzi del petrolio negli Stati Uniti È stato risolto a circa $ 106 al barile.

2. La Russia espande la sua offensiva militare contro l’Ucraina, le forze si avvicinano a Kiev

I vigili del fuoco spruzzano acqua su una fabbrica di scarpe distrutta a seguito di un attacco aereo a Dnipro l’11 marzo 2022.

Emre Kaylac | AFP | Getty Images

Anche gli investitori ci stanno provando misurare l’onestà Dai commenti riportati da Putin, la Russia Ampliata la sua offensiva militare In Ucraina, venerdì, ha colpito per la prima volta vicino agli aeroporti nella parte occidentale del Paese. Nuove immagini satellitari mostrano che un grande convoglio russo in avvicinamento a Kiev è stato ridistribuito in città e foreste fuori città, indicando una rinnovata spinta per fare pressione sulla capitale ucraina. C’è anche una rabbia crescente dopo che un attacco aereo mortale ha colpito un ospedale per la maternità nella città portuale ucraina di Mariupol.

3. Gli Stati Uniti ei loro alleati possono revocare lo status commerciale privilegiato della Russia

Il 9 marzo 2022 il presidente degli Stati Uniti Joe Biden tiene un incontro virtuale con leader aziendali e governatori statali per discutere le questioni della catena di approvvigionamento, in particolare l’elaborazione dei wafer di semiconduttori, nel campus della Casa Bianca a Washington, 9 marzo 2022.

Jonathan Ernst | Reuters

Con l’invasione che sta entrando nella sua terza settimana, gli Stati Uniti ei loro alleati si stanno preparando a intensificare i loro sforzi per isolare e punire la Russia. Secondo i media, signor Presidente, Joe Biden Venerdì, insieme all’Unione Europea e al Gruppo dei Sette, Si sposterà per annullare La situazione economica più favorevole in Russia. Togliere alla Russia il suo status di favorita apre la strada agli Stati Uniti e ai loro alleati per imporre tariffe su un’ampia gamma di merci russe. Martedì Biden ha imposto il divieto alle importazioni di energia russe.

4. Venerdì segna due anni da quando il Covid è stato dichiarato pandemia

I tecnici di laboratorio testano campioni di acque reflue provenienti da tutti gli Stati Uniti per la malattia da coronavirus (COVID-19) presso Biobot Analytics, a Cambridge, Massachusetts, 22 febbraio 2022.

La cena di Alison | Reuters

Venerdì segna due anni Da quando il COVID è stato dichiarato pandemia l’11 marzo 2020. Da quando il nuovo coronavirus è stato scoperto in Cina nel 2019, ci sono stati più di 450 milioni di infezioni globali e oltre 6 milioni di decessi, con oltre il 15% di ciascuno negli Stati Uniti , secondo il Dati della Johns Hopkins University. Sebbene la furiosa ondata di casi di omicron sia diminuita e più di 250 milioni di persone negli Stati Uniti abbiano ricevuto almeno una dose del vaccino Covid, Secondo il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattieI funzionari sanitari statunitensi mettono in guardia contro l’autocompiacimento.

5. Ford, Electric Power Partner di PG&E per la casa e la rete F-150

Un camion Ford F-150 Lightning completamente elettrico viene mostrato durante una visualizzazione di realtà aumentata al Motor Bella Auto Show di Pontiac, Michigan, martedì 21 settembre 2021.

Emily El Kunin | Bloomberg | Getty Images

roccaforte collaborerà con Compagnia del gas e dell’elettricità del Pacifico in California per valutare le capacità di ricarica bidirezionale del veicolo elettrico F-150 Lightning per alimentare le case e restituire energia alla rete elettrica. Il CEO di Ford Jim Farley e il CEO di PG&E Patti Poppe hanno annunciato i piani giovedì sera alla CERAWeek Energy Conference in Texas.

  • Questo annuncio arriva due giorni dopo che Poppe ha annunciato un programma beta con motori generali Per rendere i suoi veicoli elettrici in grado di alimentare la casa in caso di interruzione di corrente o di rete.

Corrispondenti CNBC Maggie FitzgeraldE il Samantha SobinE il Hana MiuE il Vicki McIverE il Agrifoglio Elia E il Michael Wayland Contribuisci a questo rapporto. Così hanno fatto Associated Press e Reuters.

aprire un conto ora Per CNBC Investing Club a Segui ogni movimento della freccia di Jim Cramer. Segui le azioni del mercato più ampio come un professionista CNBC PRO.

READ  I minatori russi continuano a operare, potrebbero vedere Bitcoin pivot in risposta alle sanzioni