Settembre 28, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Abbiamo testato Alexa, l’assistente vocale di Amazon – Etienne Scholes

Alexa è il nome dato all’assistente vocale creato da Amazon. Quando è andato in vendita in Francia dal 2018, è sbarcato nel nostro paese. Non riconosce l’olandese, ma ovviamente l’inglese oltre al francese. Questo può essere utilizzato tramite un’app per smartphone o un altoparlante collegato. Ho avuto l’opportunità di testare questo servizio con l’altoparlante Echo di quarta generazione.

L’oggetto è una palla, di 15 cm di diametro, di colore nero. Alla sua base, l’anello luminoso assume colori diversi a seconda delle azioni richieste. Sopra, 4 pulsanti: 2 per gestire le dimensioni, uno per spegnere il microfono e l’altro per le azioni. Tre altoparlanti trasmettono la voce e la musica di Alexa all’interno. Questo prodotto non dispone di uno schermo per visualizzare le informazioni. Sono tutti somministrati per via orale. Echo ha un’uscita minijack da utilizzare come uscita o ingresso audio e ha una filettatura per fissarlo a un supporto. Il dispositivo ha un sensore di temperatura. Per scoprirlo, devi chiedere all’assistente.