Novembre 29, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Big E è stato portato in ospedale a causa di un collo rotto durante la WWE SmackDown

Big E è stato portato in ospedale a causa di un collo rotto durante la WWE SmackDown

La popolare superstar della WWE Big E ha subito una frattura al collo in un incidente durante la trasmissione live di SmackDown della WWE di venerdì sera, ha detto sui social media.

L’ex WWE Champion ha preso un suplex pancia a pancia dal collega wrestler Ridge Holland durante una clip ed è atterrato sopra la sua testa. Fu subito chiaro che qualcosa era andato storto.

Big E è stato rimosso dalla Legacy Arena di Birmingham, in Alabama, su una barella e portato in un ospedale locale, una scena che non è stata mostrata in televisione.

In un video pubblicato su Twitter, Big E ha affermato di aver conservato tutte le emozioni e i movimenti degli arti e delle estremità e che il suo livello di forza “si sente a posto”. Ma ha detto che i medici gli hanno detto che si era rotto il collo.

Non è chiaro per quanto tempo l’infortunio lo escluderà, anche se la prospettiva che si esibisca a WrestleMania 38 il prossimo mese ora sembra scarsa.

Big E indossava un tutore per il collo nel video.

“Non posso ringraziare abbastanza tutte voi bellezze per tutte le vostre preoccupazioni e messaggi”, ha detto. “È commovente. … Starò bene. Starò bene. Non preoccuparti. Vai a dormire. Non preoccuparti che invecchi. Ma davvero, grazie. Vi apprezzo tutti.”

Big E, 36 anni, ha vinto il WWE Championship per la prima volta a settembre ed è durato fino al 1 gennaio. Il wrestler nato in Florida, il cui vero nome è Ettore Ewen, è un ex WWE Intercontinental e pluricampione WWE. Campione con The New Day, la sua lunga corsa con Kofi Kingston e Xavier Woods.

READ  La flotta di auto di Kim Kardashian costa oltre $ 100.000 in lavori personalizzati

Big E che è 5 piedi e 11 libbre e pesa 285 libbre è un ex giocatore di football e sollevatore di pesi dell’Università dell’Iowa.