Luglio 1, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Carl Icahn nomina due direttori del consiglio di McDonald's per cambiare la politica sui maiali

Carl Icahn nomina due direttori del consiglio di McDonald’s per cambiare la politica sui maiali

L’investitore attivista Carl Icahn ha lanciato una battaglia molto insolita nel consiglio di amministrazione di McDonald’s per chiedere alla catena di fast food di porre fine alla pratica di tenere le maiali gravide nella sua catena di approvvigionamento confinate in casse.

a un permesso Domenica, McDonald’s ha detto che Icahn aveva nominato due membri del consiglio come parte di una campagna relativa a “una questione ristretta relativa alla manipolazione della carne di maiale dell’azienda”. Icahn ha chiesto a McDonald’s di richiedere a tutti i fornitori di carne di maiale degli Stati Uniti di avere maiali “senza scatola” e di fissare scadenze specifiche.

McDonald’s L’ho promesso nel 2012 Eliminare gradualmente l’uso di stalle per la gravidanza per suini gravidi nella catena di approvvigionamento di carne di maiale negli Stati Uniti entro 10 anni. La catena di fast food ha dichiarato domenica che entro la fine del 2022, l’azienda prevede di ottenere dall’85 al 90 percento della sua carne di maiale negli Stati Uniti da semi non più confinati nei bagagli a mano e di eliminare completamente quella fonte entro la fine del 2024.

Ma la Humane Society of the United States, un gruppo no-profit per i diritti degli animali, ha messo in dubbio l’impegno dell’azienda. In una proposta agli azionisti presentata a novembre, il gruppo ha affermato che sembrava che McDonald’s stesse pianificando di ridurre il tempo che avrebbe consentito ai fornitori di bloccare le maiali gravide nei chioschi, piuttosto che porre fine del tutto alla pratica.

“Nel 2012, McDonald’s, in collaborazione con Carl Icahn e la Humane Society degli Stati Uniti, si è impegnato a eliminare le casse per la gravidanza”, ha affermato Josh Balk, vicepresidente della protezione degli animali da allevamento presso la Humane Society. Invece, consentono agli allevatori di suini di tenere i maiali gravidi per sei settimane su 16 settimane di gestazione”.

READ  Quando un brutale aumento degli affitti causerà l'inflazione CPI? Quanto aggiungerai al CPI?

“[McDonald’s] Si è impegnato a sbarazzarsi della pratica e a non consentire ancora che sei settimane su 16 venissero trattenute. Stiamo parlando di un mese e mezzo di ogni ciclo di gravidanza che non può essere modificato”.

Buck ha detto che è stato “amichevole” con Icahn per più di un decennio.

“È sicuramente – in sostanza – qualcuno che combatterà per prevenire la crudeltà verso gli animali”, ha detto Balck. Nelle ultime settimane, ha detto, Icahn è stata coinvolta di nuovo nell’affare della scatola della gravidanza con McDonald’s e ha deciso di lanciare una lotta per procura.

McDonald’s ha affermato domenica di non essere d’accordo con la definizione della Humane Society della nostra “impresa leader del settore” dal 2012.

Un portavoce di Icahn non ha rilasciato commenti immediati domenica. Parlando a Bloomberg TV la scorsa settimana, Icahn ha detto che è sul punto di iniziare una battaglia a bordo di McDonald’s. Ha detto: “Non tradiremo più con loro”.

McDonald’s ha risposto, criticando Icahn per il possesso di un’azienda – Viskase con sede nell’Illinois – che produce e fornisce carne di maiale e pollame nelle sue confezioni.

“Vale la pena notare che Icahn non ha pubblicamente invitato Viscasi ad adottare gli impegni” adottati da McDonald’s per la fornitura di maiali, ha affermato l’azienda.

McDonald’s ha detto che sarebbe “impossibile” soddisfare la richiesta di Icahn. Ha affermato che il cambiamento sarebbe contrario alla “scienza veterinaria” e “sarebbe dannoso per la ricerca congiunta dell’azienda di fornire ai clienti prodotti di alta qualità a prezzi accessibili”.

Icahn ha nominato Leslie Samuelrich, presidente di Green Century Capital Management, asset manager attento al clima, e Maisie Ganzler, chief strategy officer di Bon Appétit Management Company, una società di servizi di ristorazione nei ristoranti.

READ  110 navi aderiscono al programma volontario COVID-19 di CDC mentre l'agenzia allenta le linee guida sull'isolamento, la quarantena e lo stato del vaccino

La società ha affermato che Icahn ha affermato di possedere 200 azioni di McDonald’s.