Dicembre 2, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

C'è una centrale nucleare vicino alle Olimpiadi invernali?  Non esattamente, ma è comunque uno spettacolo.

C’è una centrale nucleare vicino alle Olimpiadi invernali? Non esattamente, ma è comunque uno spettacolo.

Le Olimpiadi surreali Tamponi per la gola, cellulari, alberghi fortificatiBig Air Shougang può fornire le immagini più surreali: le immagini più acrobatiche del mondo skateboardPattinatori e pattinatori si girano e rotolano sullo sfondo di rovine industriali post-apocalittiche. Se ti concentri sull’atleta, vedrai Incredibile controllo del corpo fino al livello artistico. Se aggiusti un po’ la tua attenzione, vedrai silos arrugginiti ed edifici gelati di vernice, che sembrano vuoti – a meno che, Dio non voglia, non ci sono zombi che complottano la morte dell’umanità in un’alleanza empia con i robot del Purgatorio.

Ospitato da Big Air Shougang L’indelebile performance di Elaine Jo con medaglia d’oro All’inizio dei Giochi Olimpici di Pechino, ma divenne famosa per i suoi dintorni. Inaugurato nel 2019 e costruito sul terreno di un’acciaieria abbandonata, il gigantesco salto di neve ha fornito il palcoscenico per risultati audaci negli sport e foraggio per i meme online.

“Ho notato che molti amici dei media stanno coprendo questo posto… e pensano che questo posto abbia alcune qualità cyberpunk”, ha detto il portavoce di Pechino 2022 Yan Jiarong.

La sede tornerà alla luce lunedì, tempo permettendo, durante le qualificazioni di aerobica di snowboard maschile e femminile. Questi ciclisti stanno per scoprire i pattinatori premium che hanno testato la scorsa settimana.

“È… è decisamente diverso”, ha detto lo skater svedese Henrik Harlott, medaglia di bronzo nell’aria. “Non è sicuramente il più bello, ma penso di aver visto alcune foto e post sui social media in cui sembra meno bella. Cerco di vederla come, penso che il salto e tutto sia così bello e così bello. Quindi penso che è bello che stiano trasformando un posto meno bello in un posto migliore”.

READ  In una cerimonia in cui si è tenuto un nuovo traghetto, Putin ha fornito i dettagli di una telefonata con il leader della Bielorussia e ha menzionato uno sbocco sul Mar Baltico

Funzionari cinesi hanno costruito Big Air Shougang sul terreno dello stabilimento Capital Steel, che fa parte della Shougang Corporation. L’impianto è stato chiuso nel 2010 come la più grande acciaieria cinese, poiché la Cina cercava di ridurre l’inquinamento atmosferico. Una volta che i funzionari hanno deciso che non volevano un impianto per la generazione di smog, avevano bisogno di qualcosa per riempire il vuoto. Liu Yumin, direttore della pianificazione e costruzione del Comitato Organizzatore di Pechino, ha descritto le Olimpiadi del 2022 come “un importante impulso per il rilancio dei siti industriali”.

In TV, potrebbe sembrare che il grande salto d’aria si trovi vicino ad alcune torri di raffreddamento in stile nucleare. Shougang Park è in realtà un quartiere tentacolare. Ci sono blocchi e blocchi di appartamenti e silos abbandonati, alcuni dei quali sono stati convertiti in uffici.

“Ogni volta che saliamo sull’autobus, parliamo di come ci si sente come se fossimo in un videogioco o in un film o qualcosa del genere”, ha detto lo skater americano Alex Hall. “Questo è così pazzo.”

L’area intorno al Big Air Venue sembra un quartiere in via di miglioramento. Tra gli edifici cavi ci sono un centro di allenamento per gli sport invernali, un hotel di lusso e una moderna caffetteria con ampie vetrate.

“L’intera area industriale è davvero fantastica”, ha detto lo skater americano Mac Forehand. “Adoro il modo in cui la Cina lo ha riutilizzato come qualcos’altro e non lo lasciano qui a dormire. È fantastico vedere questo salto nel mezzo di questa fabbrica abbandonata. Spero che torneremo qui in futuro”.

READ  Russia e Cina attenuano il testo del G20 sulle tensioni geopolitiche

Lo sfondo può confondere gli spettatori, ma sciatori e snowboarder amano saltare. Augusta potrebbe essere la Nazionale per gli sport estremi. Big Air Shougang è il primo grande spazio aereo permanente al mondo. Harlott, medaglia di bronzo svedese, ha descritto il luogo come “perfetto” e “molto ben costruito”. Molti dei salti nelle grandi competizioni aerobiche sono strutture sorprendentemente traballanti, costruite in fretta, pensate per radunare i fan senza dare priorità al comfort degli atleti, o anche alla loro sicurezza.

“Abbiamo fatto un sacco di aria ridicolmente enorme dove è su torri di impalcature, dove è sempre un po’ superficiale con quanto sia stretta la corsa o quanto sia breve l’atterraggio”, ha detto Harlott. “Essendo qui dove puoi correre molto largo, e c’è anche spazio sul lato del salto in modo da poter andare di lato se vuoi, puoi scendere e cavalcare senza paura di colpire la recinzione alla fine. Quindi è così sicuramente è molto, molto bello per noi.

“Il salto è davvero fantastico”, ha detto Hall. “Il posto è fantastico.”

Zhang Li, l’ingegnere capo dietro Big Air Shougang, ha detto ai media statali che voleva progettarlo per assomigliare a un nastro che fluttua nell’aria. Molti cittadini cinesi hanno sottolineato che sembrava molto simile a un enorme pugnale, con una scala torreggiante che formava il tallone. Anche guardandolo, non solo fissandolo, le persone possono vedere quello che vogliono.