Come liberare spazio su Windows 10 dopo l’aggiornamento

Con tutti questi download e tentativi, ci riempiamo l’hard disk di file temporanei, come fare per eliminarli?

È molto semplice, basta usare “Pulizia disco” per liberare quantitativi non indifferenti di spazio.

Liberare spazio con Pulizia disco di Windows

Attenzione: prima di eseguire questa guida, dovete verificare che Windows 10 vi funzioni bene e che non abbiate necessità di effettuare rollback a Windows 8, dato che cancelleremo i file di sistema del vecchio Windows.

1) Andate su Cortana e scrivete “cleanmgr

Image1_152

2) Aprite “Pulizia disco” e selezionate l’unità dove è installato Windows (solitamente è C:)

Image2_152

3) Attendete l’analisi del disco e poi selezionate “Pulizia file di sistema

Image3_152

4) Ora dovrete selezionare di nuovo l’unità di Windows ed attendere l’analisi del disco. Alla fine avrete una schermata come segue:

Image4_152

5) A questo punto potete tranquillamente spuntare tutte le opzioni che vi propone, ma io vi consiglio di spuntare le seguenti: File temporanei di Internet, File di dump della memoria degli…, Installazione di Windows precedenti, Cestino, RetailDemo Offiline Content, File temporanei di installazione di Windows…

6) Una volta spuntate le voci, cliccate su OK e poi su Eliminazione file. L’eliminazione durerà un po’, ma io personalmente ho liberato 42 GB di spazio!!

Se questa guida vi è stata utile, fatecelo sapere nei commenti!

Volete altri trucchi, news e guide? Seguiteci sul nostro canale di Telegram [Clicca QUI]!

Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella