Contact Picture: un’app simpatica per i contatti senza foto

Odio avere i contatti sulla rubrica con quel quadratino grigio e devo assolutamente inserire delle immagini per ogni voce della rubrica. Questa applicazione serve al caso nostro, in un modo carino e semplice. Con Contact Picture possiamo infatti inserire delle immagini simili a quelle su Android, cioè foto di profilo fatte con le iniziali del contatto di nostro interesse, per ravvivare un po’ la nostra rubrica.

L’applicazione in questione, ci permette di creare soltanto un tipo di immagine, ma speriamo che possa al più presto implementare qualche altro tipo di grafica. Tramite una sola semplice schermata, possiamo scrivere le due lettere a nostra scelta, scegliere il colore di sfondo dell’immagine e il colore del testo. Potremo poi salvare la foto, aprire la rubrica e inserirla nel contatto voluto. Basta quadratini grigi e con semplicità! Ovviamente potremo usare questa immagine anche per altri scopi, come nostre immagini di profilo o su Whatsapp, Telegram, Facebook, Skype, dato che ce la salverà nel nostro telefono come una normale foto.

wp_ss_20150311_0022

Non c’è molto altro da dire su questa applicazione, ma ne parliamo perché va a colmare quella che è una lacuna di Windows Phone secondo me. Infatti quando un contatto è senza foto o non è collegato a nessun social network, abbiamo un quadratino grigio nell’elenco dei contatti, così come quando questo contatto ci chiama. In un elenco contatti in cui possiamo visualizzare una foto per ogni persona, a me turba di avere qualche contatto “senza faccia”. Mio Dio, non ha la faccia!

Certo è che con Windows Phone è semplice inserire una foto ad un contatto anche durante la creazione stessa. Possiamo farlo addirittura anche dall’app Contatti di Windows 8 essendo tutto sincronizzato, ma una funzionalità automatica integrata nel sistema operativo sarebbe ben voluta. Queste immagini create potrebbero essere con le iniziali come su Android, oppure una cosa più originale tipo una semplice icona personalizzabile con lo sfondo che varia automaticamente in base al colore del tema.

Se reputi utile questo contenuto, aiutaci condividendolo!
Articolo precedenteArticolo successivo
Francesco Tili
When you change the way you see the world, you'll change the world you see - S. Nadella