Dicembre 5, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Dopo 6 mesi nello spazio, quattro astronauti, tra cui Thomas Baskett, tornano sulla Terra

La capsula SpaceX, che trasportava quattro astronauti, tra cui il francese Thomas Pesket, è atterrata durante la notte dal lunedì al martedì al largo della costa della Florida nel Golfo del Messico dopo un soggiorno di sei mesi presso la Stazione Spaziale Internazionale, secondo una trasmissione video della NASA.

Thomas Pesket è tornato con gli altri membri della missione Crew-2 – il giapponese Akihiko Hosheid e gli americani Shane Kimpro e Megan McArthur alle 4:33 di martedì su HB. Sono arrivati ​​alla Stazione Spaziale (ISS) il 24 aprile.

Dopo essere stata frenata dall’atmosfera terrestre, la capsula Dragon ha subito una ripida discesa a causa del suo scudo termico da quattro grandi paracadute. Deve essere recuperato rapidamente da una nave parcheggiata nel mare vicino e il portello della navicella verrà presto aperto per consentire agli astronauti di uscire. Saranno quindi portati sulla terraferma in elicottero.

La nave della compagnia di Elon Musk trasportava 240 kg di attrezzature scientifiche ed esperimenti.

Viaggio in più fasi

Il viaggio verso la Terra è stato fatto in più fasi. La capsula è stata sbloccata per la prima volta alle 20:05 su HB.

Il Drago ha poi fatto il giro della stazione spaziale per circa un’ora e mezza e ha fotografato l’esterno. Nella trasmissione video in diretta della NASA, puoi vedere Thomas Pesket togliersi i pantaloni e scattare queste foto attraverso la finestra.

Iniziò quindi la vera discesa sulla Terra e il viaggio durò in totale otto ore e mezza.

Crew-2 è la seconda missione regolare di SpaceX per conto della NASA. Dopo il lancio dello space shuttle nel 2011, la compagnia ha permesso all’agenzia spaziale di riavviare i voli dal suolo statunitense.

READ  Sony ha un'idea per sbarazzarsi dei cheat su PS5: consentire ai giocatori di pagare per vietare

L’equipaggio di Cro-2 ritorna sulla Terra prima di poter entrare nelle loro alternative sulla ISS e la partenza di quattro astronauti Cro-3, in particolare sul razzo SpaceX Falcon 9, è ripetutamente ritardata a causa del tempo.

Si svolgerà finalmente mercoledì sera alle 21:03 (3:03 amBT giovedì) ora locale dal Kennedy Space Center in Florida.

Nel frattempo, la stazione spaziale non sarà disabitata: a bordo ci sono due russi e un americano.