Gennaio 30, 2023

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Russian President Vladimir Putin has a video conference with the Berkut offshore drilling platform launched in the Sea of Okhotsk as part of the Sakhalin-1 oil and gas project, in Moscow, Russia, Friday, June 27, 2014.

Exxon sta abbandonando il suo ultimo progetto di petrolio e gas in Russia

Il presidente Joe Biden parla mentre affronta l'invasione russa dell'Ucraina, dalla Sala Est della Casa Bianca, giovedì 24 febbraio 2022, a Washington, DC.
Il presidente Joe Biden parla dell’invasione russa dell’Ucraina, dalla Sala Est della Casa Bianca, giovedì 24 febbraio 2022, a Washington, DC (Brendan Smialowski/AFP/Getty Images)

Il capo di stato maggiore della Casa Bianca Ron Klein si è rifiutato di dire martedì se il presidente degli Stati Uniti Joe Biden avrebbe annunciato “passi militari concreti” contro la Russia nel discorso di stasera sullo stato dell’Unione, dicendo al corrispondente della CNN Wolf Pletzer in un’intervista che Biden evidenzierà il “cosa riuniti, un’alleanza senza precedenti — la NATO più i nostri partner nell’Unione Europea, nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Giappone — per fare due cose: fornire ogni tipo di assistenza… e anche con sanzioni senza precedenti contro un paese grande come Russia.”

“Quindi quello di cui senti parlare il presidente stasera è questa coalizione che ha aiutato a mettere insieme, ha guidato il processo di assemblea”, ha detto Klein a Wolff, “insieme ai prossimi passi che inaspriscono ulteriormente le sanzioni contro gli oligarchi che stanno resistendo a Putin, che stanno traendo profitto dal regime di Putin, così come i prossimi passi nella consegna di aiuti umanitari e militari agli ucraini.

Klein ha anche rifiutato di prendere in considerazione lo stato mentale di Putin, dicendo solo alla CNN che Putin “ha fatto qualcosa ora che non aveva fatto a tal punto prima, ovvero lanciare un’invasione completamente ingiustificata e ingiustificata di un paese grande e importante come l’Ucraina .”

Martedì, la CNN ha riferito che la comunità dell’intelligence statunitense ha reso la valutazione dello stato d’animo del presidente russo Vladimir Putin una priorità assoluta negli ultimi giorni, poiché cerca di determinare in che modo ciò influisca sulla sua gestione della crisi ucraina in rapida escalation, secondo due fonti che hanno familiarità con il sforzo.

READ  Trump News - Mubasher: l'ex consigliere per la sicurezza nazionale dell'ex presidente si rivolta contro di lui a causa del commento "geniale" di Putin

Notando le sanzioni già in vigore sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina, Klein ha notato che le misure avevano già ottenuto gli elogi di Biden da parte di alleati e oppositori politici allo stesso modo,

“È difficile imporre sanzioni del genere a un paese grande come la Russia, ed è difficile riunire tutti per farlo, e penso che sia per questo che vedi sia democratici che repubblicani, comprese persone che non erano fan di Joe “Questo è ciò che Biden ha detto in precedenza. Lo sforzo e questo sforzo globale per punire Putin e il suo regime è sempre più forte di quanto si aspettassero”.

Guarda la nostra copertura in diretta del discorso di Biden sullo stato dell’Unione qui.