Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Hawaii: Diversificazione della sopravvivenza

Di fronte a un crollo delle vendite dei suoi smartphone, il team cinese non ha altra scelta che diversificare le sue operazioni alle Hawaii.

Un anno difficile

Collocate in una situazione subdola dall’amministrazione Trump, che è stata inserita nella lista nera negli Stati Uniti, le Hawaii stanno ora cercando di adeguare il curriculum. La società di telecomunicazioni cinese, almeno nei primi giorni, ha preso bene lo shock. Tra aprile e maggio 2020, le Hawaii sono riuscite a mantenere la propria posizione di leader nel mercato. Il divieto di utilizzo di componenti “made in USA” ha inciso leggermente sull’operatività del gruppo nei primi mesi. Da un lato, Huawei ha componenti sostanziali per i suoi smartphone. D’altra parte, perché ha già sviluppato i suoi processori. Il divieto di integrare i servizi web di Google (Google Maps, Gmail e Play Store, in particolare), ha invece avuto un forte impatto sulle attività locali del gruppo in Europa, con un graduale calo delle vendite per tutto il 2020. .

Le cattive notizie sono continuate molto rapidamente. La sua controllata Honor ha registrato un calo significativo delle vendite. Le Hawaii hanno preso questa decisione Per rivendere la sua controllata Per un’azienda cinese entro la fine del 2020, questo per evitare che influisca troppo sulle sue operazioni. Il team cinese sperava che inviare la torcia a Joe Biden avrebbe ridotto le sanzioni. Un errore di calcolo da quando Biden ha inserito Huawei nella lista nera. Le vendite della casa automobilistica sono diminuite. Ad aprile 2021, Hawaii Hanno già lasciato i primi 5 posti tra i più grandi venditori di smartphone. Il produttore cinese, che da anni sviluppa un proprio sistema operativo per sostituire Android, è stato costretto a rimandare i suoi piani all’estate del 2021. E i prossimi mesi non sono migliori.

READ  Echi dell'influenza di Jens in passato, come partecipare all'evento? - Breakflip

Tuttavia, il gruppo chiede ancora una solida base di clienti in Europa: 16 milioni secondo gli ultimi dati. Huawei ha anche investito molto nel suo nuovo negozio, App Store, invece del Play Store. “Siamo riusciti a ottenere il 92% delle app più utilizzate nella galleria delle appHawaii spiega Tian Wenhao, il leader dell’Europa occidentale.

Strategia di diversificazione

Se la crescita può essere accantonata nel 2021, Huawei vuole limitare i danni diversificando le sue operazioni. Il team cinese offre una gamma completa di prodotti che vanno dai tablet ai laptop, orologi connessi, cuffie e auricolari. HarmonyOS è stato sviluppato per questo scopo. “Questo è uno dei nostri principali vantaggi rispetto alla concorrenza”. Tian Wenhao promette. HarmonyOS è un sistema operativo molto leggero e, secondo il produttore, è ottimizzato in modo ottimale. “Non si preoccupa della vecchiaia”. Potrebbe essere come Android. I dispositivi Harmonios sono fluidi come il primo giorno dell’anno dopo l’acquisto. Il sistema operativo è progettato per fornire un’interazione completa con i PC del marchio e tutti i prodotti connessi.

Il mercato dei wearable sta crescendo molto velocemente. Tre anni fa, meno del 10% dei possessori di smartphone utilizzava uno smartwatch. Oggi siamo circa al 30%“Il presidente delle Hawaii dell’Europa occidentale promette. “Vedremo rapidi progressi. In futuro, si prevede che oltre il 50% dei consumatori utilizzerà uno smartwatch. In questo mercato, l’azienda cinese si è affermata come uno dei leader con i suoi orologi integrati eleganti e accessibili.

Il team cinese scommette più che mai sui suoi laptop, che stanno vendendo sempre meglio in Occidente, e sulla lista dei prodotti allegati: cuffie, auricolari e occhiali attaccati. Con un ecosistema completo, le Hawaii hanno il potenziale per diventare un vero concorrente di Apple, che opera sulla stessa strategia. HarmonyOS avrà la possibilità di trasportare più contatti. “Non c’è stata innovazione in questo mercato per molto tempo” Tian Wenhao promette. Se oggi è una situazione delicata, le Hawaii vogliono prendersi del tempo per ricostruire il proprio impero. Tuttavia, le scorte rimangono elevate perché se le Hawaii si affermano nel mercato degli orologi investendo inizialmente nel settore, il suo arrivo tardivo nel mercato dei PC e dell’audio funzionerà contro di esso. In entrambi questi mercati il ​​marchio ha registrato un aumento delle vendite molto netto, ma parte da zero.

READ  L'inoltro privato di iCloud rivela costantemente l'indirizzo IP