Gennaio 30, 2023

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il generale degli Stati Uniti afferma che fino a 4.000 soldati russi probabilmente uccisi in Ucraina

Il generale degli Stati Uniti afferma che fino a 4.000 soldati russi probabilmente uccisi in Ucraina

La stima è un indicatore importante di quanto gravemente il più piccolo esercito ucraino abbia inflitto pesanti perdite alle forze russe, anche se il Cremlino sta bombardando obiettivi militari e civili in molte città ucraine. In confronto, la guerra di 20 anni degli Stati Uniti in Afghanistan ha portato 2.461 americani uccisiSecondo i dati del Pentagono.

Avril Haines, Direttore della National Intelligence, ha detto alla House Intelligence Committee durante la stessa sessione Il bilancio umano nel conflitto Già “grande, e solo in aumento” in tutti gli aspetti.

“Finora, gli eserciti russo e ucraino potrebbero aver subito migliaia di vittime insieme a molti civili morti”, ha detto Haines. “E, naturalmente, più di un milione di persone sono fuggite dall’Ucraina dall’invasione della Russia”. Le Nazioni Unite lo apprezzano Più di 2 milioni di persone Sono partiti per i paesi vicini dall’inizio del conflitto.

Queste dichiarazioni sono arrivate mentre i bombardamenti russi su molte città continuavano e con le forze russe che cercavano di avanzare verso Kiev, la capitale ucraina. Un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti, che ha parlato in condizione di anonimato secondo le regole di base stabilite dal Pentagono, ha detto martedì che il Pentagono sta studiando una serie di stime per le morti russe in guerra e che Perrier ha fatto del suo “miglior sforzo” per rispondere. domanda durante un’audizione del Congresso.

per giorni, Miglia di convoglio di veicoli russi È stato interrotto a partire dall’aeroporto di Hostomil, a circa 15 miglia a nord-ovest di Kiev. Un alto funzionario della difesa ha detto che le forze russe si trovavano ora a circa 37 miglia a est di Kiev, essendo avanzate a sud-ovest della città di Sumy.

READ  L'Italia sequestra la barca a vela del miliardario russo Melnichenko

“Questa è una linea di progresso che non abbiamo visto molto ultimamente”, ha detto il funzionario. “Sono ancora più lontani dalla grande avanzata proveniente da nord.”

Perrier ha detto ai legislatori che con i russi che cercano di tagliare le forniture di cibo e acqua a Kiev, la situazione “diventerà in qualche modo senza speranza entro 10 giorni o due settimane”.

A sud, le forze russe continuano ad attaccare Mykolaiv, una città di circa 485.000 abitanti vicino al Mar Nero, dopo aver conquistato le città di Cherson e Berdiansk. A partire da martedì, sembravano trovarsi a circa 25 miglia a nord-est della città, la cui cattura sembra aprire la strada a un successivo attacco russo. Odessauna città costiera con una popolazione di circa un milione di persone.

L’alto funzionario della difesa degli Stati Uniti ha osservato che la Russia ha lanciato quasi 670 missili dall’inizio dell’invasione. Questo numero è gradualmente aumentato di alcune dozzine ogni giorno dai primi colpi della Russia prima che le sue forze di terra attraversassero il confine.

Alla domanda se Putin avesse commesso crimini di guerra, Perrier ha indicato che potrebbero essere vicini.

“Il bombardamento di scuole e strutture non associate all’esercito ucraino segnalerebbe sicuramente che sta avanzando direttamente sulla linea, se non l’ha già fatto”, ha detto.