Settembre 28, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il nuovo iPod può essere firmato su Dream OnePlus

Dopo l’aumento della domanda di tablet osservata nel 2020, nuovi player stanno mostrando interesse per questo mercato. Di questi, OnePlus lo è. Finora OnePlus non ha offerto tablet. Tuttavia, secondo un articolo recentemente diffuso dal sito di Android Authority, l’arrivo del tablet OnePlus, noto anche come OnePlus Pad, potrebbe essere immediato.

Infatti, secondo questo articolo, OnePlus ha recentemente richiesto il marchio OnePlus Pad, registrato in Europa. Si dice che i documenti siano stati rilasciati il ​​1 luglio.

Sfortunatamente, questi documenti non forniscono alcun dettaglio su questo nuovo prodotto di OnePlus. Naturalmente, in attesa di un annuncio ufficiale, l’allarme è in ordine.

Tuttavia, va notato che ciò è coerente con gli stretti rapporti tra OnePlus, Oppo e PPK. Come già saprai, OnePlus si è recentemente avvicinata a queste due società. Inoltre, i sistemi operativi sono OxygenOS (OnePlus) e ColorOS (Oppo) Altri si avvicinano. In altre parole, OnePlus Oggi c’è meno libertà rispetto a un anno fa.

Tuttavia, da qualche tempo, circolano voci sulle ambizioni del gruppo nel mercato dei tablet. Circolano infatti anche voci sull’ingresso di RealMe (altro brand associato al gruppo PPK) nel mercato dei tablet. In rete circolano anche indiscrezioni sui futuri tablet Vivo e Oppo.

Un’occasione da catturare?

Essere interessati ai tablet BBK ha molto senso. Come spiegato sopra, entro il 2020, l’uso massiccio del telelavoro ha aumentato le vendite di questa categoria di prodotti. Secondo le stime dell’ITC, Le esportazioni sono aumentate del 13,6%.

Apple era ancora il leader di mercato. Tuttavia, Samsung ha visto una forte crescita, con le sue esportazioni in aumento del 44,4% (che mostra una forte domanda di tablet Android).

READ  Questi file di installazione falsi nascondono il malware

“L’azienda ha spedito 10,1 milioni di unità nel trimestre e 31,3 milioni di unità nel 2020. È il più grande fornitore di tablet Android con prodotti di successo come Galaxy Tab A e Galaxy Tab S6 Lite”., ha dichiarato ITC in una nota.

Inoltre, quest’anno Xiaomi sarà in grado di introdurre anche i concorrenti iPod. Circolano infatti delle indiscrezioni sui futuri tablet del brand cinese Dotato di processori premium (Di solito i tablet Xiaomi utilizzano processori intermedi).