Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Il nuovo ZTE Action 30 porta una fotocamera selfie sotto lo schermo aggiornata

Martedì è stato annunciato il nuovo ZTE Action 30 5G, che introduce una seconda iterazione della tecnologia della fotocamera selfie sub-schermo di ZTE. Il primo tentativo è arrivato tramite ZTE Action 20, che ha segnato la prima versione per smartphone a incorporare tale funzionalità.

Prima di immergerci troppo in profondità in questa nuova fotocamera selfie, esaminiamo il vetro. L’Action 30 è dotato di un display AMOLED da 6,92 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz e risoluzione Full HD (1920 x 1080). L’ultimo telefono di ZTE è il Qualcomm Snapdragon 870, che è un passo indietro rispetto all’Action 30 Ultra lanciato all’inizio di quest’anno.

Il chipset viene fornito con 6 GB, 8 GB o 12 GB di RAM, oltre a 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione. In termini di durata della batteria, la cella ZTE da 4.200 mAh è collegata all’Action 30 e dotata di una ricarica rapida da 55 W. Ma ZTE è andato ancora oltre poiché Action 30 era compatibile con Qualcomm Quick Charge 4+.

Offerte VPN: licenza a vita $ 16, piani mensili $ 1 e altro

Il sistema di fotocamere è uno dei motivi principali per cui Action 30 Ultra è considerato uno dei migliori telefoni Android del 2021. Sebbene questa nuova Action 30 non sia così robusta, presenta una serie di quattro fotocamere sul retro, con una risoluzione di 64 MP. La fotocamera principale grandangolare è sul davanti. Il sensore ultra-bianco da 8 MP, l’obiettivo macro da 5 MP e il sensore di profondità da 2 MP supportano il resto della fotocamera.

Tornando a quella fotocamera selfie sotto schermo. A prima vista, questo può sembrare lo stesso obiettivo da 16 MP che vedi sulla maggior parte dei telefoni Android economici. Ma non è così perché ZTE si è impegnata per aumentare la densità di pixel di questa parte dello schermo (da 200 PPI a 400 PPI) e per garantire che la sensibilità alla luce rimanga la stessa.

READ  Exius: Rilasciato lo sparatutto retrò della collezione completa per PC e console

ZTE ha utilizzato un totale di sette strati di “materiali altamente trasparenti e 3 tecnologie di elaborazione speciali” per garantire che l’area della telecamera fosse “altamente trasmissibile”. Questo obiettivo da 16 MP offre pixel pin 4 in 1 e una dimensione maggiore di 2,24 pixel con la migliore tecnologia possibile con questa nuova tecnologia.

Ha anche uno scanner di impronte digitali sotto il display Action 30, Bluetooth 5.1, connettività 5G e supporto WiFi dual-band. ZTE ha confermato che l’Action 30 sarà disponibile in Cina in anticipo, ma raggiungerà i mercati globali a settembre. Il prezzo del dispositivo non è stato ancora annunciato.

Un altro tentativo UTC

ZTE Action 30 Rendering inciso

ZTE Azione 30

Questa tecnologia sub-visiva è pazzesca

Con alcune specifiche rispettabili, ZTE Action 30 arriverà entro la fine dell’anno. Ma la caratteristica distintiva del telefono è la fotocamera selfie sub-screen di seconda generazione di ZTE, che mira a risolvere tutti i problemi dell’iterazione originale.