Dicembre 2, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L'ultimo: John Mayer, 44 anni, ha annunciato giovedì di essere risultato positivo al COVID-19, portando al rinvio di quattro spettacoli.  È stato catturato all'inizio di questa settimana mentre suonava al Madison Square Garden di New York City

John Mayer risulta positivo al COVID-19 per la seconda volta da gennaio… Quattro spettacoli posticipati

John Mayer risulta positivo al COVID-19 per la seconda volta da gennaio… e deve posticipare quattro spettacoli

  • Il 44enne è andato su Instagram giovedì per annunciare la triste notizia
  • Mayer ha detto che la sua prima condizione “era molto lieve, ma questo è il mio caso migliore”.
  • Si è esibito a New York City e Washington, DC all’inizio di questa settimana
  • Mayer era risultato positivo al COVID-19 all’inizio di gennaio
  • Il Sob Rock Tour di Mayer dovrebbe tornare l’11 marzo a Las Vegas


John Mayer ha annunciato giovedì di essere risultato positivo al COVID-19, il che ha portato al rinvio di quattro spettacoli.

Il cantante 44enne, che ha combattuto contro il virus all’inizio di quest’anno, è andato su Instagram per annunciare la sfortunata notizia.

‘Cucciolo. Oggi più membri della band sono risultati positivi al Covid e io ero uno di loro. “Ciò significa che dobbiamo riprogrammare i prossimi quattro spettacoli, che abbiamo già riprogrammato e pubblicato sopra”.

L'ultimo: John Mayer, 44 anni, ha annunciato giovedì di essere risultato positivo al COVID-19, portando al rinvio di quattro spettacoli.  È stato catturato all'inizio di questa settimana mentre suonava al Madison Square Garden di New York City

L’ultimo: John Mayer, 44 anni, ha annunciato giovedì di essere risultato positivo al COVID-19, portando al rinvio di quattro spettacoli. È stato catturato all’inizio di questa settimana mentre suonava al Madison Square Garden di New York City

Il cantante di Waiting on the World to Change ha detto ai fan colpiti dalle cancellazioni che è “così dispiaciuto” per averti fatto cambiare i tuoi piani.

“Questo è un problema per tutta la squadra e l’equipaggio, per non parlare della domanda che aleggia sopra la testa di tutti – me compreso – su come sottoporsi al test PCR due volte in due mesi”, ha detto Meyer, aggiungendo che è il suo primo caso. Era molto leggero, ma questo era migliore del mio.

READ  Sony sposta "Oh Hell No" fuori programma, conferma "A Man Named Otto" per Natale - Scadenza

L’artista delle Figlie ha concluso il suo messaggio dicendo: “Ti daremo tutto ciò che abbiamo in questi spettacoli imminenti, una volta che ci saremo riposati e raggruppati. Con amore e apprezzamento… lo sono.

Mayer ha modificato il formato di uno spettacolo all’inizio di questa settimana al Madison Square Garden di New York City dopo che il batterista Steve Veroney e il cantante di sottofondo Carlos Ricketts sono risultati positivi al COVID-19, persone menzionato. Il chitarrista ha assunto un gruppo acustico e Questlove in seguito si è unito a lui in concerto.

Il cantante di Waiting on the World to Change ha detto ai fan colpiti dalle cancellazioni che era

Il cantante di Waiting on the World to Change ha detto ai fan colpiti dalle cancellazioni che era “così dispiaciuto di averti fatto cambiare i tuoi piani”

La ragazza artista è stata vista esibirsi in uno spettacolo a Los Angeles all'inizio di questo mese

La ragazza artista è stata vista esibirsi in uno spettacolo a Los Angeles all’inizio di questo mese

La piattaforma ha riferito che Mayer ha suonato mercoledì a Washington, DC, al Capital One Stadium con mal di gola, con una tazza di tè accanto a lui mentre suonava uno strumento acustico.

Ha detto ai partecipanti alla festa: “Dopo gli ultimi due anni, non ho intenzione di cancellare uno spettacolo. Non cancelliamo le offerte qui. Voglio dire, se è quella cosa e ce l’hai, beh, capisco. Tutto il resto… Se solo io suonassi la chitarra con la mano destra e la sinistra in un accordo e ti raccontassi delle storie, non cancellerei uno spettacolo.

Martedì il musicista ha dichiarato su Instagram che il concerto è stato “un altro esercizio per l’anima e l’amore” in circostanze difficili.

Ha detto: “Grazie mille al nostro vecchio amico #JJJohnson per essersi seduto alla batteria per far sentire forte e orgoglioso alcuni membri del gruppo. “Grazie a tutti per aver gestito i pugni. Sono più sicuro che mai di avere i più grandi fan in giro.

READ  Courteney Cox, 57 anni, parla dell'invecchiamento e si rende conto che "sembro davvero strano con le iniezioni"

Mayer era risultato positivo al COVID-19 all’inizio di gennaio, poiché doveva uscire da uno spettacolo al festival Play in the Sand in Messico.

Il Sob Rock Tour di Mayer dovrebbe tornare con un concerto l’11 marzo all’MGM Grand Garden Arena di Las Vegas.

I rinvii per i prossimi quattro spettacoli includono il concerto del 25 febbraio a Pittsburgh che è stato riprogrammato al 5 maggio; Il concerto del 1 marzo a Belmont Park, New York, sarà riprogrammato al 7 maggio; Lo spettacolo del 4 marzo, che si terrà a Boston, è stato riprogrammato per un paio di spettacoli il 9 e 10 maggio.