Settembre 28, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

La nuovissima “lama” Tesla prende fuoco con il guidatore al volante

NEW YORK (awp / dpa) – Una nuova “lama” di Tesla Model S ha preso fuoco in Pennsylvania, negli Stati Uniti, con il conducente al volante, che lottava per uscire dal veicolo, secondo funzionari e pubblici ministeri.

L’incidente è avvenuto martedì notte a Hoverford, non lontano da Filadelfia, secondo quanto descritto dai vigili del fuoco di Lower Marion in una dichiarazione venerdì.

“A causa dell’incendio e del tipo di veicolo coinvolto”, diverse società sono state inviate sul posto, con i vigili del fuoco che hanno dovuto spruzzare l’auto per più di due ore per spegnere l’incendio.

Secondo i pubblici ministeri che affermano di rappresentare il conducente, quest’ultimo ha guidato il veicolo quando il veicolo è stato acceso arbitrariamente. È stato temporaneamente intrappolato all’interno prima che potesse uscire.

La maggior parte del corpo e degli interni del veicolo sono stati bruciati, secondo le foto rilasciate dai vigili del fuoco.

In un messaggio all’AFP, Mark Zerogos di Xerox & Xerox, che afferma di rappresentare il conducente, ha affermato che si trattava di una situazione “spaventosa” e di un “grande problema evidente”.

“La nostra indagine preliminare è in corso, ma chiediamo a Tesla di mettere da parte queste auto fino a quando non avrà luogo un’indagine completa”, ha detto senza nominare il suo cliente.

Sta lavorando al caso con un altro avvocato, Jason Chetsen, un difensore atletico.

Tesla non ha risposto a una richiesta dell’AFP.

Il 10 giugno, il produttore di veicoli elettrici ha chiamato “Blade” le prime copie della nuova e più veloce versione di lusso della sua berlina Model S.

Con una potenza massima di 1.020 cavalli, può raggiungere i 320 chilometri orari (200 miglia orarie) e passare da 0 a 97 km/h (60 miglia) in 1,99 secondi. Il suo prezzo è di 9 129.990.

READ  Ultrabook potente ed elegante da 14 pollici con Asus ZenBook UM425QA-KI018T, Octo Core-H

Un portavoce dell’AFP ha affermato che la US Highway Safety Agency (NHDSA) era “a conoscenza” dell’incidente ed era “in contatto con l’agenzia e il produttore interessati per raccogliere informazioni sull’incidente”.

“Se i dati o le indagini rivelano una carenza o un rischio intrinseco per la sicurezza, la NHDSA adotterà le misure appropriate per proteggere il pubblico”, ha affermato.

Secondo una nuova regola rilasciata martedì dalla NHDSA, le case automobilistiche che producono auto con sistemi di assistenza alla guida ora hanno maggiori probabilità di avere gravi incidenti negli Stati Uniti. Per informare le autorità.

jum / tu / rle