Dicembre 7, 2022

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L'avvocato avvia il volo British Airways perché la tata "non è seduta in business class"

L’avvocato avvia il volo British Airways perché la tata “non è seduta in business class”

  • Un avvocato e la sua famiglia sono stati espulsi da un volo British Airways da Londra a Torino, secondo MailOnline.
  • La tata di famiglia è stata prenotata in business class ma la vendita del volo è stata sopravvalutata.
  • PA ha detto di aver espulso lui e la sua famiglia perché non tolleravano “comportamenti distruttivi”.

Un anziano avvocato britannico ha ordinato la partenza di un volo British Airways la scorsa settimana dopo che una lite con il personale di bordo sulla disposizione dei posti della tata si è intensificata, ha riferito il Guardian. Posta in linea.

Il MailOnline ha riferito che Charles Banner, 41 anni, e la sua famiglia, inclusi due bambini, di uno e quattro anni, sono stati scortati dalla polizia armata giovedì scorso su un volo da Londra Heathrow a Torino, in Italia.

MailOnline ha detto che il volo è stato interrotto per 90 minuti a causa di una discussione tra Banner e l’equipaggio di cabina sul fatto che la sua tata non fosse in grado di unirsi a loro in business class.

Banner ha detto di aver prenotato la tata in business class in modo che lui e sua moglie potessero lavorare mentre si prendeva cura dei loro figli, riferisce MailOnline. Banner è un membro del Queen’s Counsel, un avvocato nominato dalla Regina.

Ma British Airways ha declassato la sua tata perché il volo era ipervenduto, ha detto la compagnia aerea.

Banner ha detto a MailOnline che il personale della British Airways era “maleducato” con lui quando ha chiesto al personale di bordo se la tata poteva prendere un posto libero in business class. La compagnia aerea ha insistito sul fatto che non ci fosse un posto extra in cabina.

READ  Notizie Covid: United Airlines consentirà il rientro di alcuni lavoratori non vaccinati

Secondo quanto riferito, la faida infuriava e il pilota, secondo MailOnline, ha insistito affinché fossero rimossi dal volo. British Airways ha detto che la polizia è stata chiamata e la famiglia è stata portata via dall’aereo.

“Se British Airways mi avesse detto che la tata non poteva sedersi con noi al lavoro, non saremmo volati e avremmo potuto prendere un volo più tardi. Ma ce lo hanno detto solo quando siamo arrivati ​​al gate d’imbarco”, ha detto Banner a MailOnline.

“Mi sono comportato perfettamente, ma stavo sfidando l’equipaggio di cabina perché era la cosa giusta da fare. La meschinità e la malizia vendicativa del personale lo hanno causato. Sono stato molto educato su tutta la faccenda”, ha continuato.

MailOnline ha riferito che Banner e la sua famiglia hanno dovuto prenotare un hotel vicino all’aeroporto e il giorno successivo sono volati da Londra Gatwick con easyJet.

L’avvocato non ha risposto alla richiesta di commento di Insider.

In una dichiarazione inviata a Insider sull’incidente, un portavoce di British Airways ha dichiarato: “Non tolleriamo comportamenti di disturbo e la sicurezza dei nostri clienti e dell’equipaggio è la nostra massima priorità”.