Ottobre 15, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

L’oculista usa la modalità Macro di iPhone 13 Pro per curare i pazienti

La nuova modalità macro è utile per tutti i tipi di situazioni, a volte molto insolite.

È passata una settimana dal rilascio di iPhone 13 Pro e 13 Pro Max. Il loro successo è ormai consolidato, come si può vedere da Tempo di consegna Sono notevolmente più lunghi. Tuttavia, l’iPhone 13 Pro è un aggiornamento minore dell’iPhone 12 Pro, con aggiornamenti regolari della fotocamera. Quest’anno, Apple ha introdotto una nuova modalità per le sue fotocamere posteriori: la modalità Macro.

Tuttavia, questa è una modalità sconosciuta perché è già montata da alcuni anni sugli smartphone Android di fascia alta. Dopotutto, la modalità macro è relativamente potente e alcuni la vedono come un’applicazione specifica: la cura del paziente.

Credito: Tommy Korn.

A San Diego, oculista Tommy Corn Ha usato il suo nuovo iPhone 13 Pro per diagnosticare vari disturbi nei suoi pazienti.

“La macrofotografia migliora la cura degli occhi”, dice su LinkedIn. “I pazienti possono inviare automaticamente una foto molto dettagliata del proprio occhio al proprio medico. Per i medici del pronto soccorso, la fotografia macro oculare può migliorare la consultazione locale, quando gli oftalmologi di emergenza contattano gli oftalmologi per i pazienti con problemi agli occhi di emergenza”.

La diagnosi è stata fatta in videoconferenza. Credito: Tommy Korn.

Il medico ha anche l’opportunità di migliorare le diagnosi a distanza fornendo ai propri pazienti un telefono con macrofotografia per mostrare al dottor Korn i loro occhi in tempo reale.

Credito: Tommy Korn.

Su LinkedIn, un utente gli ha detto che poteva utilizzare dispositivi più economici rispetto all’iPhone 13 Pro e che avrebbe fornito maggiori dettagli. Al che ha risposto: “Ho acquistato l’iPhone 13 Pro in modo da poter archiviare le foto degli occhi dei miei pazienti in cartelle cliniche elettroniche (EMR) e documentarle in modo comodo e sicuro. Come medico.”

Tuttavia, ha sottolineato di avere una fotocamera Nikon AF-SVR Micro-Nicore da 105 mm per situazioni che richiedono maggiori dettagli.

READ  WhatsApp abilita la crittografia dalla fine delle tue conversazioni