Microsoft HoloLens: Abhishek ci porta “dentro” Super Mario Bros

Level UP!

Abbiamo visto davvero tanti scenari di utilizzo per gli HoloLens, i visori Microsoft per la realtà mista. Quello di cui parliamo oggi è davvero divertente.

Lo sviluppatore si chiama Abhishek Singh (questo è il suo sito web) e ha voluto ricreare il primo livello del celeberrimo videogioco Super Mario Bros e giocarlo servendosi degli HoloLens e della mixed reality.

La mixed reality, abbiamo avuto modo di parlarne più volte, è un misto tra la realtà virtuale e la realtà fisica. Tutti gli altri impieghi dei visori HoloLens, davvero impressionanti, li trovate qui!

HoloLens in testa e un classico nel cuore

Come terreno di gioco è stato scelto un rettilineo lungo 110 metri all’interno del Central Park, luogo magico nel cuore di Manhattan. Un’altra delle cose strambe che succedono a New York City.

Se fossimo stati li, avremmo visto gente che passeggiava, alcuni che correvano e altri che riposavano. Spostando lo sguardo un po’ più in la, in mezzo alla strada, un tizio vestito da Super Mario che saltava a pugni chiusi e pinzava con le dita. Ma per lui tutto questo era normale, doveva prendere funghi, sparare palle di fuoco e saltare fossati.

Il divertente video che trovate più in basso mostra due inquadrature. La principale è ciò che il buon Abhishek vedeva. L’altra, nel riquadro più piccolo, ciò che avremmo visto noi.

Insomma, al momento siamo davvero lontani dal salvare la principessa Peach ma, come si vede nel video, abbiamo alzato un’altra bandiera!

Una versione consumer di questa tecnologia è ancora lungi dall’essere lanciata in commercio ma si tratta comunque di un assaggio delle sue potenzialità. Inoltre questa è una ulteriore testimonianza che una grossa parte del “futuro” -e degli sforzi del presente- è proprio li.

Non vi è venuta voglia di provare? A me si!

Keep loving!

Fonte: MSPU

Articolo precedenteArticolo successivo
Ogni tanto mi viene in mente qualcosa... e qualche volta la scrivo.