Dicembre 5, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

NASA: Lucy sembra avere problemi con il lavoro

La mattina del 16 ottobre, la NASA ha inviato Lucy Esplorazione dello spazio Trojan si trova verso il meteorite, specialmente nell’orbita di Giove. Atlas v Partenza alle 23:35 (ora francese) per confermare la guida del motore Da Cape Canaveral, In Florida Un viaggio che durerà 12 anni. Questo Attività con nome Mira ad aiutare l’agenzia spaziale americana Comprendere bene la costituzione del sistema solare.

Per la prima volta in tutta la sua esistenza, la NASA ha inviato Motore ad energia solare Nello spazio. Questo è un ottimo modo per evitare le barriere del carburante. Quindi, la nave può muoversi liberamente intorno al sole Nota gli asteroidi Ci sono.

Guasti del pannello solare

Il 17 ottobre 2121, Lucy era in viaggio verso Giove. Fornito da due grandi pannelli solari. Entro 48 ore dal decollo, l’aereo è stato affrontato Il primo problema. Gli esperti hanno notato Guasto di uno dei due pannelli solari. Sembra che non sia bloccato correttamente.

La NASA ha pubblicato un post sul blog: ” I due pannelli solari di Lucy sono stati usati. Entrambi generano energia e si ricaricano. Anche se uno dei pannelli è bloccato, ci sono tutte le ragioni per ritenere che il secondo pannello potrebbe non essere completamente bloccato. “

In effetti, questi pannelli solari sono crollati quando è iniziato lo studio. Li avevamo Progettato per essere flessibile arbitrariamente Quando la nave è in orbita. Due pannelli solari sono stati utilizzati 91 lunghi minuti dopo la partenza. Però, Il secondo pannello non è riuscito a bloccarsi correttamente.

READ  Windows 3.1 su iPad: finalmente il vero sistema operativo per tablet!

La NASA ha promesso che il problema sarebbe stato risolto presto

Nonostante questo Il primo ostacolo in un viaggio di 12 anni, la NASA è positiva. Thomas Surbuchen, condirettore dell’Institute of Science, ha twittato domenica scorsa: “ La missione Lucy della NASA è sicura e stabile. Sono stati utilizzati due pannelli solari, ma uno potrebbe non essere completamente bloccato. Il team analizza i dati per determinare i passaggi successivi. Questa squadra ha già superato molte sfide e non ho dubbi che ci riusciranno anche qui. io

Secondo lui, risolvere questo problema determinerà Il successo di questa missione. Fino ad allora, l’agenzia spaziale statunitense saprà qualcosa in più sul meteorite troiano in orbita attorno a Giove. 8 meteoriti Quelli che non lo fanno Mai letto ancora.