Ottobre 15, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Negli ultimi tre anni la luce della terra è diminuita drasticamente

Gli astronomi del Big Bear Lake Laboratory in California studiano la radiazione terrestre da 20 anni. Per questo, osservano la luna. Infatti, il lato oscuro della luna cattura e riflette la luce riflessa dalla terra. Analizzando questa “luce fantasma” possono misurare la “luminosità” della terra, più precisamente la “radiazione superficiale”.

“È successo un imprevisto”

Per 17 anni, gli astronomi hanno misurato dati simili. Si chiedevano se sarebbe stato più efficace misurare questo fenomeno. Ma per tre anni “è successo l’imprevisto”. I ricercatori hanno osservato che la luce della Terra è drasticamente ridotta.

“Eravamo riluttanti a raccogliere i dati degli ultimi tre anni perché erano gli stessi da 17 anni, ma abbiamo deciso di farlo perché è successo qualcosa di inaspettato perché avevamo promesso 20 anni di dati (…). Guardando i dati per negli ultimi tre anni sembrava diverso. Il feedback è stato significativamente inferiore, quindi abbiamo pensato di aver commesso un errore. Abbiamo rivisto l’analisi più volte e si è rivelata corretta “, ha affermato Philip Goode.

Un evento associato a una diminuzione della copertura nuvolosa

I ricercatori ritengono che il cloudburst sia un fenomeno direttamente correlato al riscaldamento globale. Quindi la terra è meno luminosa che mai, il che è un dato di fatto. Ma gli scienziati attualmente non sanno se questo avrà un impatto sul riscaldamento globale…

READ  Lord - Xbox Series: riapri l'Xbox Design Lab e personalizza i tuoi controller