Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Nintendo non ha svelato un nuovo interruttore, ma offre immagini del nuovo Zelda

Martedì Nintendo ha rilasciato le immagini dei nuovi videogiochi, ma non ha fornito informazioni su una possibile nuova versione della sua console Switch.

Martedì, ultimo giorno del grande show dedicato al videogioco E3, Nintendo non ha rilasciato il nuovo modello della sua console switch, ma ha sputato fuori i fan con alcune immagini del sequel di Zelda Saga.

Particolarmente attesa la presentazione online dell’azienda giapponese, come tutte le conferenze dei principali player del settore da quando l’evento è iniziato sabato.

Nonostante gli avvertimenti che Nintendo si dedicherà solo ai giochi in arrivo, sono circolate voci sull’offerta di nuove apparecchiature.

I fan stanno aspettando soprattutto una nuova versione della console Nintendo rilasciata quattro anni fa, che offre una grafica più potente e migliore, la cui unicità può essere utilizzata come console domestica o console portatile.

Il team giapponese ha tenuto fede alla sua linea e ha consegnato trailer per circa quaranta minuti in venti partite.

Il team ha specificamente annunciato che il prossimo episodio del blockbuster “The Legend of Zelda: Breath of the Wild” sarebbe uscito nel 2022. Alcune immagini dell’avventura, Hero, Link, fluttua nel cielo del Regno di Hirool, sono andate in onda.

Per mantenere i fan in attesa del gioco “Metro Prime 4”, Nintendo ha annunciato una versione 2D delle avventure di Samos su Nintendo Switch nell’ottobre 2021, nota come “Metro Fear”.

Il team ha annunciato che Kasuya proviene dall’universo Deccan come nuovo combattente nel gioco di combattimento del personaggio “Super Smash Brothers Ultimate”.

Come il resto delle presentazioni dell’E3, la conferenza di Nintendo è stata trasmessa online.

READ  La stazione spaziale cinese dà il benvenuto al suo primo equipaggio

L’edizione 2020 dell’evento è stata annullata a causa della diffusione del governo. Il sindaco di Los Angeles, la città che ospita regolarmente l’evento, ha promesso che si svolgerà sul sito dell’E3 sabato e non è lontano entro il 2022.

– Registrazione vendite –

Spinto da un interesse globale per i videogiochi in questi tempi di epidemie, l’industria sta andando particolarmente bene.

Negli Stati Uniti, le vendite di videogiochi hanno raggiunto il record di 57 miliardi di dollari nel 2020, secondo un rapporto della società di ricerca NPD Group.

Nintendo ha anche pubblicato risultati record per il suo anno fiscale 2020/21 che si concluderà il 31 marzo, soprattutto grazie ad alcuni dei giochi più popolari durante le epidemie come la sua console Switch e “Animal Crossing: New Horizons”.

Tra gli altri grandi annunci per lo spettacolo E3, la società francese Ubisoft sabato ha rilasciato le prime immagini di un nuovo gioco di avventura basato su James Cameron, Avatar e un nuovo film di fantascienza con lettere blu. Mario e i conigli.

Microsoft, il produttore di console Xbox, domenica ha annunciato che il gioco di avventura spaziale Starfield, sviluppato da Betsda Studios, è recentemente arrivato alla società di computer, che uscirà l’11 novembre 2022.

Il team in precedenza ha sottolineato che funziona su un software che consente agli appassionati di giochi Xbox di giocare in diretta su console, su TV o smartphone connessi a Internet, compiendo così un altro passo verso la smaterializzazione dei videogiochi.