Gennaio 30, 2023

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Per semplificare la vita agli sviluppatori web, il team ha creato Note Interop 2022

I produttori di browser Apple, Google, Microsoft e Mozilla hanno collaborato con le società di consulenza software Bocoup e Igalia per collaborare per ottimizzare le tecnologie di progettazione web su varie piattaforme. Con l’obiettivo di colmare il divario, è stato creato un gruppo di criteri chiamato Interop 2022 per valutare come alcuni standard Internet vengono implementati da diversi fornitori.

L’idea è che le applicazioni web debbano essere identiche su diversi dispositivi e sistemi operativi. Per ora, non è così e sempre più sviluppatori web stanno ancora lottando con i conflitti dei browser. Le specifiche di Interop 2022 generalmente forniscono alle aziende concorrenti un modo per trovare un sito comune perché non hanno implicazioni esplicite incentrate sulla progettazione, sulla privacy, sulla sicurezza o sulle operazioni.

Altri tentativi di estendere le funzionalità del browser con nuove API e funzionalità a volte incontrano indifferenza o ostilità da parte dei produttori di browser concorrenti, soprattutto quando la proposta ha implicazioni sul modello di business. Interop 2022 migliorerà l’esperienza di sviluppo web in 15 aree chiave.

Interop 2022 è un criterio approvato dai rappresentanti dei tre principali browser e sviluppato attraverso un processo di nomina e revisione pubblica con il contributo dei sostenitori di Apple, Bocoup, Google, Igalia, Microsoft e Mozilla.

Il criterio si concentra su 15 aree, che gli sviluppatori hanno riscontrato essere particolarmente problematiche in loro assenza o quando hanno problemi di compatibilità cross-browser. Tutti i fornitori di browser accettano di concentrarsi su queste aree e tutte le persone coinvolte sono entusiaste di migliorare significativamente l’esperienza di sviluppo web.

I termini compatibilità e funzionalità sono generalmente diversi dai fornitori di browser, dove combat si riferisce alla compatibilità del sito e interrope si riferisce a due o più browser che funzionano allo stesso modo. In questo vocabolario, questa iniziativa riguarda il dinamismo, quindi il progetto si è integrato con questa classificazione.

Come sono arrivati ​​li?

Tutto è iniziato nel 2019, quando Mozilla, Google e altri hanno lanciato un grande sforzo per comprendere i punti deboli degli sviluppatori sotto forma di studi di valutazione dei requisiti degli sviluppatori e un rapporto approfondito sulla compatibilità del browser. Questi rapporti hanno fornito approfondimenti completi e funzionali sulle principali sfide che gli sviluppatori devono affrontare sul sito Web e hanno guidato l’iniziativa Compat 2021.

Tra le altre cose, Compat 2021 ha gettato solide basi per potenti funzionalità come la griglia CSS (12% di usabilità e crescita continua) e CSS flexbox (77% di usabilità), inclusa la proprietà di spaziatura in Flexbox, che risolve uno dei maggiori problemi si affaccia. Dagli sviluppatori che seguono nuovi metodi di layout. Le caratteristiche che sono al centro di Interop 2022 includono 10 nuove aree e 5 vettori di Compat 2021. Di seguito alcune nuove aree di interesse:

READ  Impronte di 23.000 anni riscrivono la storia umana dell'America

Strato dopo strato

I livelli offrono agli sviluppatori Web un maggiore controllo sul livello. Ti consentono di raggruppare i selettori in livelli, ognuno con la propria unicità. Ciò significa che non devono ordinare i selettori in modo ordinato o creare selettori molto specifici per violare le regole CSS di base.

Spazi colore e funzioni colore CSS

Per utilizzare le funzioni del colore in un’impostazione di progettazione, gli sviluppatori Web devono ora fare affidamento su di esso Salsa, PostCSS Dove calcola () Su valori HSL. Funzioni di colore CSS integrate, i colori possono essere aggiornati dinamicamente e nuovi spazi colore possono essere deregolamentati. sRGB E i limiti cognitivi dell’HSL. Due funzioni definite in CSS Color Level 5 abilitano temi più dinamici sul web:

  • Combinazione di colori (): Prende due colori e decide di mescolarli in un determinato spazio colore di una certa quantità;
  • Variazione di colore (): Seleziona il colore dall’elenco dei colori che hanno il contrasto maggiore rispetto al singolo colore specifico.

Queste funzioni supportano spazi colore estesi (LAB, LCH e P3) e, oltre a HSL e sRGB, per impostazione predefinita utilizzano lo spazio colore uniforme LCH.

Nuove unità espositive

I problemi relativi alle dimensioni della finestra sono stati evidenziati nel rapporto sulla compatibilità del browser 2020 di MDN e nello studio di nuovo livello di CSS 2021. CSS Values ​​​​and Units Level 4, Aggiunge nuove unità per dimensioni della finestra più grandi, più piccole e dinamiche, lv *, Per favore* e DVD *. Queste unità semplificano la creazione di layout che riempiono l’area di visualizzazione visibile sui dispositivi mobili, tenendo conto della barra degli indirizzi.

Inoltre, il team cross-vendor dietro Interop 2022 collaborerà alla ricerca e al miglioramento delle dinamiche delle funzioni di misurazione del viewport esistenti, inclusa l’unità vh esistente.

Rotolo

Lo Scrolling Survey Report 2021 conferma che le funzionalità di scorrimento e la compatibilità con lo scorrimento sono difficili da implementare e presentano molte aree di miglioramento. Il team si concentra sull’aggancio allo scorrimento, sul comportamento di scorrimento e sul comportamento di scorrimento eccessivo, che aiuta a mantenere lo scorrimento più coerente e fluido su tutte le piattaforme. Sta anche esplorando i piani per la nuova funzionalità di Scroll Snap.

READ  40 La migliore tappetini alfa mito del 2022 - Non acquistare una tappetini alfa mito finché non leggi QUESTO!

Sottofase

Valore della sottofase delle colonne del modello di griglia e Righe di modelli di griglia Cioè verrà utilizzato l’elemento della griglia Schermo : Fase La definizione della traccia può essere ottenuta dall’area dello stage genitore in cui è posizionata.

Ad esempio, i seguenti tre elementi della mappa, sebbene ogni mappa abbia una griglia indipendente, hanno un’intestazione e un piè di pagina allineati con i titoli e i piè di pagina delle mappe adiacenti. Poiché ogni grafico è un elemento costituito da tre righe della griglia padre, questo metodo funziona perché utilizza la sottopagina per ottenere quelle righe nella mappa.

Contenitore

Da molti anni ormai, gli articoli più ricercati sono solitamente le query sui contenitori. È un potente strumento CSS per rilevare e misurare la dimensione di un particolare contenitore e quindi utilizzare stili in base a tale dimensione. È simile alle media query, ma invece di ridimensionare il viewport, gli sviluppatori stanno ridimensionando la casella contenente il contenuto.

Il controllo è essenziale per il corretto funzionamento delle richieste del contenitore. Infatti, le richieste di container sono definite nel livello 3 della specifica del container. Il team che dirige Interop 2022 non ha raggiunto un consenso quest’anno per includere le richieste di container.

Misurare il successo e monitorare i progressi

Dashboard esistente Test di siti web 15 saranno utilizzati per monitorare i progressi nelle aree di interesse. Per ogni dominio viene individuata una serie di test. I browser ottengono un punteggio rispetto a questi test, ottenendo un punteggio di uno per ogni dominio e un punteggio complessivo per tutti i 15 domini.

Per seguire l’evoluzione della situazione, si consiglia di guardare la dashboard di Interop 2022. Durante tutto l’anno l’utente può seguire l’evoluzione del cantiere. Oggi, Jen Simmons, evangelista dello sviluppo web di Apple, sottolinea che la salute del web e l’interconnessione degli standard Internet sono “nel nostro cuore”. Per alcuni analisti, questo è l’esatto opposto di quello che molti sviluppatori web dicono da anni.

Il dashboard delle definizioni di Interop 2022 misura le prestazioni del browser in base a varie definizioni. Come per le versioni standard dei browser, le varie versioni di test e di anteprima dei browser mostrano i risultati migliori: rispettivamente 71, 74 e 73.

READ  OnePlus 8T a meno di 400 euro!

Microsoft

Microsoft si concentra principalmente sul supporto della spedizione per le sottocategorie CSS, una delle quindici piattaforme su cui si concentra Interop 2022. Queste sono aree di frustrazione di lunga data per gli sviluppatori e spesso richiedono nuove funzionalità che gli sviluppatori Web possono seguire con sicurezza.

I progressi che abbiamo compiuto collettivamente nel 2021 sono incredibili e, con la partecipazione di fornitori e un’ampia gamma di aree operative, siamo lieti di vedere fino a che punto si spingerà il sito Web quest’anno “, ha affermato Daniel Libby, Senior Software Engineering Manager, Microsoft Edge.

Google

Per la prima volta, tutti i principali fornitori di browser e altre parti interessate si sono riuniti per risolvere i problemi chiave di compatibilità dei browser identificati dagli sviluppatori web, secondo un rapporto di Rachel Andrew, Philip Jஜgensted e Robert Nyman di Google.

L’obiettivo di questi sforzi pluriennali in Compat 2021, Interop 2022 e molti altri formati è identificare e affrontare completamente i sequestri che gli sviluppatori conoscono da anni. Questa non è un’iniziativa del browser, ma piuttosto migliora il sito Web in generale con la stretta collaborazione tra tutti i principali fornitori di browser e i loro amici.

prove: Microsoft, Google

E tu?

Cosa ne pensi di questo sforzo per creare il team di Interop 2022?

Pensi che questo fornirà una soluzione per gli sviluppatori web che stanno ancora lottando con i conflitti del browser?

Guarda anche:

La CNIL fornisce una notifica formale a un gestore di sito francese per l’utilizzo di Google Analytics, il ricorso di Google Analytics in Europa sarà messo in discussione?

La versione 100 di Chrome, Edge e Firefox potrebbe danneggiare molti siti Web e il piano di Microsoft è di inviare un numero di versione a tre cifre al titolo dell’agente utente.

Web3 può cambiare il mondo? L’imprenditore tecnologico Evan Kirk dice che questo non è uno scherzo nuovo, non credete a questo annuncio

Secondo Axway, il 60% degli intervistati è disposto a condividere i propri dati personali se ciò si traduce in una migliore esperienza utente.