Settembre 26, 2021

Windows Lover

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti su cui vuoi saperne di più

Più della metà degli utenti in un piano di studio per passare tra i due principali vantaggi del sistema operativo, il menu Start e il supporto personale per le applicazioni Android.

Windows 11 dovrebbe arrivare nei prossimi mesi (almeno per alcuni utenti), e alcuni nuovi componenti stanno portando un nuovo design che sarà al centro di polemiche. Ciò non significa che le persone non siano interessate all’aggiornamento al nuovo sistema operativo. Infatti, in un nuovo sondaggio sugli utenti Windows, più della metà degli intervistati ha affermato di volersi aggiornare presto a Windows 11, con un menu di avvio al centro e il supporto per la propria applicazione. Due principali punti di forza di Android.

Il report di Windows ha intervistato 11*097 utenti in 177 paesi, di cui il 22*% negli Stati Uniti (il rapporto è stato registrato negli Stati Uniti e in India con quasi il 45% di risposte in altri paesi, seguiti da Regno Unito, Canada e Australia) .

Quasi la metà degli intervistati non ha apprezzato il nuovo design

L’ultimo sistema operativo di Microsoft, Windows 11, è dotato di molte interessanti funzionalità, aggiornamenti e upgrade, ma ora sembra che l’azienda tecnologica abbia apportato alcuni grandi cambiamenti all’interfaccia utente.

Il menu di avvio al centro è uno dei cambiamenti più controversi. Mentre questo è un miglioramento atteso da tempo per alcuni, per altri è un downgrade diretto. Questo è il motivo principale per cui il 6% degli intervistati pensa che Windows 11 abbia adottato alcuni Mac OS.

Il 7% degli utenti si aspettava una riprogettazione importante, il 13% non ha apprezzato il nuovo design e il 21% degli utenti pensa che Windows 11 sia molto simile a Windows 10.

Per chi non ama Windows 11, Microsoft offre la possibilità di tornare al vecchio sistema operativo, ma entro i primi 10 giorni dall’aggiornamento.

Nonostante l’ondata di persone a cui non piace il design, più della metà degli utenti intervistati desidera eseguire l’aggiornamento a Windows 11

Il nuovo design non è unanime. Ma visti i risultati di cui sopra, sembra che con il 53% degli intervistati interessati all’aggiornamento, i numeri verranno aggiunti a favore di Microsoft (e in questo caso anche a favore dell’utente).

READ  Coin Master Giri gratuiti 29 agosto 2021 - Breakflip

Come mai? La spiegazione del report di Windows è molto semplice: più della metà degli intervistati al sondaggio, come i cambiamenti nello stato attuale e nell’interfaccia utente, probabilmente aumenterà il numero quando il sistema operativo sarà disponibile.

Pensala in questo modo: Windows 11 è attualmente disponibile solo per gli addetti ai lavori; Queste prime versioni hanno ancora problemi, bug e un’interfaccia utente incompleta. Con un rilascio diffuso nella primavera del prossimo anno, la disponibilità al pubblico è prevista per questo autunno.

Mentre molti utenti sono contrari alle modifiche al design di Microsoft, i numeri raccontano una storia completamente diversa. Windows 10, Windows 8 o persino Windows 7 sono buoni esempi con modifiche al design controverse, sebbene la community di Windows abbia raramente voluto eseguire l’aggiornamento dall’inizio.

Ecco perché l’alto livello di accettazione di Windows 11 è un buon segno per il grande nome della tecnologia. Tieni presente che le cose possono solo migliorare da qui, con il linguaggio di progettazione standard e le funzionalità più interessanti lungo il percorso.

Quali sono le migliori nuove funzionalità di Windows 11 *?

Il rapporto di Windows ci dice qui:

Quando parliamo di sistemi operativi, il packaging delle funzionalità è la cosa più importante da considerare oltre all’utilizzo e al design. A questo proposito, l’ultimo sistema operativo di Microsoft fa questo lavoro meravigliosamente. Angoli arrotondati, animazioni fluide e aspetto minimale sono i punti salienti del design. Alcuni lo chiamano design semplice, mentre altri pensano che sia una logica continuazione del linguaggio di progettazione fluente di Microsoft.

Nuove ottimizzazioni e prestazioni migliorate sono buone cose di cui essere entusiasti. È troppo presto per dirlo, ma sembra che Windows 11 possa essere il sistema operativo di gioco di riferimento. DirectStore e Auto HDR sono sicuramente alcuni grandi cambiamenti che avranno un grande impatto.

READ  Facebook introduce le sale riunioni in realtà virtuale

Tuttavia, solo l’11% degli intervistati è interessato alle funzionalità di gioco e solo l’8% alle nuove funzionalità multitap.

Considerando gli sforzi di Microsoft per riprogettare Microsoft Groups e Office 365, allo stesso tempo è molto insolito e interessante.

Abbastanza stranamente, iniziare nel menu centrale è molto intrigante.

Per quanto controverso possa essere, il menu di avvio ha uno sconto del 35% nel più grande centro vincitore.

Il lancio di Dynamic Tiles, il nuovo design arrotondato e la visualizzazione a griglia sono ciò che la maggior parte degli utenti di Windows si aspetta. Non è tutto, perché l’implementazione della ricerca ha molto senso ora. Tutti questi cambiamenti hanno una cosa importante in comune: l’accesso rapido. Questo è il motivo per cui il layout del menu Start ridisegnato include una sezione pin e una sezione consigli.

Con tutto l’interesse per questo importante cambiamento, stiamo monitorando da vicino tutte le versioni di Windows 11 sul canale Dev, in particolare lo sviluppo del menu Start. C’erano alcuni bug e glitch nella prima edizione e ora le cose sembrano molto più pulite.

Se l’azienda tecnologica di Redmond si sta concentrando troppo su questa nuova funzionalità, c’è un motivo, no? Il motivo è semplice: l’utente finale.

Il supporto per le app Android native è la seconda funzionalità opzionale

Un’altra interessante funzionalità incentrata sull’utente finale è il supporto delle applicazioni native in Windows 11. Il 26% degli intervistati non vede l’ora di mettere le mani sulle app Android direttamente su Windows 11.

Nonostante le app installate sul dispositivo tramite l’App Store di Amazon, questo è un buon inizio per la maggior parte degli utenti.

Ricordi la partnership con Microsoft Samsung? Questo è il primo tentativo dell’azienda di rendere perfetta la connessione tra il telefono e il computer. Il processore YourPhone ha molti vantaggi, ma manca ancora di alcune funzionalità chiave, motivo esatto per cui molti utenti di Windows 10 hanno installato un Mooler sul proprio dispositivo.

READ  Si dice che Apple abbia cambiato i piani l'ultima volta per il nuovo Apple Watch

Si dice che questa nuova funzionalità consenta alla maggior parte delle applicazioni Android di funzionare da sole in Windows 11, la versione generale di Windows 11.

Nel frattempo, si è parlato molto del download di app sull’ultimo sistema operativo di Microsoft, ma sarà molto più difficile di quanto inizialmente previsto. Dietro c’è la nuova versione di Android, AAP (Android App Bundle).

La decisione di Google di passare da .apk ad AAB prima del rilascio pubblico di Windows 11 è controversa, ma il modo in cui i processori Android non funzioneranno poiché Amazon promette il supporto AAB per l’ultimo sistema operativo di Microsoft.

Come sempre, ci sono due lati della storia e sembra che i grandi perdenti in questa situazione siano gli sviluppatori di modelli di ruolo. A questo punto, puoi eseguire processori Android sul tuo computer tramite il Mulator. Se funge da obiettivo di implementazione di Microsoft, i Moulators diventeranno obsoleti.

Questo argomento ha suscitato il nostro interesse, quindi abbiamo deciso di parlare con gli sviluppatori di prototipi che credono che gli utenti di Windows 11 continueranno a utilizzare Mueller. Come mai? OK, perché la maggior parte dei simulatori ha funzionalità extra e un migliore supporto per le app e la possibilità di installare qualsiasi processore Google Play.

Fonte: Rapporto Windows

E tu?

Cosa ne pensi di Windows 11? Hai intenzione di aggiornare o passare a un dispositivo in esecuzione su questo sistema operativo?